Signoraggio bancario?

Sulla questione del signoraggio bancario voi che opinione avete? Amara realtà o frottola dei complottisti?

Aggiornamento:

Mi sono informato molto al riguardo e devo dire che all'inizio ero completamente convinto che fosse vero, ma siccome non mi fermo mai a guardare solo una versione dei fatti, ora non so più che pensare...

Aggiornamento 2:

@ riccardo: ho visto più di 3 video oltre a zeitgeist, ma non bisogna fermarsi solo a guardare una cosa, ma si deve andare anche a vedere cosa dicono coloro che affermano che il signoraggio sia una balla.

Aggiornamento 3:

@ Luc: scusa ma non ho capito bene, credi nel signoraggio bancario come lo presentano i cosiddetti "complottisti" o pensi che sia una bufala?

Aggiornamento 4:

@ edoardo: il video l'ho visto già da tempo e ti dirò che bisogna prenderlo per le pinze, la parola d'ordine è sempre la stessa: informarsi, informarsi e informarsi.

12 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Non c'è nessun complotto, neanche nessun mistero. Vien fatto tanto casino per quello che in realtà è il normale commercio del denaro.

    C'è chi lo compra e chi lo vende.

    Il problema nasce dal fatto che non riconoscono nel denaro la natura di merce come tutte la altre merci.

    C'è forse un complotto nella vendita delle banane?

    Dal produttore al consumatore finale c'è la cosidetta filiera commerciale, e alla fine le banane hanno un costo maggiore rispetto a quello d'origine.

    Non mi pare ci sia nessuno che scandalizza per la "tratta delle banane ", cos'è, una sorta di razzismo? :)

    Perché quindi stupirsi se il denaro reca profitto alla filiera commerciale?

    Tu tratta il denaro con le stesse regole di mercato delle altre merci e ti spiegherai molti aspetti "oscuri", lo stesso vale per la merce forza lavoro.

    Benché in entrambi ci siano degli ovvi valori intrinsechi diversi, l'essenza è quella della merce al pari delle banane. Nel capitalismo.

    Nel comunismo cambierà così : la forza lavoro si chiamerà essere umano, il denaro sparirà, e le banane verranno mangiate quando mature al punto giusto.

    Curiosità sulle banane: dal momento della raccolta a quello del consumo passa diverso tempo, spesso vengono tenute al freddo per essere vendute al miglior prezzo, per fare in modo che non deperiscano vengono raccolte verdi.

    La curiosità sta nel fatto che nei luoghi di coltivazione i raccoglitori sono convinti che noi andiamo pazzi per le banane verdi e ci considerano gente dai gusti barbari. :)

    Vedi? Le idee nascono dalle condizioni materiali. Come sempre carletto ha ragione, anche nelle questioni più banane ops! Banali.

    @riccardo burbero : vero che i tg raccontano un scacco di balle, ma certi video andrebbero spiegati meglio.

    Il debito pubblico non c'entra nulla con il signoraggio.

    Se fosse così, perché ci sono stati che hanno debito pubblico diverso? Perché la germania ce l'ha al 60% del pil e l'italia al 105%?

    Perché il giappone x 2. 5 volte il pil?

    Ma sopratutto la cina?

    Lo stato è proprietario della zecca e anche della banca centrale, eppure anche la cina ha il suo debito pubblico. Dove sta il signoraggio in cina, visto che è lo stesso ente proprietario degli organismi che dovrebbero generare il debito pubblico grazie al signoraggio?

    No.. Quella teoria è una cattiva comprensione della natura economica della merce denaro.

    Add : non si tratta di definire bufala si tratta di chiamarla con il suo nome, commercio e nel commercio c'è chi guadagna e chi spende. Lo stato spende a favore del sistema bancario. Non è un complotto, ma un modo per far guadagnare soldi alla borghesia finanziaria. Non è nascosto perché è bilancio pubblico. Direi semmai che trattasi di scoperta dell'acqua calda. Poi sulle cifre precise non sono al corrente, anche perché servirebbe un esperto del settore.

    @gatto roberto: le banane da frittura mi risulta siano di un'altra qualità di quella che consumiamo noi, ma poco importa questo.

    Semmai l'altra questione :

    Non ci sarà proprio la pensione, (abbiamo forse una data di scadenza? ).

    Usando questa "regola d'oro ":>ognuno dà quello che può e riceve in cambio ciò che gli occorre<.

    Siccome che io e te vogliamo le banane, prendiamo l'aereo e andiamo a prenderle dove ci sono. Dove vengono coltivate. Dov'è il problema? Tu sei ammalato? Ci vado io.. E te le porto, quante te ne servono? Vorrà dire che farò la spola avanti e indietro. Ho fatto lavori ben più pesanti e pericolosi, e non sono mai riuscito a soddisfare la tua voglia di banane. E questo mi spiace, in compenso ho arricchito uno che spende il "mio lavoro" tra casinò e night club, era meglio portarti le banane. :)

    Tu ragioni con la testa nel capitalismo, è ovvio che non puoi gestire un mondo sconosciuto. Ci vorrebbe almeno una parte del tempo che il borghese ha usato per ficcarti nella testa il suo sistema, ma non è detto che ce ne sia un'altro. Dove sta scritto che il capitalismo sarà l'ultimo sistema della specie umana? È obbligatorio tenerselo?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    per una volta sono parzialmente d'accordo con Luc10b. quello che mi divide da lui è il destino delle banane e dei coltivatori delle medesime. Quando sarà in uso il suo sistema succederà che io per gustarmi una banana dovrò prendere l'aereo ed andare ai caraibi, perchè non vedo il motivo per cui mi dovrebbero portare qui una banana attraverso l'atlantico se poi non ho nulla da offrire in cambio (sono in pensione per malattia e in caso di abolizione del denaro me la leveranno). E pure lì dovrò andare in cerca di una pianta selvatica o di un banano da giardino, in quanto i coltivatori smetteranno i bananeti (che se ne farebbero se non li esportano in giro per il mondo?, qualcuna se la mangeranno per loro, ma insomma...)Ah, un'ultima cosa: ai simpatici abitanti caraibici, che io conosco bene, avendo avuto amiche domenicane, di cui una molto speciale, bene essi anzi, si meravigliano del consumo di banane mature, in quanto la loro cucina prevede banane verdi da friggere o cuocere lesse come patate.

    @luc: ma guarda, innanzitutto ti ringrazio della potenziale disponibilità e può essere che la società che hai in mente funziona pure e bene, ma lasciami il dubbio che nel caso avresti da fare ben altro che andare a prendere le banane per me, tu e qualsiasi altro,( a meno che uno non si mette a farlo di lavoro e siamo al punto di partenza) per cui temo che dovrei rassegnarmi a farne a meno. Per le banane poco male, mi preoccupa di più se dovessi fare a meno di farmaci importati di cui ho bisogno.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    come mai la gente laureata in economia o finanza scoppia a ridere (o si inkazza) appena sente la parola "signoraggio"... io non ho competenze in materia... però, non posso non sapere che nell'ultima mega-crisi subprime sono falliti diversi colossi bancari... avessero avuto davvero a disposizione "il signoraggio", cioè la possibilità di creare miliardi di euro dal nulla, non sarebbe successo... casomai, le banche guadagnano in altre maniere, moralmente illecite, furti legalizzati praticamente... credo che internet sia piena zeppa di gente che se la passa solo facendo complottismi vari, come i rettiliani o le scie chimiche... che alla fine sono kazzatone enormi, però milioni di persone se le bevono queste cose, perchè teorie affascinanti... a mio avviso Zeitgeist e altri video famosi che trattano il signoraggio, sono documentari qualunquisti e senza nessuna reale competenza finanziaria dietro...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Mica è una frottola, e mica è un complotto, l'euro ce lo facciamo prestare (o dare, insomma, non è Nostro nel senso stretto del termine) perché non è una moneta nazionale, non è come la lira, non possiamo stamparcela da soli. La Bankitalia o il Tesoro non stampano euri. Gli stati con moneta sovrana (vedi USA, Giappone, Gran Bretagna) hanno delle proprie monete e si stampano il denaro dal nulla, hanno debiti immani, cose assurde, ma possono stampare denaro e quindi il debito non è un gran problema perché non devono renderne conto ad istituzioni come la UE, che deve controllare i bilanci statali in maniera ferrea anche spezzando le ossa (vedi Grecia).

    Zeigeist e altre pùttanate simili danneggiano soltanto realtà che di brutto hanno tanto, e di complotto hanno nulla.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    Oh càzzo ma come sai tutte queste cose??? Bruciamo le bancheeeeee, càzzooooo!!! Ahi ahi, uni, ahi ahi!!!! @@@alexander non lo sapevo!!! càzzo uni, perché non l'hai detto prima!!! al rogooooo le bancheeeee!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    è una esilarante balla

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Una realtà . Anche io sono molto diffidente quando si tratta di queste cose !

    Ti voglio chiedere cosa ne pensi di questo film invece

    http://video.google.com/videoplay?docid=9682434792...

    Io non saprei cosa pensare , anche perchè smonta il mondo intero ....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    amara realtà ne sono profondamente convinto e la ciò che succede nel mondo lo dimostra ampiamente. il debito pubblico non è risarcibile e non lo sarà mai. ci raccontano un sacco di panzane nei tg. se non lo hai visto si youtube trovi zeitgeist:addendum dove spiega molto bene il signoraggio

    fai bene a non fidarti subito. bisogna mettere tutto in dubbio. anche io all'inizio ero scettico ma poi vedendo diversi video e informandomi anche su altri campi la teoria del complotto ha iniziato effettivamente a dare spiegazione a molti aspetti della realtà che altrimenti non si riuscirebbero a spiegare. cioè è possibile che le cose vadano sempre peggio da sole o c'è qualcuno che spinge in questa direzione? ora riesco a spiegarmi praticamente tutto. comunque si fai bene a pensarci un pò su prima di crederci perchè ci sono anche siti o informazioni poco affidabili. a un certo punto inizierai a sentire d'istinto cosa è vero e cosa è falso. buona ricerca

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    amara realtà

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Amara realtà anche se non è IL problema come i complottisti (per caso?) sostengono ma è uno dei problemi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.