Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Cagnolino di 40 giorni piagnucola tutta la notte finchè non riceve carezze: come educarlo?

Ho un cucciolo di 40 giorni che di notte fa alzare tutta la famiglia perchè si lamenta come un neonato finchè qualcuno non vado lì a coccolarlo. Non potendo passare tutte le notti in bianco come posso farlo stare più tranquillo? Ce l'ho da ieri.

Aggiornamento:

ho chiesto specificatamente all'evatore se fosse pronto per essere tolto dalla mamma e mi ha detto di andare tranquillo. il cucciolo è nato ad inizio dicembre, non credo che allo scattare del secondo mese preciso cambi qualcosa nel comportamento del cane. purtroppo posso solo correre ai ripari e cercare di farlo stare il meglio possibile ora.

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Che fine ha fatto la regola, anzi la Legge, che impone che un cucciolo debba stare con la madre almeno fino ai 60 gg? Niente di più naturale che il piccolino pianga tutta la otte : avrà paura, freddo, si sente solo senza la mamma ed i fratellini!

    Ormai la frittata è fatta ma cerca di mettere dei ripari : nella sua cuccia metti sotto una copertina una borsa dell' acqua calda pet sostituire il calore della mamma, metti anche una sveglia , di quelle che fanno tic-tac per imitare il battito cardiaco della madre. questi espedienti possono aiutare ma rassegnati che qualche pianto e qualche alzata la devi mettere in conto, come per tutti i neonati, anche umani. E' probabile che, essendo così piccolo, a metà notte abbia anche fame ed a pancia vuota si dorme male! Dagli un po' di latte tiepido ( quello per cuccioli ) ed un cucchiaini di omogeneizzato, anche questo tiepido. Poi il veterinario ti darà indicazioni più precise, specie per il numero e la quantità dei pasti.

    Ciao.

  • kikka
    Lv 5
    1 decennio fa

    Già ti dico è stato un grande sbaglio per il cucciolo, staccarlo prematuramente dalle cure materne, per una buona crescita psicofisica il cucciolo doveva rimanere con la mamma e fratellini almeno fino al secondo mese di vita.

    E' normalissimo che il cucciolo pianga, bisogna dargli tempo, e soprattutto evitare di andare da lui quando piange, perchè associa il pianto alla tua presenza,

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti do un consiglio, io con la mia cucciola ho adottato questo metodo e le piace tantissimo. Dorme tutta la notte senza agitarsi.

    La metto nella mia stanza, nel suo kennel (trasportino consigliato anche dall'allevatore dove l'ho presa), ma lei ama stare al buio completo, x cui le metto sopra il traportino una copertina. Si sente al sicuro, come se fosse in tana. Prova poi sappimi dire.

    Ciao.

    Fonte/i: esperienza personale.
  • 4 anni fa

    Mi sono imbattuto in un ottimo corso per imparare ad addestrare il mio cane. http://corsoaddestramentocani.latis.info/?4Y4z

    Il vostro cucciolo sarà desiderosissimo di compiacervi; la vostra approvazione gli fa piacere e farà di tutto per ottenerla! Si aspetta che siate voi a dare gli ordini, quindi insegnargli a comportarsi bene sarà davvero divertente. E una volta che avrà appreso i comandi di base, comunicare con lui sarà molto più facile

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    non facendogli le carezze se piagnucola, altrimenti non smetterà mai di farlo

    p.s. cosa ci fai con un cucciolo di 40 giorni se dalla legge è vietato cederli prima dei 60?

    complimenti alla scelta dell'allevatore allora!

    se lo prendi a 40 gg anziché a 60 gg cambia molto! Sarebbe bastato leggere un minimo di cinofila (cosa fondamentale prima di prendere un cane) ma evidentemente non lo hai fatto.

    cmq te ne accorgerai da sola quando il cane sarà adulto... (esperienza personale... nel mio caso la madre era morta però... ora ho una cagnina con fobie assurde e una vita stressante per lei... cerco di risolvere da 2 anni con visite dal comportamentista... l'unica cosa che la tira fuori da questo tormento è l'agilitydog)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora anche io ho vissuto da poco questa esperienza ,ho una cucciola di due mesi ,ma quando l'ho presa aveva appena 45 giorni,la soluzione che ho adottato è stata quella di lasciare una luce accesa che tiene comunque il cane al sicuro,poi mettergli accanto un peluche,possibilmente a forma di cane,cosi pensa che è insieme ad un suo fratello o simile e chiudere la porta in cui sta. Ovviamente all' inizio piagnucola ma non devi preoccuparti che si abituerà a dormire da sola e vi lascerà in pace con le sue lagne,ovviamente farà soffrire voi sapendo che piangerà ma non dovete assolutamente dargliela vinta se no è la fine!!!!

    spero di essere stata un po' di aiuto ^^

    Fonte/i: personale ho 4 cani in casa :D e con tutti e quattro ho adottato la stessa soluzione ^^
  • 1 decennio fa

    Mettile una sveglia vicino in modo che senta il ticchettio e qualcosa di caldo, magari una bottiglia d'acqua calda avvolta nella lana, è come avere la mamma vicino, la sveglia ricorda il battito del cuore materno. Te lo dico per esperienza, funziona

  • 1 decennio fa

    Mettilo nella tua camera, cioe non lasciatelo solo , puo darsi che abbia paura del buio , del fatto che nn ci sia nessuno, provate a stargli piu vicino la notte

  • Anonimo
    1 decennio fa

    per qualche settimana fallo stare a letto con te poi si abituerà

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora lo dovresti lasciar piangere perchè se te ogni notte lo coccoli lui si abbitua troppo al fatto che stai sempre con lui allora lui capisce che è lui il padrone di casa e tutto quello che chiede viene fatto,allora o lo lasci piagnucolare o prima che vai a dormire gli fai le coccole e lui dorme.

    Con la mia cucciola ho fatto così lo lasciata piangere e dopo un pò si è azzittatta e la seconda notte non ha pianto per niente ma tutto questo solamente se gli fai le coccole primadi andare a dormire,PRIMA DI ANDARE A DORMIRE NO CHE TI SVEGLIA DURANTE LA NOTTE MI RACCOMANDO MI SONO BEN SPIEGATA????.

    Scusa per il mio coportamento è che i cani sono creature carinissime per carità ma non possono essere i nostri padroni faglielo capire VABBENE?????

    Fonte/i: Spero ti abbasti
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.