mi fate una pagina di diario?

mi fate una pagina di diario un po divertente

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    Stamattina mi sono alzato un po' tardi e ho dovuto fare colazione in fretta e furia per non arrivare in ritardo a scuola.

    La giornata non era delle migliori. Una leggera pioggerella mi ha costretto a prendere l'ombrello per non bagnarmi la maglietta nuova che avevo messo per la prima volta.

    L'oscuro pensiero di sei ore di intenso studio incombeva su di me come la notte che cancella ogni forma di luce.

    La scuola ormai sta per finire e studiare diventa sempre più difficile; le ultime interrogazioni dell'anno mi costringono a passare ore sui libri.

    I professori sono più rigidi, severi, assegnano decine di pagine da studiare con la preoccupazioen di non riuscire a finire il programma in tempo. L'unica ragione che mi fa trovare un po' di forza per continuare, sono le conversazioni con i miei compagni in quei pochi momenti liberi che ci concedono. All'ultima ora non ho smesso per un attimo di guardare l'orologio e, al suono della campana, nonostante la prof stesse ancora spiegando, mi sono alzato dalla sedia insieme a tutti i miei compagni, che non aspettavano altro che andarsene il più in fretta che potevano . Un'altra giornata scolastica era finita e , arrivatro a casa, dopo il pranzo, mi sono goduto un po' di meritato riposo davanti alla televisione.

    Nel tardo pomeriggio sono andato in piscina. Nuotare nei momenti di stress mi si è sempre rivelato utile. Mi sono cullato nell'acqua per un paio d'ore in completo relax, con la testa completamente vuota da qualsiasi pensiero.

    Dopo essere tornato a casa o cenato discutendo con i miei familiari. Adesso vado a dormire pronto ad affrontare la giornata di domani.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.