Sara
Lv 4
Sara ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 10 anni fa

Domanda su un omicida di bambini?

Lo chiedo a chi se ne intende.....agli psicologi , credo.....cosa diamine c'è nella mente di un ragazzo che entra in un asilo e con un coltello fa strage di bambini , poi esce e in bicicletta cerca un altro asilo dove fare la stessa cosa? Cosa c'è???Cosa c'è che non va nell'uomo?E' questione di scienza?Qualche reazione chimica?Qualcosa c'è , per forza...perché l'uomo nasce buono....ma chissà perché a volte diventa cattivo, tremendamente cattivo.Studio chimica e seguo poche lezioni di psicologia, non so trovarmi la risposta da me.

Aggiornamento:

L'uomo per natura tende al bene...e allora cosa lo porta al male?O magari l'uomo per natura tende al male, e allora cosa lo porta al bene?Secondo me l'uomo non tende a qualcosa per natura...ma per esperienza....dipende da essa la morale di ogni uomo.Ma se così fosse, perchè c'è sempre un uomo buono fra 1000 cattivi?E perchè c'è sempre un uomo cattivo fra 1000 buoni?Forse la natura centra davvero qualcosa....

4 risposte

Classificazione
  • Mary
    Lv 7
    10 anni fa
    Risposta preferita

    La pazzia è una situazione di caos della mente. Ognuno di noi ha provato momenti di confusione, nella nostra vita. Una confusione, per nostra fortuna, momentanea e limitata.

    Chi compie quei delitti atrocemente stupidi, senza senso, ha un cervello nel caos più completo, e compie azioni crudeli ed insensate.

    Sente voci, ha paranoie assurde. Forse crede di liberare il mondo da un male che è solo dentro di lui.

    E' come una cellula impazzita che diventa cancerosa, ha avuto, in un certo senso, un blackout, una disconnessione dalla sua natura umana, diventando non un animale, ma un robot programmato per uccidere.

  • 10 anni fa

    Purtroppo ce ne sono molti, al mondo. Quello che non va in un uomo del genere? Dipende. L'uomo non nasce "buono", nasce "neutro", con delle reazioni istintive e poi, mano a mano che prosegue con la vita, acquisisce comportamenti, modi di epensare... da chi gli sta intorno e da chi decide di imitare.

    Purtroppo una persona del genere intanto ha seguito gli esempi sbagliati o gli è stato insegnato male, mooolto male. Basta poco ed ecco che la sua realtà si contorce e sostituisce la visione reale.

    Per spiegarti, quell'uomo crede che quello che fa sia giusto (per l'amor del cielo!), pensa sia divertente. COme un bambino che pensa che giocare a nascondino sia divertente e una cosa bella. La stessa cosa.

    Purtroppo qui le pozioni magiche non centrano proprio niente, altrimenti gli avremmo già fatto bere l'antidoto.

    Quell'uomo ha un istabilità mentale, ha avuto una crisi dentro di se, fra quello che è giusto e quello che è sbagliato. Aveva la vista offuscata, era tremendamente irragionevole..., sta di fatto che ha scelto la via sbagliata e ora a rimetterci sono dei bambini innocenti.

    E come se fsse a sua volta un bambino.

    Il cervello non si è completamente sviluppato, probabilmente, in qualche modo, la parte del cervello che usiamo per ragionare non funziona.

    è una persona che ha bisogno di aiuto.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Ognuno ha la sua indole... Certamente, come dici tu, nessuno nasce così cattivo o capace di uccidere senza un motivo dei bambini innocenti.

    Ero fidanzata e nella famiglia del mio fidanzato i più grandi erano tutti senza cuore e cattivi, badano solamente all' apparenza... Lui, a tratti era buono, a tratti mostrava chiaramente che stava prendendo la stessa strada dei suoi familiari...

    La cugina... La stessa cosa... da piccolina buonissima, gentile, umile... UMANA.. Fin a quattordici, quindici anni... e poi sempre più Vipera... anche se è chiaro e molto probabile che se l' avesse cresciuta un' altra famiglia sarebbe stata diversa. Cosa voglio dire con questo?? Che influisce molto la vita che si fa e con quali persone si vive...

    Queste persone così sicuramente non sono perverse ma lo diventano...

    Indubbiamente ogni individuo, per quanto simile ai suoi genitori ha i suoi pensieri e un' indole che lo predispone ad essere in un certo modo...

    Non me ne intendo, ma è quello che penso a riguardo.

    Ciaooo

  • 10 anni fa

    Semplicemente è uno dei pazzi completi in questo mondo di mezzi matti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.