promotion image of download ymail app
Promoted

grassello di calce stucco veneziano marmorino x interni?

Ho intenzione di ripitturare la sala ottenendo qualche effetto decorativo lucido. Ho l'ambizione (forse stupida) di fare tutto da solo e spendere il meno possibile per il prodotto da applicare.

Vedendo in giro che questi prodotti (spatola stucchi, stucchi veneziani vari, idropitture a base di calce) sono (credo) basati quasi tutti su grassello di calce mi chiedevo se è possibile acquistare del grassello di calce puro, scioglierlo con acqua, aggiungerci del colorante acrilico a base d'acqua e magari un ulteriore legante (credo di aver letto di latte magro, olio di lino cotto, vinavil- quest'ultima non dovrebbe darmi problemi di tossicità, giusto?) e ottenere un prodotto che possa stendere. è una follia, ne può valere la pena?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    dunque si puo fare ma ce bisogno di una preparazione specifica.cio che trovi al negozio ad esempio lo stucco veneziano colorato è pronto all'uso semplicemente perche le polveri miscelate vengono diciamo(cotte)..quindi non avrai problemi di ossidazione,o bene che vada di colore alterato a chiazze ad esempio.il procedimento della ricetta per fare il grassello o stucco veneziano o cose similari è molto impegnativa e quasi di microchimica la calce in fase di asciugatura(e non tiraggio...circa 45 giorni)tira fuori la salina compromettendo tutto il lavoro quindi vanno mescolati vari soggetti chimici ora difficilmente reperibili in giro e comunque molto tossici in fase di lavorazione...ma esiste il classico metodo inventato dai romani ma per colorarlo devi usare polveri naturali ruggine e quant'altro...ne vale la pena per me che lo faccio ogni giorno è una soddisfazione unica poi se fatta ad arte stai sicuro che non ti pentirai trova su internet la formula grassello romano attenzione ai colori esistono formulari apposta per mescolare polveri naturali ovvio che alcuni colori non puoi farli...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    E' meglio acquistare i prodotti gia' premiscelati, perche' fare danni non e' poi cosi' difficile...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    A me mi hanno detto che si può fare con 10 l d'acqua 1 l d'olio di lino cotto una bustina di Bartolini e bianco lago extra .

    Che ne ditte

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Riky
    Lv 4
    9 anni fa

    Ti conviene prenderlo fatto il grassello perchè ha una consistenza più omogenea, e non fa grumi, cosa che miscolandolo da te per quanto tu possa essere bravo escono sempre grumi che ti rovinano tutto.

    Io amo la calce ed il grassello, è un lavoro abominevole per chi non è abituato a farlo, faticoso e non sempre l'effetto è quello desiderato.

    Ti consiglio, senza fare troppa fatica di acquistare i prodotti del Leroy Merlin che hanno lo stesso effetto lucido, solo che sono dei prodotti acrilici con una consistenza vagamente collosa e molto liquida che si distendono a mano singola (a differenza della calce che ce ne vogliono almeno 3) e lucidi direttamente la prima mano (abbastanza facilmente), io l'ho fatto in camera e tutto sommato esce pure bene. Ce ne sono di diversi colori e i prezzi sono abbastanza decenti, (sui 30 € di 4 kg mi sembra) oltretutto stendendo una mano sola il prodotto necessario è meno.

    Resta il fatto che la calce è 100 volte meglio.

    Fonte/i: ho fatto questo e quello...
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    fai da solo ma acquista la calce colorata della san marco così è già miscelata e non avrai problemi, la san marco usa prodotti naturali, le tinte sono diverse e nei loro negozi ti miscelano il tutto con un macchinario tipo tintometro....io l'ho fatto nella casa di campagna e seguendo i loro consigli ho ottenuto un risultato molto piacevole (ho usato il rosso venezia del catalogo e ho fatto fare un giallo-arancio fatto su misura da un mio campione dipinto con le tempere :-)) ogni campione di prova da 500gr ti costa 7 euro ma così puoi ottenere proprio a tinta che vuoi e che nessun altro ha...io l'ho steso a pennello e poi l'ho ripassato con un a specie di tampone fatto con uno tessuto (mi hanno insegnato loro come arrotolarlo su un vecchio coperchio...

    la mia vicina ha fatto come me ma ha usato come base "la calce del brenta" invece della sanmarco

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.