Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Pappero234 ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

vorrei prendere un gatto per la mia bambina?

adora i gatti vorrei prenderne uno

abito pero' in una casa a schiera mi divide dal vicino solo una rete

il gatto sara' tentato di saltare la rete?

c'e' possibilita di spiegargli che non si fa?

meglio poi un gatto o una gatta chi esce meno di casa?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    .. Vorrei innanzitutto, chiedere alla ragazza che hai sconsigliato di prenderlo per la bambina piccola, perchè la pensa così. I bambini di solito sono più maturi di tanti altri e sanno prendersi le piene responsabilità che riguardano un gatto. E poi è scientificamente provato che la responsabilità di un animale fa molto bene ai bambini perchè li prepara a essere, appunto, responsabili.

    Riguardo al problema di chi ha posto la domanda..

    1) Sicuramente lo sarà: i gatti sono curiosi e non ci si può fare nulla. Se saltando la rete può raggiungere i vicini fatti una bella chiaccherata con loro e raccomandali di non toccarlo nè ferirlo.

    2) No, purtroppo, i gatti son cocciuti.

    3)Gatta. Il gatto va in cerca di gattine, mentre le gattine vengono cercate.

    Buona fortuna!!

  • 1 decennio fa

    allora il primo gatto lo ricevetti da mio fratello quando avevo 3 anni e x lei non è molto stato facile comvivere con me infatti appena mi avvicinavo scappava sempre xo ogni volta ke piangeva anke se era lontana correva x consolarmi, ora ho 20 anni e x lei si comporta un po cm una mammina siamo insaperabili! Un gatto è davvero una grande gioia quando si affeziona, è divertente ed è davvero di compagnia cmq non ce di differenza tra maskio e femmina i gatti da natura amano uscire e scoprire il mondo essendo molto curiosi se al vicino da fastidio sta a voi non farlo andare senno non ce nessun problema anke perke non scappa sapendo qualè casa sua ma se cmq la rete è alta non ce la fara a saltare.... Pero se la sua bimba è molto piccina deve fare attenzione xk potrebbe strapazzare e fare male al micino altrimenti se ha almeno 5 anni basta ke gli spieghi ke il gatto è delicato, ke deve coccolarlo e trattarlo bene senza fargli male e poi un consiglio lo adotti e non lo compri cosi fara 3 buone azioni togliera il gatto da sofferenza, fara felice la bimba e non dovra lasciare centoni al negozio facendo piangere cosi il portafogli!!

    Fonte/i: ho gatti da quando sono nata!!
  • 1 decennio fa

    guarda maschio o femmina, entrambi escono di casa, vanno sterilizzati

    la femmina però falle fare almeno una cucciolata prima..

    si può spiegare anche al gatto che non deve saltare la rete

    ma non aspettarti obbedienza come il cane

    io comunque ho visto il gatto di un amico che non varcava la porta di cucina, stava sul ciglio perchè sapeva di non poterlo fare

    mi stupii molto

  • 1 decennio fa

    guarda io ti consiglio fortemente un maschio perchè il maschio è piu coccolone e pacifico le femmina è più attiva e con un'intelligenza piu vivace però decidi anche rispetto a tua figlia buona fortuna

  • 1 decennio fa

    ooohhhhhhhhh che bel regalooo!!!

    allora il gatto si comprta secondo come lo si abitua...sicuramente preferirà stare dentro casa piuttosto che in giardino...cmq dipende com'è la rete del vicino...se è bucarellata sicuramente ci si arrampicherà ma non credo la scavalchi...io ho avuto sia una femmina di razza che un maschietto trovatello (bellissimo).

    il comportamento del gatto dipende dal carattere..comunque avendoli avuti di entrambi i sessi io mi sento di poter affermare che il maschio è piu "disubbidiente" e scappa...nel senso che io quando apro la porta di casa lui esce sempre anche se è terrorizzato dall idea di non trovare la strada di casa

    quando avevo la femmina invece non mi era mai capitata una cosa del genere....

  • 1 decennio fa

    ciao io sono una gattofila. ppurtroppo pur avendo casa con giardino grande, sono costretta a tenere a casa tutti miei gatti a causa dei vicini.....ti consiglio di prendere un gatto alla tua bambina....credimi sono una grande gioia...purtroppo ho un gatto malato e so che quando se ne andrà , sarà una sofferenza enorme, Prendi un gatto ....sono molto più puliti dei cani e non occorre accompagnarliq uando devono fare la pipì.....i gatti sono i migliori

    Fonte/i: ho 8 gatti
  • 1 decennio fa

    se prendi un cucciolo avrai tempo di spiegargli ke nn si salta la rete. Se prendi una femmina rischi ke rimanga incinta, ma se ti va bene è ok

  • 1 decennio fa

    Ti consiglio di andare in un negozio di animali e chiedere...e poi ti consiglio di prendere il tuo gattino in un gattile, ci sono molti micetti bisognosi di una casa :) buona fortuna per la tua nuova vita col micio!

  • 1 decennio fa

    Innanzitutto devi insegnare al tuo bambino a stare con un gatto, che se preso male può diventare pericoloso!

    detto questo, la razza migliore è il MAINE COON, che nonostante la stazza, è molto docile e sopratutto intelligentissimo!

    E' vero, a prenderlo al gattile fai un opera buona (io ne ho 7 tutti raccolti) ma non hanno quel carattere!

    p.s. un cucciolo va dai 400 agli 800 euro!

    Fonte/i: Ho 7 gatti e ho avuto un maine coon
  • Sick
    Lv 4
    1 decennio fa

    Ciao, ti faccio solo questa ovvia raccomandazione: i gatti sono vivi e sentono male. Se la tua bambina è molto piccola, forse non sarebbe la scelta giusta. Qualsiasi negoziante sarà contento di venderti un gatto (soldi!!!), ma fidati di me, che ho a che fare coi gatti da sempre: non prenderglielo se è piccola. Per un genitore è il massimo accontentare il figlio e non metto in dubbio che la tua bambina sia educata nei confronti del rispetto degli animali, ma:

    -ho dato via un gattino e dopo 2 mesi il bambino ci si sedeva sopra (i genitori guardavano) con tutto il suo peso. Questo bambino ha poi ROTTO la coda del gattino, che rimarrà per sempre piegata all'ingiù;

    -mi hanno raccontato che vicino al mio quartiere un bambino aveva 2 gattini che buttava dalla finestra del 2 piano (con sotto l'asfalto) e i suoi genitori glieli andavano a prendere. Gli dicevano di non farlo? Bo, lui lo rifaceva.

    E questo è niente.

    Il gatto CERTO che sarà tentato si saltare la rete...è un gatto! (Qualunque essere vivente ama esplorare!)

    Certo che gli si può spiegare che non si fa, ma ricorda che un gatto NON impara picchiandolo.

    I veterinari castrano e sterilizzano senza problemi...prima di farlo però soffermati e pensa: se le tagliassero a me le palle?

    Pensa che i veterinari TOLGONO unghie e corde vocali agli animali, quando al "padrone" danno fastidio.

    Ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.