? ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaClassica · 1 decennio fa

Pianoforte o tastiera?? heeelp 10pt?

io voglio imparare a suonà il pianoforte....già me la cavo un po....http://www.youtube.com/watch?v=w5gscK6pcQY

Youtube thumbnail

questo è un video ke ho fatto io..(mettete mi piace al video?? grz)

ora ho una tastiera da 5 ottave senza tasti pesati...e mi fa skifo xk vojo i tasti pesati come il pianoforte....cosa mi compro???? un pianoforte normale,un pianoforte elettrico o una tastiera buona pesata da 7 ottave??????? tenete in considerazione il lato economico,e poi ke io nn voglio fare lezioni... ma voglio suonare da solo...diciamo x hobby xk mi piace un sacco e tenete in considerazione l'incredibile differenza di qualità fra i 3 prodotti citati prima.....

per favore argomentate la risposta e illustratemi bene l'esatta differenza fra i 3.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ci sono anche le tastiere con i tasti pesati, ma comunque non è la stessa cosa di un pianoforte perchè il tasto della tastiera comunque lo premi è la stessa cosa, perchè il suono è elettrico, è sintetico, mentre premere il tasto di un pianoforte significa far vibrare una corda, e la si può far vibrare piano, o forte, si può usare il pedale di risonanza eccetera eccetera.

    Già per i pezzi più semplici servono certe cose, per cui se il tuo interesse è intraprendere un percorso di pianoforte classico, dal quale comunque non si può prescindere anche se si vuole suonare cose recenti come Allevi o il jingle di Super Mario Bros, allora devi comprare il pianoforte vero...non dico un pianoforte da 25 000 euro, ma che almeno abbia le corde,

    E comunque anche se vuoi suonare per hobby per migliorare è fondamentale che tu studi anche autori classici, ad esempio Bach, Czerny, Clementi ecc. vanno fatti per imparare a suonare... E per fare quelli servirebbe il pianoforte... comunque tutto dipende dal tipo di musica che vuoi suonare!

    Ti ci vorrebbe almeno una tastiera a 88 tasti pesati. Meglio sarebbe il pianoforte, ripeto, perchè il suono cambia a seconda di come premi il tasto, e questo è fondamentale per l'interpretazione dei brani e della dinamica del pezzo... Una tastiera non sa cosa voglia dire "piano" nè "forte".

  • 1 decennio fa

    se vai al conservatorio un pianoforte,se fai lezione un piano elettrico,ma nel tuo caso ti consiglio solo una buano pianola tasti pesati 7 ottave.secondo me basta.ciao

    Fonte/i: me
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.