Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Quale tipo di pittura si usa per coprire le macchie di muffa?Il procedimento è uguale per tutte le macchie?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao come prima cosa dovresti pulire la macchia con acqua e candeggina tieni presente che la muffa si manifesta spesso negli angoli le pareti che danno all esterno dietro i mobili in molti casi ( dietro i mobili angoli) può dipendere da uno scarso ricambio di aria quindi area piu spesso la stanza oppure troppa umidità quindi ti conviene usare un deumidificatore o in alternativa i sali che trovi in commercio una volta pulita la macchia tratta la zona con un antimuffa che troverai in colorificio oppure un anti vegetativo per scafi lo trovi nei negozi di nautica

  • 1 decennio fa

    1) candeggina..che tra l'altro è un ottimo disinfettante

    2) poi il locale ha bisogno di arieggiare per evitare condensa

    3) una vaschetta con del sale assorbe l'umidità

    4) se trasformiamo le abitazioni in un sacchetto di nylon isolato dobbiamo aspettarci l'umidità: serve areazione

    5) se prendi un sacchetto di nylon, ci soffi dentro e chiudi, quando lo porti da un locale caldo a uno freddo, dentro si forma la condensa

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Concordo con quanto detto da Mauro e dall'answeriano doc, ma sono perplessa sul trattare la macchia con lo straccio. A quanto ne so io, una voltra spruzzato l'antimuffa, non serve assolutamente sfregare con lo straccio, anzi...pare che questo procedimento serve solo a danneggiare la vernice sottostante e a diffondere altrove le spore fungine.

    Mi è piaciuta la soluzione dell'antivegetativo per scafi per tinteggiare la zona.

    Farò senz'altro una prova anch'io

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Puoi usare tutti i tipi di tinta ma è preferibile acquistare quella antimuffa/antiumidità. L'importante,prima di applicarla, è eliminare la muffa già presente con la candeggina (io la spruzzo pura sulle macchie e poi ripasso con uno straccio -tipo asciugamano- bagnato e strizzato.Lascio poi asciugare MOLTO bene).Ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    approfondisco il discorso di Mauro "pulire il muro con acqua e candeggina , ma lo straccio deve essere un pò rasposo tipo per lavare per terra"

    Fonte/i: esperta
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.