consiglio su pc da ufficio?

Ciao a tutti! Ho bisogno del vostro aiuto...

Devo acquistare un pc per l'ufficio che abbia 8gb di ram, 1000 giga di hard disk .

Non lo devo assolutamente usare per giocare nè per vedere film o ascoltare musica bensì per lavorare con la massima velocità e potenza. Ricevo anche tantissima posta ( 300 email al giorno ) e il pc che ho attualmente pur essendo 4gb di ram e 500 di hard disk non lavora più, si blocca ed è lentissimo.

Io spesso uso anche 10 pagine internet insieme piuttosto apro 4 programmi differenti... insomma per farla breve vorrei avere un pc che sia in grado di supportarmi in velocità, memoria, email ecc.

La tipologia di applicazioni che uso è solo Microsoft Office.

Dato che non sono assolutamente esperta sui processori e su tutti componenti... chiedo a voi la cortesia di consigliarmi il pc migliore per me.

Ho visto finora :

packard bell Ixtreme I8535IT

hp pavillon ELITE HPE-430IT - XH692EA

e qualcosa di DELL..

ma non so veramente cosa scegliere !!

Concludo dicendo che ho preso anche un pc a noleggio l'anno scorso ma non ho rsolto nulla !

Ultima cosa ...budget max 1000 euro ( senza monitor ) !

Grazie mille !!!

Aggiornamento:

Ti ringrazio molto ma non sono proprio in grado di assemblare un pc ( noi donne siamo un pò limitate in questo ). Vorrei un consiglio su un modello pre assembalto da comprare al negozio !!

Grazie

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Perfettamente d'accordo con ldrc.

    Mi si rizzano i capelli in testa a leggere la tua affermazione. NOI donne? Scusa eh, ma come ti permetti di parlare a nome di tutte le donne? Io sono una donna, ma non mi riconosco AFFATTO nella tua affermazione. E come me non si riconoscono, con tutta probabilità, un sacco di altre donne che di informatica se ne intendono eccome. Se tu non sei una cima in informatica, beh, non ti offendere, ma parla per te.

    Detto questo... Io ho un pc con 2 GB di RAM e 320 di Hard Disk, quindi ha una potenza equivalente alla metà del tuo. Però sul pc non ho windows, ma Linux (versione Mandriva). Lo uso soprattutto per ufficio e per internet, ma anche per ascoltare musica e per graficare (con GIMP). Mi è già capitato di tenere aperti contemporaneamente: browser con 8-10 schede, programma per le mail, suite office (OpenOffice, naturalmente), programma per ascoltare musica, lettore PDF... più le desklet (i programmini sul desktop: orologio, note, calendario) e magari un giochino per le pause... Ah, e anche Skype è sempre aperto in sottofondo. RAM utilizzata:400 MB circa, carico CPU circa 35%. Ovviamente, non apro 60 finestre contemporaneamente perché, a differenza di ldrc, non ne ho bisogno ;) ma se volessi potrei farlo (mi sono divertita a farlo per esperimento). E, naturalmente, non noto alcun rallentamento.

    Se poi si vuole tenere windows, occorre tener conto che VISTA e 7 impiegano molta RAM per non fare nulla (già solo per "girare" senza programmi aperti). Ed è un annoso problema di windows quello di appesantirsi sempre di più con l'uso, per cui le "cure" disponibili sono quelle che diceva ldrc: scansioni, deframmentazioni, scandisk... e, ahimé, ogni tanto tocca reinstallare quando la situazione si fa critica.

    Infine, lascia che ti dica che difficilmente troverai un pc con le caratteristiche hardware che desideri, preassemblato e con sistema operativo windows preinstallato a meno di 1000 euro... Questo perché un pc così potente lo sarà anche, presumibilmente, in tutte le sue componenti: scheda grafica (perché magari si suppone che uno ci voglia giocare oppure usare programmi grafici pesanti), ecc. Con la scelta dell'assemblato, invece, potrai richiedere una maggior potenza solo per le componenti che desideri, mentre potrai risparmiare su altre. Ovviamente non è richiesto che te lo monti tu!!! Rivolgiti ad un rivenditore che tratti anche l'assemblato (ovvio che questo è più difficile in una grande catena, meglio i piccoli rivenditori come dice ldrc).

    Infine... invece di deprimerti dicendo di essere limitata in quanto donna (che assurdità!), perché piuttosto di piangerti addosso non ti butti ad esplorare un po' questo mondo che non conosci così a fondo? Scoprirai che non è così difficile (nessuno nasce imparato, uomo o donna che sia). "Limitato" è solo colui o colei che decide di non mettersi in gioco per imparare qualcosa di nuovo, perché è lui stesso ad auto-limitarsi...

  • ldrc
    Lv 7
    10 anni fa

    Prima di tutto mi permetto di contestarti su una cosa: NOI donne NON siamo limitate in nessun campo (salvo forse nei lavori o sport che richiedono molta forza fisica). Se lo sei tu in ambito informatico, questo non vuol dire che si possa generalizzare a tutto il mondo femminile. Già siamo svantaggiate perché gli uomini CREDONO di essere superiori, almeno noi potremmo evitare di dire stupidaggini?

    In ogni caso, per avere il massimo dell'efficienza che tu richiedi, non serve un hardware potente, basta un sistema operativo che non "succhi" una marea di risorse inutilmente. Tanto per intenderci, con 2 Gb di ram io apro anche più di 60 finestre e 15 programmi contemporaneamente, senza rallentamenti, senza blocchi, senza niente. Lo uso per lavoro, ma anche per programmi di audio, video, grafica, e quant'altro.

    Con 4 Gb di ram e un S.O. di questo tipo, il tuo computer può volare.

    Come fare? Evita WINDOWS (in particolare evita VISTA) e usa LINUX. Nel tuo caso, visto che tu stessa dici di non essere esperta, l'ideale è UBUNTU, uno dei più semplici in circolazione, velocissimo e performante. Al posto di Microsoft Office puoi usare OpenOffice, che è altrettanto buono se non addirittura migliore.

    Come sistema operativo Windows 7 o il vecchio XP sono meglio di Vista, ma comunque rallentamenti e peso ci sono. Se però vuoi usarli per forza, allora occhio a fare deframmentazioni e scansioni costanti per non permettere al pc di appesantirsi.

    In ogni caso, tieni conto di una cosa: se non vuoi passare a Linux (che non ha bisogno né di scansioni, né di antivirus, né di deframmentazioni ed è velocissimo e performante perfino su PC datati con 128 o 256 Mb di ram), e invece vuoi tenere Windows, senza una manutenzione costante (come dico, pulizia, scansioni, deframmentazioni) non basterà aumentare la potenza del computer, il processore o aumentare la RAM. Prima o poi il pc tornerà ad appesantirsi e a rallentarsi.

    Per finire, le tre marche che hai nominato sono buone. In ogni caso è sempre meglio fornirsi presso un rivenditore piccolo, che magari offra anche assistenza, che sappia consigliarti al meglio (ed eventualmente scegliere i componenti migliori per assemblare il pc senza spese eccessive).

    Tra parentesi: assemblare il tuo computer non vuole dire che ti devi mettere lì con cacciavite e attrezzi a montartelo. Se vai da un rivenditore come dico e scegli con lui i pezzi, poi a montarlo può pensarci lui (o LEI).

  • 10 anni fa

    L'ideale per avere un pc top della gamma è farlo assemblare da nagozi specializzati. per conoscere la classifica delle CPU e delle GPU compra la rivista CHIP che ogni mese la pubblica mettendo tutte le varie percentuali delle prestazioni ottenute. Per ora la CPU più potente è l'Intel Core i7 anche se l'i5 per quello che devi fare va gia bene perchè è gia Quad Core fisici. Ovviamente devi poi trovare le schede madri compatibili con l' i7, esempio:

    Gigabyte GA-EX58-UD4P: 250,00€

    Asus Rampage II Extreme

    ECS X58B-A

    Queste schede hanno 6 slot per le RAM ddr3 quindi (2 GB x 6 = 12 GB di RAM massimi)

    Per la scheda grafica va bene una qualunque visto che non devi ne giocare ne usare programmi esosi di CPU e GPU.

    Come disco fisso un Hard Disk da 1 TB 7200 rpm può andar benissimo

    oppure 2 velociraptor che vanno molto più veloci ma costano moltissimo, ma dipende dal budget

    ciaoo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.