Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 10 anni fa

Vivo a Los Angeles da piu' di vent'anni e lavoro nelle produzioni Film & TV. Come tutti ormai sanno,?

Los Angeles e' la capitale del "gossip". Mi sono trovato -piu volte- in riunioni di lavoro dove il semplice fatto che il mio nome di chiara origine Italiane, immediatamente autorizzava tutti i membri presenti alla riunione di esprimere un giudizio negativo nei confronti di noi Italiani semplicemente per la condotta personale di Berlusconi, che per i presenti rappresenta con il suo comportamento cio' che viene percepito come "modus operandi" di tutti noi Italiani.

Fare di tutta un erba un fascio.

Questo signore non mi rappresenta come Italiano, ma bensi' ha creato grandi ostacoli da superare per noi Italiani all'estero, semplicemente per la sua condotta. Non sono un moralista , anzi, tutt'altro!! Ho lasciato la mia famiglia, amici e tante altre cose della mia bella Toscana, cose a me cosi care per potermi creare un'opportunita' per avere un futuro migliore, per me e per la mia famiglia. Non parlo solamente di soldi o guadagno economico , ma bensi' per avere l'opportunita di alzarmi la mattina e andare in ufficio nel traffico intenso, sapendo che son in grando con il mio lavoro, di avere una soddisfazione professionale e di poter prendere cura della mia famiglia.

Berlusconi ha rubato a gli Italiani la possibilita' di crearsi un'opportunita' per avere un futuro migliore. Per noi -almeno per me- Berlusconi ci ha rmandati indietro di 200 anni per cio' come siamo "visti" dal mondo esterno, sopratutto come siamo "percepiti" in America.

Berlusconi mi sta' facendo vergognare di essere un'iItaliano che vive all'estero.

Un Saluto-

Giampaolo

Buona sera,

sono una 35enne italiana all'estero e vivo a Madrid da 7 anni. Da sempre gli spagnoli che frequento mi chiedono "Ma com'è che voi italiani, che siete un popolo così colto, così intelligente, avete un primo ministro come Berlusconi?" - non riescono a capire come sia possibile che un personaggio simile sia alla guida del nostro Paese, verso cui gli spagnoli provano sincera ammirazione. Ultimamente però i commenti hanno toni quasi divertiti, "Ma è vera la storia di Berlusconi e le escort?", come se si trattasse semplicemente di un vecchio miliardario un po' eccentrico e non del Presidente del Consiglio di un Paese democratico e civile. Io a quel punto per rendere l'idea faccio un esempio: "Immaginate se si scoprisse che Zapatero organizza allla Moncloa (che qui è sia sede del governo che residenza del primo ministro, quindi il parallelo non è proprio correttissimo, ma semplifica le cose) festini hard, con giovanissime ragazze "a pagamento"; immaginate che lo stesso Zapatero chiami il "cuartel" della guardia civil e ordini di rilasciare una clandestina minorenne accusata di furto - cosa succederebbe qui?" A quel punto i mezzi sorrisini lasciano il posto ad espressioni serie e scandalizzate, e di nuovo tornano a chiedermi, stavolta in modo preoccupato "Ma com'è che voi italiani, che siete un popolo così colto....".

Cordiali saluti da Madrid

Teresa

Alessio Da Lussemburgo

Non bastava dover combattere con gli stereotipi e con i cliché che accompagnano gli italianio all'estero, ora pure Berlusconi. Fondamentalmente credo che ogni popolo abbia i governanti che si merita. Se l'Italia non riesce ad indignarsi e a cacciare Berlusca a calci significa che costui è quello che gli italiani si meritano. Da domani il cliché dell'Italiano all'estero avrà una new entry: pizza, pasta, mafia... ed escort minorenni.

Calorosi saluti dalla civiltà

Alessio

Nikos da Londra ha ragione.....

..... quando afferma che il nostro intelligente vecchietto rappresenta l'Italia.

Infatti:

a) rappresenta il sogno di quei ultra cinquantenni e sessantenni che si sognano di poter fare quello che lui si permette con il potere con i soldi e con la protezione di un branco di venduti (ministri, sottosegretari, capi gruppo ecc..) che lo difendono oltre inverosimile vergogna

b) SA MOLTO BENE che non gli resta piu' tanto tempo per certi giochini da malato mentale.

Vorrei proprio sapere (con una diversa e piu' democratica/libera/diretta votazione politica) dove finirebbero codesti/e portaborse e veline in pensione.

Quindi: e' solo colpa della maggioranza degli italiani invidiosi e .... che certificano tale vergogna.

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Purtroppo si tende a generalizzare, il nostro cervello per semplificarci le cose spesso associa soggetti, luoghi o eventi ad un determinato popolo.

    Ma spesso questo genera classificazioni sommarie, difficili da sfatare.

    Sarebbe come dire che in Italia abbiamo la torre di Pisa quindi in Italia tutte le torri pendono.

    E' molto difficile far comprendere all'esterno ciò che per noi stessi è assurdo vivendolo dall'interno quotidianamente, ciò per qui noi stessi proviamo rabbia e disprezzo.

    La popolazione italiana per conformazione e cultura è piuttosto eterogenea, spesso priva di una reale cultura. All'estero forse sono passate inosservato le proteste dei nostri studenti, perché i media erano intenti a seguire le cogli-onate del nostro premier.

    All'estero l'attività dei grillini passa del tutto in sordina, fanno più clamore gli scandali economici.

    All'estero l'informazione arriva distorta, filtrata dai media italiani che sono in buona parte in mano a chi?

    Documentandosi in rete qualsiasi media estero può riscontrare il disprezzo degli italiani verso la nostra politica e non solo nei confronti del nostro premier.

    Chiunque guardi una televisione o legga stampa italiana trova sempre una sola campana, ma approfondendo le informazioni in rete la musica è ben diversa, ci sono milioni di campane che suonano all'unisono, talvolta stonando, ma intonano un motivo. V*A*F*F*A*N*Q*U*L*O SILVIO

  • Anonimo
    10 anni fa

    Berlusconi non ha la maggioranza di niente, alla fine di questa settimana non avrà neppure il posto di presidente del consiglio. Non la prendere così male perchè noi italiani siamo meglio di quel che si pensa di noi.

  • Tak
    Lv 4
    10 anni fa

    Bastaban: al limite Marina..

  • Anonimo
    10 anni fa

    IL FATTO è KE NON GLI SAI RISPONDERE...BASTA KE GLI DICI LA VERITA:LE ACCUSE SONO INVENTATE DAL REGIME COMUNISTA ITALIANO.E POI GLI AMERICANI SONO DEI BIGOTTI .

    LA SIGNORA SOPRA DI ME PUO SOGNARE....BERLU GOVERNERA ANKE DA MORTO PERKE MARTINA PRENDERA IL POSTO.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.