Io
Lv 6
Io ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 10 anni fa

Perché spesso le persone appassionate di moda sono considerate superficiali?

A priori, soltanto perché la loro passione è la moda?

Secondo me si tratta di una passione come può essere qualsiasi altra, non mi metto a disquisire di aspetti culturali, ma potrebbe essere certo paragonata alla passione per le macchine o che so, al collezionismo!

Dopotutto un appassionato di macchine che agogna ad una lamborghini non è criticato magari come una donna che desidera una borsa di hermes che viene più di 5000€, donna che viene subito tacciata di essere superficiale e vuota!

Come anche chi cura molto il suo aspetto e ci tiene ad essere sempre in ordine... È vero che non bisogna basarsi solo sull'aspetto per giudicare qualcuno ma è anche vero che l'idea che abbiamo di una persona ce la creiamo nei primi 40 sec che la vediamo, per cui senza grandi approfondimenti verbali... E poi cambiare idea è difficilissimo! Allora perché le persone sono ipocrite e dicono di ritenere superficiale e vuoto chi è appassionato di moda e ci tiene al proprio look ma di certo poi in pratica quando vedono una persona così la ammirano e/o invidiano anche se non lo ammetterebbero mai?

Aggiornamento:

Snake non hai colto il punto, anzi con la tua risposta sei l'esempio dei generalizzatori che ho citato nella mia domanda: non ho detto chi passa tutta la sua vita e tutto il suo tempo pensando solo a quello, ma semplicemente chi ha quella passione (non ossessione) viene assimilato a qualcuno senza cervello, quando come uno passa il suo tempo libero (guidando macchine sportive, collezionando francobolli, facendo shopping, guardando il calcio, giocando ai videogiochi) mi pare siano affaracci suoi e non trovo che lo shopping e la cura del proprio aspetto siano attività meno degne di rispetto delle altre che ho citato in parentesi, con il plusvalore che la cura del proprio aspetto è un investimento che si fa su se stessi e quindi oltre a nutrire una passione permette di saper essere adeguati ad ogni circostanza e di stare bene con se stessi aumentando la propria autostima! Tutte cose che mi sembrano soltanto positive

4 risposte

Classificazione
  • Dan
    Lv 4
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Sono luoghi comuni :). Ragazzo, 18 anni, mi piace vestirmi bene = non hai una personalità, non hai cervello, sei una pecora. Invece se qualcuno si sprecasse anche solo a leggere quello che scrivo nel mio blog, si renderebbe conto che penso e vivo come tante altre persone. Che non sono più furbo o più stupido di altri, che siccome amo sentirmi bene con me stesso, amo portare vestiti che mi piacciono, amo andare in giro con la mia tracolla LV e le mie Prada, non vuol dire che sia un ignorante o una capra o ancora peggio un viziato.

    Solo luoghi comuni, non curartene. E' bello che tu abbia fatto questa domanda. Molti daranno risposte negative, ma son contento che tu l'abbia fatta, vuol dire che c'è ancora qualcuno che in questa società PENSA. Alla faccia di quella borsa di Hermes da 5000 €, PENSI, ergo sei una persona FURBA, ergo prima o poi te la potrai permettere! :)

    Un bacione,

    Dani

  • 10 anni fa

    mah ... io penso che nello specifico queste persone a volte pecchino di senso del reale! Voglio dire vabbene la moda ma se ne sei schiava diventi ridicola e si vede e poi perchè di per sè è una passione superficiale ... cosa spinge una persona a ritenere di doversi vestire come i manichini dei negozi? Per me una certa mancanza di autostima e personalità ...

  • appunto perché le persone sono ipocrite...

  • Anonimo
    10 anni fa

    e no, adesso le professione-fig@ che passano la vita a fare shopping hanno pure un cervello...

    se... certo

    ;)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.