Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 9 anni fa

per esperti: cane dominante o no?

ciao a tutti. vorrei una risposta sincera basata sulle vostre conoscenze con i dettagli che vi fornirò per "inquadrare" un cane (so che è difficile senza vederlo agire, e prenderò le risposte con le pinze essendo consapevole della difficoltà nel creare un quadro generale a distanza).

- meticcia 3 anni non sterilizzata

- evidente sottomissione fisica al proprietario - timore di sbagliare

- in continuo stress emotivo durante le attività (comandi base, condotta al guinzaglio)

- voracità nel prendere e strappare i bocconi dalle mani del proprietario non curandosi delle dita!

- decide il cane quando eseguire il comando (le si dice "seduta" e attende quei 2 secondi per evidenziare la sua presa di posizione)

- notevole attenzione, curiosità, stimolo dalle attività proposte

- coda tra le gambe se il proprietario la guarda negli occhi per darle i comandi (cosa che evitiamo)

insomma ci sono fattori che si scontrano tra loro non permettendomi di inquadrare il cane.

consigli? opinioni?

Aggiornamento:

la cagnetta è stata portata via dalla madre a 35 gg ca. (troppo presto)... da quel che ne so non è un cane maltrattato. è stata socievole e senza grossi problemi fino ai suoi primi 2 anni. Poi, con l'arrivo di un secondo cane in famiglia è successo il guaio...

probabilmente si è sentita tradita, non so... però questo non mi pare dia un senso al suo atteggiamento. con il secondo cane, la cagnetta ha un ottimo rapporto.

domani mi informerò meglio

Aggiornamento 2:

rieccomi a fornirvi ulteriori dettagli...

la cagnetta dentro le mura domestiche (ho visto io stessa) si lascia prendere in braccio, coccolare, rigirare come il padrone vuole... un pupazzetto bellissimo! e gioisce di questa cosa..

se il padrone allunga la mano per accarezzare la cagnina durante gli esercizi (o comunque fuori casa) mostra evidente stato di stress e PAURA.

Osservandola credo che questa paura sia il frutto di associazioni sbagliate che il cane ha fatto (ovvio non per colpa sua).

Aggiornamento 3:

il primo addestramento è stato fatto quando la cagnetta aveva 1 anno e mezzo.

hanno usato collare a strozzo, hanno insegnato il "terra" con il guinzaglio forzato sotto il piede fino al quasi svenimento del cane per soffocamento... tutte informazioni date dal proprietario... che si era convinto di fare del bene al cane.

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Più che dominante dalle informazioni che fornisci è un cane insicuro e a disagio durante determinate situazione probabilmente dovuto ad un metodo non troppo consono.

    Le sue prese di posizioni non sono tanto sfide ma semplicemente non le è chiaro cosa le viene chiesto, segnale che chi si è relazionato con lei per impartirgli un educazione ha lavorato male.

    La mancanza di controllo del morso quando le date da mangiare è da imputare alla mancata permanenza con la mamma e non essendo intervenuti in età sensibile per modificare il controllo quel comportamento e normale e comune per cani con certi trascorsi di vita.

    Nei 60 giorni di permanenza con la mamma una delle principali cose che le viene insegnata dalla madre e dal relazionarsi con i fratelli è proprio la capacità di controllare la bocca per non stringere troppo.

    Bruno Ferrari

    Educatore Cinofilo Professionista

    Responsabile Cani Educati e Felici

    www.educazionecanimilano.it

    Fonte/i: www.educazionecanimilano.it
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    L'impressione che ho leggendo le poche informazioni è di una cagnolina nata con carattere dominante ma sottomessa con forza e brutalità, temo che le cose le siano sempre state imposte con cattiveria piuttosto che chieste, da qui il suo stress quando deve eseguire comandi. L'attenzione e la curiosità dimostrano che il cane sia sveglio e intelligente e potrebbe dare di più se la frenasse la paura, che da quel che ho capito non è nata come un cane timoroso ma sembra esserlo diventata...

    Tu non hai specificato la vita passata della cagnolina, magari è sempre vissuta con un dolcissimo proprietario e mi sono fatta un film io, in tal caso mi scuso...

    spero comunque di esserti stata un minimo d'aiuto per la mia esperienza, non certo da esperta...

    in bocca al lupo, è un caso molto interessante!! se hai voglia aggiornaci con gli sviluppi ogni tanto mi fa piacere =)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Il carattere di ogni cane è diverso l'uno dall' altro e dipende dalla razza che lo caratterizza

    e dipende dagli insegnamenti che riceve.Mi sembra che la tua cagnetta debba ancora

    avere fiducia in chi gli impone dei comandi,ma è anche molto attenta e obbediente.

    Potrebbe essere stata sottomessa,ma se i tuoi comandi non sono eccessivamente

    imposti,ma gli insegni con dolcezza e tranquillità,capirà di avere fiducia in te.

    Tratta i due cani con eguale misura e se dovessi aver bisogno di sgridare il secondo

    arrivato,fallo in separata sede,affinché l cagnetta non possa risentirsene.

    Dalla tua descrizione è evidente che tu pretenda troppo da un cane,poiché ognuno

    di loro ha i suoi tempi di reazione e non tutti sono identici. Non è per caso che tu

    sia troppo nervoso o agitato,quando gli insegni. Sai un cane deve acquisire fiducia

    e deve essere trattato con dolcezza e umiltà

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • paco
    Lv 5
    9 anni fa

    parrebbe anche a me che ci siano segnali evidenti di coercizione.......molto probabilmente il padrone l'ha educata usando metodi fisici più che psicologici......potrebbe anche essere comunque che il padrone abbia un carattere talmente forte tra le mura di casa (anche con il resto della famiglia) da mettere in soggezione il cane......sai se la tiene isolata in giardino o vive a stretto contatto con la famiglia??l'hai vista ancora farsi accarezzare dal padrone??in quei momentitira indietro le orecchie o ti sembra nervosa??

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.