Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 1 decennio fa

Traduzione testo in italiano?

Devo tradurre il seguente testo in un perfetto italiano...mi potete aiutare? evitate di postare le traduzioni fatte dai traduttori perchè non valgono nulla..10 PUNTI al migliore..grazie!

Eurozone in crisis talks over bailout

Eurozone finance ministers held crisis talks in Brussels last night amid mounting concerns that the €750bn (£637bn) safety net may not be enough to bail out debt-laden economies if financial turmoil escalates.

Ministers discussed proposals put forward by the International Monetary Fund to pump more resources into the rescue programme and to purchase more government debt in order to shore up the stability of the euro.

The idea of issuing billions of euros of E-bonds - or collective European bonds - instead of individual member countries launching their own IOUs was also on the agenda after being floated yesterday by Jean-Claude Juncker, the prime minister of Luxembourg, and Guilio Tremonti, the Italian finance minister.

The crisis talks came on the eve of a cliffhanger decision on the Irish budget today.

If Dublin's austerity budget is not passed, it risks stalling an €85bn (£72bn) aid package from the European Union and the IMF, plunging Ireland and the wider eurozone deeper into crisis.

With prime minister Brian Cowen's parliamentary majority down to just two, the decision is on a knife-edge.

Markets continue to flag up fears about weaker members of the single currency zone with yields rising on bonds issued by Spain and Portugal. The euro, which had rallied last week, also slid yesterday.

Disagreements between the eurozone members opened up ahead of the meeting as officials voiced divisions over the measures needed to stem the debt crisis.

Germany snubbed the idea of increasing the size of the safety net and the E-bonds, but said it stood firmly behind the single currency.

Chancellor Angela Merkel instead called on European governments to bring in tougher budget rules to prevent countries living beyond their means. The UK Treasury said suggestions that Britain, as a member of the European Union, may have to back any issues of E-bonds even though it is not a member of the single currency, were wide of the mark.

A spokesman said that Juncker, who is also president of the Eurogroup of finance ministers, had already made it clear that the UK would not be part of any permanent bailout mechanism. 'The President of the Eurogroup also made clear that the European Financial Stability Mechanism, which the UK is part of following its agreement in May, will cease to exist when that permanent eurozone mechanism is put in place,' he added.

Last night's summit will be followed today by a meeting of finance ministers from the 27 member states of the European Union, including UK Chancellor George Osborne.

Aggiornamento:

Ho detto di non inserire traduzioni fatte con i traduttori di internet!!!

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Eurozona in crisi sul piano di salvataggio colloqui

    ministri delle Finanze della zona euro ha avuto colloqui di crisi a Bruxelles la scorsa notte in mezzo delle preoccupazioni che il montaggio € 750bn (£ 637bn) rete di sicurezza può non essere sufficiente per salvare le economie del debito a carico se si intensifica turbolenze finanziarie.

    I ministri hanno discusso le proposte avanzate dal Fondo Monetario Internazionale a pompare maggiori risorse nel programma di salvataggio e per l'acquisto di debito pubblico più per puntellare la stabilità dell'euro.

    L'idea di rilasciare miliardi di euro di E-obbligazioni - o collettivo obbligazioni europee - invece dei singoli Paesi membri lanciando i loro pagherò proprie è stato all'ordine del giorno anche dopo essere stato ieri a galla da Jean-Claude Juncker, primo ministro del Lussemburgo, e di Giulio Tremonti , il ministro di finanza italiana.

    I colloqui crisi giunto alla vigilia di una decisione cliffhanger sul bilancio irlandese oggi.

    Se il bilancio di austerità di Dublino non si passa, rischia uno stallo € 85 miliardi (£ 72bn) pacchetto di aiuti da parte dell'Unione europea e il Fondo monetario internazionale, gettando l'Irlanda e la più ampia zona euro più in crisi.

    Con la maggioranza parlamentare del primo ministro Brian Cowen è scesi a due soli, la decisione è sul filo del rasoio.

    I mercati continuano a bandiera su timori circa i membri più deboli della zona della moneta unica con i rendimenti sulle obbligazioni emesse da Spagna e Portogallo. L'euro, che aveva radunato la scorsa settimana, inoltre ha calato ieri.

    I disaccordi tra i membri della zona euro ha aperto in vista della riunione di funzionari hanno espresso le divisioni sulle misure necessarie per arginare la crisi del debito.

    Germania snobbato l'idea di aumentare la dimensione della rete di sicurezza e le obbligazioni-E, ma ha detto che era saldamente dietro la moneta unica.

    Il Cancelliere Angela Merkel, invece invitato i governi europei per portare in regole di bilancio più severe per impedire ai paesi che vivono al di là dei propri mezzi. Il Tesoro Regno Unito hanno dichiarato i suggerimenti che la Gran Bretagna, in quanto membro dell'Unione europea, potrebbe essere necessario tornare l'emissione di obbligazioni e-anche se non è un membro della moneta unica, sono stati gamma del marchio.

    Un portavoce ha detto che Juncker, che è anche presidente dell'Eurogruppo dei ministri delle Finanze, aveva già messo in chiaro che il Regno Unito non avrebbero fatto parte di qualsiasi meccanismo di salvataggio permanente. 'Il presidente dell'Eurogruppo ha anche chiarito che il meccanismo europeo di stabilità finanziaria, che il Regno Unito fa parte del seguito all'accordo raggiunto a maggio, cesserà di esistere quando il meccanismo della zona euro permanente viene messo in atto', ha aggiunto.

    vertice di ieri sera sarà seguito oggi da una riunione dei ministri delle Finanze dei 27 Stati membri dell'Unione europea, tra cui il cancelliere britannico George Osborne.

    MA MI RICONPENSI???

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.