Cosa fare? Diete, palestre, pillole?

Salve a tutti ho un problema molto frequente tra le ragazze della mia età, sono in sovrappeso.

Sono alta circa 1.62 e peso circa 56 Kg. Ho 18 anni.

Non sono mai stata fissata con il fisico, ma ultimamente mi sento davvero una grassona!!

Il problema è davvero serio perchè appena vedo delle ragazze (in tv o per strada) inizio a comparare il mio fisico con il loro, trovando difetti da tutte le parti.

Purtroppo in famiglia non vengo presa sul serio, ho chiesto più volte a mia madre di cucinare cibo più sano e portarmi da un dietologo ma è fiato perso.Lei cucina sempre fritture varie e roba inzuppata di calorie! Non riesco a reggere più la situazione, ho dei fianchi giganteschi e non vivo in armonia con me stessa che è la cosa più brutta di questo mondo...Ho provato ad iscrivermi in palestra ma con la dieta che faccio è inutile e ho lasciato perdere.

Ho pensato di usare la pillola Giorno e Notte ma alcuni dicono che è inutile e non sono convintissima, inoltre non lavoro e comprarla tutti i mesi sarebbe impossibile per me.

Cosa posso fare?

Consigliatemi qualsiasi cosa...Diete che hanno dato a voi, cure dimagranti, qualsiasi cosa!

Fatemi sapere..Un bacione

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Io posso consigliarti la dieta che il mio dietologo mi ha prescritto, anche se poi tua madre non te la fa seguire...

    Colazione: caffellatte/thè (io li prendo amari, ma se vuoi li puoi zuccherare con un cucchiaino di zucchero) + 5-6 biscotti secchi/3 fette biscottate con marmellata (io uso quella dietetica) + frutto.

    Spuntino: frutto.

    Pranzo: 80g di pasta condita solo con un cucchiaino d'olio extravergine d'oliva + verdura (un piattino circa) + 70g di pane (meglio se integrale) /1 pacchetto di crekers + frutto. In alternativa alla pasta puoi mangiare del riso bollito.

    Spuntino: frutto + tisana.

    Cena: carne/pesce + verdura + 70g di pane/crekers + frutto.

    *bevi moltissima acqua durante il giorno, circa due litri.

    *la pasta cerca di mangiarla solo a pranzo.

    *la cena più leggera è, meglio è, mentre la colazione deve essere sostanziosa.

    *se ti viene fame non buttarti sulle schifezze, ma sulla frutta e verdura, all'inizio sarà difficile, ma dopo ti abituerai.

    *fai molto movimento, anche solo 40 minuti di camminata al giorno.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Alys8
    Lv 7
    9 anni fa

    a 18 anni potresti anche imparare a cucinare da sola!!

    Io quando vivevo con i miei facevo così,mi facevo la spesa da sola e i miei pasti me li cucinavo io..preparandomi cibi sani e leggeri..senza fritture o troppi grassi.....tanto sport,tanta acqua!

    le pillole non servono a nulla...altrimenti saremmo tutti in forma perfetta no?

    Allora,datti da fare,inizia a fare attività fisica(che non è MAI inutile)e inizia a darti da fare per iniziare a mangiare meglio!!!

    ci vorrà tempo,impegno,pazienza e costanza...ma ce la puoi fare!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Cucina tu..poco olio, sale il minimo indispensabile, dai sapore con le erbe.

    Cucina riso in bianco, insalata condita con un cucchiaio di olio, frutta, verdura sempre cucinata con poco olio o se riesci in pentola antiaderente senza olio, pasta in bianco o con poco sugo.

    Niente dolci se non qualche volta del gelato e qualte biscotto con poche kcal.

    Bevi the verde o acqua, almeno 1/2litri al giorno..

    E serve tanta tanta buona volotà :)Non aspettarti risultati a breve termine, con la costanza si ottiene tutto..Volere è potere..

    http://www.my-personaltrainer.it/dieta/esempi/diet...

    E se hai voglia di leggere, questo è un sito pieno di consigli

    http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/alimen...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Gentile utente

    nel suo caso sembra evidente che l'alimentazione giornaliera non è adeguata.

    Le consiglio attività aerobica all'aperto (corsa) 5-6 volte alla settimana, il tutto coadiuvato da una corretta alimentazione.

    Se sua madre continua a friggere tutto ciò che si vuole mangiare è ovvio che non si andà molto avanti.

    Le consiglio una visita specialistica presso unoi specialista in Scienze dell'Alimentazione con ANNESSA presenza di sua madre.

    Se anche dopo tutto ciò, Sua madre non capisce o non vuole capire il suo problema (non applica i consigli dello specialista) valuti il fatto di cucinarsi da sola e, miraccomando, CONTINUI con l'attività aerobica (corsa) poichè è la cosa migliore per dimagrire.

    Saluti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    secondo me non sei obesa, immagino che avrai un pò di pancetta,magari ti consiglio di fare un pò di addominali così sparisce

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    beh non è che sei patologicamente obesa hai solo un pò di panzetta in più, fai un mesetto a 1400cal giornaliere e dovresti essere a posto

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.