HOPE ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 9 anni fa

Expo gatti accessori: lettiere, coprilettiere, tendine, cuscini, etc. Esperienze personali?

Ciao, vorrei sapere a chi potrei rivolgermi per farmi preparare un corredino per un'expo felina anfi. Ho provato su google ma ho trovato solo 2 persone, com'è possibile? Mi date dei siti o e-mail di persone che li fanno personalizzati? Per quanto riguarda le lettiere, è necessario prendere delle lettiere speciali specifiche per le expo? La mia anche se è per un sacro di birmania è grande anche se ho intenzione di prendere una gabbia doppia non mi sembra il caso occupare mezza gabbia con una lettiera!!! Le lettiere che ho visto su internet sono delle cassette piccole ma aperte (senza coperchio di sopra)...non si puo' usare quella chiusa? Dove posso trovarne una piccola e chiusa? In commercio ne vedo solo grandi col coperchio!!! A me non piacciono quelle aperte, poi non credo sia il massimo mostrare i bisognini di un gatto ad una mostra di bellezza! I coprilettiere (non i coperchi, dei tessuti che servono come arredo e sono in tessuto)sono necessari? Mi raccontate la vostra esperienza col vostro gatto in expo?

Aggiornamento:

Federica, sei mestruata? : ) : ) : ) invece di rispondere a vanvera ad argomenti dei quali non conosci nulla vai a farti un giretto fuori all'aria aperta, il tuo cervellino ha bisogno di ossigeno, stare troppo tempo chiusa dentro casa al pc ti fa male!

Aggiornamento 2:

Scusami tanto Federica, ho letto solo ora nel tuo profilo tra le tue domande che hai solo 12 anni, non sai cosa sia una congiuntivite e giochi col nintendo ds!!! Probabilmente non hai ancora avuto il menarca...sai cos'è, vero??? Spero non peggiorerai più di quanto potresti diventare col ciclo. Ora vai a cenare, gioca col tuo nintendo ds e massimo alle 21:30 vai a nannina perchè domani ricomincia la scuola!!!

Aggiornamento 3:

x relisa62

Non ho mai partecipato ad una expo, questa sarà la prima e l'ultima ed è per questo che mi sto informando, non sono un'allevatrice perciò non me ne intendo e far vincere dei titoli alla mia gatta che farò sterilizzare dopo la prima cucciolata non è nel mio interesse e non giova neanche alle mie tasche dato che non volendo fare l'allevatrice per hobby o lavoro, la mia "carriera espositiva" finirà lì. La mia gatta è come una figlia, tant'è vero che compro solo cibo di altissima qualità pensando di non darle sottoprodotti di carne e pesce, OGM, conservanti, apetizzanti e quant'altro, per di più il marchio che uso non viviseziona gli animali. Quando mi è possibile cucino qualcosina per lei scegliendo le carni e i pesci migliori che mangio anche io!!! Non è questo amore per gli animali? C'è gente che non da questo tipo di alimentazione neanche ai propri figli, la maggior parte direi. Io coccolo la mia gatta, le dedico molto tempo ogni giorno per il gioco e le sue attenzioni. Ques

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Al di la' delle risposte che ti hanno dato, ti do' un paio di dritte: i nomi delle persone che fanno arredi preferisco darteli in privato. Una è un'allevatrice di sacri di birmania in provincia di Vercelli, dalla quale ho preso un arredo fenomenale, l'altra persona è sempre presente alle expo ANFI ed è famosissima nell'ambiente. Posso consigliarti anche Beauty cat ma non ho esperienza diretta, mentre con le due persone di cui ti parlo, ho avuto esperienza sia per arredi che per accessori quali ad esempio copritrasportini invernali.

    Per quanto riguarda la lettiera: nessuno usa lettiere chiuse in expo, ti sembrerà non educato, ma tutti hanno lettiere chiuse e della dimensione giusta le trovi in expo agli stand. Normalmente c'è sempre quell'azienda presente che le vende e costano sulle 6 euro.

    Non le trovi in commercio chiuse e piccole, potresti tentare su zooplus.it ma non ti starebbe in altezza nella gabbia.

    Con la gabbia doppia la lettiera occupa meno di un terzo, quindi il miciotto ha tutto lo spazio per girarti.

    Mandami una mail all'indirizzo che trovi sul mio sito internet, anche bianca, e ti rispondo con i nomi delle due persone da contattare.

    P:S Ti ho mandato un messaggio privato :D

    Cara Elisa, in parte condivido appieno le tue idee ed è per questo che vado in expo un paio di volte l'anno e quando ho cucciolate perchè sai, il lavoro di allevatore va anche giudicato e l'expo è purtroppo l'unico luogo dove qualcuno più esperto ti dice se stai lavorando bene oppure no. Nella mia carriera di allevatore ho sempre preferito tenere i miei gatti a casa, in quanto guarda caso, ho sempre avuto esemplari nervosi in expo soprattutto i maschi interi e l'ultima cosa che voglio è far star male i gatti...

    Nella mia carriera di allevatore ho conosciuto persone che vanno in expo SOLO per apparire e non mi dici nulla di nuovo anzi...

    Ma non fare di tutta l'erba un fascio: ci sono persone come me che amano i gatti e li trattano come figli ma che allevano e che hanno bisogno di pareri per capire se il lavoro che portiamo avanti con amore e dedizione (e te lo dice una che fa un paio massimo di cucciolate l'anno) va nel verso giusto oppure no...Allevare è una scelta, non tutti lo sanno fare e non tutti sono DEGNI di poterlo fare...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    A quelle a cui ho pertecipato le lettiere erano tutte aperte e sistemate nella gabbia, per il resto molti allevatori per l allestimento fanno per conto loro, una volta che hai preso la gabbia l'interno e le imbottiture te le gestisci te.

    Comunque per se devi cominciare ti consigli di partecipare a qualche fiera del pet, dove di questi prodotti per le expo ne trovi a palate.

    Il mese scorso a Roma c'è stato in magnificat, li c'era di tutto.

    La prossima settimana ce ne è una a Rimini.

    Ma se hai un amica allevatrice perchè non ti fai aiutare da lei?

    leggendo le altre risposte mi rendo conto che molte persone sanno poco dell'argomento.

    Anche io non amo le expo, ma per lavoro o passione spesso mi ci trovo.

    Credo che se un allevatore è coscenzioso e ama il suo animale può intraprendere questo percorso facendo stare bene l animale stesso..è bello cercare di preservare una razza così magnifica, perchè è a questo che servono le expo, selezionare e mantenere una razza.

    ùTutta via la stragrande maggioranza degli allevatori di oggi non amano più i loro animali, lo fanno solo per realizzazione personale.

    Quello che mi sento di consigliarti è di partecipare se hai intenzione di proseguire, ma se lo fai una tantum perchè fa figo risparmia questo stress al tuo gatto!

    Comunque in bocca al lupo e saluta occhi blu!! ;)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    perché non chiedi al tuo sacro di birmania che ne pensa???

    Ma tu ami il tuo gatto???

    Sai al tuo gatto quanto se ne frega di mostrarsi in pubblico???...della cassetta piccola e chiusa e se dv. mostrare i suoi bisogni a chi lo sta ammirando?

    Ma ti sei presa un gatto perché lo desideravi o volevi solo prenderti dei punti a tuo favore?

    ciao

    elisa

    x paola

    il mio pensiero è : se decidi di allevare un animale è perchè lo ami per cio' che è!!! trovo che non sia un pagliaccio da mettere in mostra perchè ha la sfortuna di avere del sangue blu!!!. Questo non vuol dire amare gli animali ma è solo esibizionismo e voglia di conferme per se stessi.

    Non riesco a credere che ci sia amore per gli animali in tutto cio'..

    X paola

    ti ringrazio per la risposta. nel tuo specifico caso sono daccordo

    per hope

    ti sei gia' risposta da sola....

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ora che ci sei fagli la casetta a parte!!! Sei ridicola e scusa se te lo dico. Vai ad un semplice supermercato e compra il necessario e poi il resto cucilo tu!!! Non credo sia difficile

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.