si può riprendere l'influenza dello stesso ceppo?

subito dopo Natale ci siamo ammalati tutti e tre, io, marito e figlia, la bimba ha avuto febbre per 4gg, mio marito per uno, ma si porta dietro tosse e raffreddore, sta facendo aerosol

ho letto che il picco ci sarà dalla metà a fine gennaio

L’influenza di quest’anno è di due tipologie, comunemente definite “australiana”: ceppo A “H3N2 Perth” e ceppo B “Brisbaine”. Ad esse, si aggiunge il virus “H1N1”, che tanti timori suscitò lo scorso anno, ma ormai è sotto controllo. Il primo caso romano è stato certificato lo scorso 13 dicembre alla Asl Roma B, su una paziente di 30 anni. I sintomi sono quelli classici. «Febbre alta intorno a 38 gradi - sottolinea Riccardo Possi, medico specializzato in malattie infettive - spossatezza e debolezza, tosse, fastidi respiratori. La durata media è di tre, quattro giorni: se ben curato, il virus non è particolarmente aggressivo. Ad anticipare i tempi della diffusione è stata la rapida alternanza delle temperature

Aggiornamento:

la bimba non fa l'aerosol, lo fa il marito, il medico ha detto di continuare, una fiale di clenil e 5 gocce di breva ma non ha giovamento, il naso si stappa un po con rinostil

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Se parli di ceppo si, si può riprendere.

    Il ceppo è il capostipite di una famiglia di virus o di una data popolazione di virus che hanno subito delle modificazione genomiche, cioè si sono evoluti e diversificate, esempio l'H1N1 è un virus della popolazione dei virus a influenza A che appartengono alla famiglia degli Orthomyxoviridae costituita da più popolazioni di virus (con diversi generi) che hanno avuto origine da un capostipite.

    Quindi il ceppo è come un cesto di virus diversi che provengono da un progenitore e che poi si sono diversificati.

    Ovviamente se ti riferisci a quello specifico virus allora una volta immunizzato il tuo organismo reagirà e difficilmente potrai riprenderti l'infezione, almeno che lo stesso virus non sia più forte e quindi darà origine a una nuova linea di virus influenzale e non sarà più quindi lo stesso virus perchè evoluto.

  • anna
    Lv 5
    10 anni fa

    ciao, vero che ci sarà altro tipo di influenza e vero che su soggetti(come anziani e bimbi) un po' immuno depressi, può tornare. Sapevi per esempio che anche la varicella può "tornare" almeno 2 volte? Poi un consiglio , se posso permettermi,l'aerosol tanto in voga ai nostri giorni e tanto prescritti da emeriti pediatri, danneggaino gli alveoli polmonari, indebolendoli, meglio i sani vecchi "fumacchi" con pentolone d'acqua e qualche goccia di essenza balsamica o sicuramente meno dannoso, il vecchio Vicks VapoRub (ultimi articoli a parte).

  • 10 anni fa

    soccia se ne sai!!

    ahahah..

    bhe io per ora me la sono beccata!!! ...sob...

    non so di che tipo, ma al pomeriggio sono già 2 giorni che mi sale a 39° che pal..le!

    e via di tacchipirina...

    poi ovviamente ho anche la tosse e il naso che cola a go go!

    speriamo che diego e mio marito non la prendano....

    un bacio anzi no, una stretta di mano...

    ary e diego

  • Anonimo
    10 anni fa

    Io ho perennemente il virus della mosca tzè tzè, quindi si, ci si può ricadere!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.