Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 10 anni fa

A cosa serve quel pezzo di specchio che in Harry Potter e i doni della morte Harry porta con se? grazie :)?

5 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Nel periodo natalizio del 5 anno, Sirius regala ad Harry un pacchetto dicendogli però di aprirlo solo quando fosse solo, in realtà Harry sapeva che non l'avrebbe mai aperto, perchè aveva paura che rimanendo in contatto con Sirius e magari informandolo di determinate cose, lui avrebbe fatto di tutto per aiutarlo e sarebbe così uscito allo scoperto. Harry perciò ripone lo specchio nel baule.

    Si dimentica totalmente di quel regalo, e se ne ricorda solo alla fine del libro, quando mettendo apposto il baule lo ritrova (l'avesse fatto prima).

    si tratta di uno specchietto in grado di comunicare con la persona che possiede il gemello, ed era utilizzato da jemes e Sirius per parlare di nascosto.

    Quando Harry tenta di ricontattare sirius ( quando quest'ultimo è già morto), si rende conto che è inutile e getta via lo specchietto nel baule, rompendolo.

    per tutto il sesto libro non si parla più di questo. Finche nel settimo Harry sta svuotando il suo baule per prendere le cose necessarie per il suo viaggio, e si taglia con qualcosa di pungente, lo specchietto appunto. Decide di portarlo con sè perchè vede in esso l'occhio di quello che lui immagina essere silente. Non continuo perchè hanno già spoilerato abbastanza

  • be' ti hanno risposto in maniera esauriente già loro. Ho solo una cosa da dire... HARRY DANNAZZIONE I REGALI SI APRONO APPENA TI VENGONO DATI!!!

    be' piccolo sfogo dovuto al fatto che, se harry avesse avuto con se lo specchio per comunicare con sirius avrebbe saputo che sirius in realtà non era al ministero come voleva farlgi credere voldemort e sirius non sarebbe morto.

  • birdie
    Lv 5
    10 anni fa

    E' un frammento dello specchio magico che Sirius gli aveva regalato per tenersi in contatto con lui mentre stavano l'uno a Hogwarts e l'altro a Grimmauld Place, nel quinto libro.

    Si trattava praticamente di due specchi gemelli usato da Sirius e James ai tempi delle loro punizioni separate a Hogwarts. Funzionavano come dei walkie-talkie... o come due cellulari con la videochiamata!

    Harry però aveva rotto il suo dopo aver provato disperatamente a contattare Sirius (questo è successo dopo che Sirius è caduto oltre il velo e quindi morto), ma poi aveva trovato quel frammento e se l'era tenuto, perché...

    ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER PER CHI NON HA LETTO IL LIBRO DEI DONI DELLA MORTE!

    ...perché tra le altre cose gli era parso di vederci un occhio, e si era convinto fosse quello di Silente. Invece si trattava del fratello di Silente che aveva ottenuto lo specchio di Sirius da un delinquentello di nome Mundungus che aveva saccheggiato la casa di Sirius dopo la sua morte.

    E' grazie allo specchio che il fratello di Silente riesce a mandare Dobby a salvare Harry e gli altri a casa dei Malfoy.

  • @al primo che ha rispostop :Sirius, dio mio non Serious o chissà che!!

    in ogni caso lo specchio viene regalato a harry da sirius nel quinto libro nel settimo verrà usato dal fratello di silente, aberforth per tenero d' occhio harry...

    @gισ...мυѕι¢ ιѕ му ℓιfє quoto,quoto,quoto

    Fonte/i: :)
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Lo specchio gli serviva per parlare cn Serious Black, quindi lo userà per parlare con qualcun'altro che non dico.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.