Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 10 anni fa

ragazzi sono fuori sede e...?

sono iscritta ad una specialistica e sono fuori sede. ora come ora dato che han fatto degli orari assurdi, da adesso fino a fine marzo non ho lezioni (devo dare gli esami, certo). infatti sono a casa. il fatto è che mi sento di sprecar soldi a non star dove studio (x via dell'affitto). solo che, se me ne stessi fuori anche in questo periodo, dovrei pagare molto di più x spese e simili....so ch sembra un discorso scemo, ma mi pesa un po' non essere nella mia casa di studente x così tanto tempo!!!

voi ve ne stareste a casa o nella sede fuori casa?

poi...io pago 250€ x una camera sing, ma in una casa di 30 m2. vi dico solo che nn c'è la doccia, cioè c'è, ma sopra il water...non sto scerzando.è una casa vecchia, minuscola, mal tenuta, con un impianto elettrico non a norma. io vorrei andarmene, ma mi dispiacerebbe x la mia coinquilina...

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    ciao anke io sono una studentessa fuori sede, comincio col dirti ke se nn t trovi bene in questa casa ma stai bene con la tua coinquilina proponile di cambiare casa insieme, le stanze singole a 250 euro si trovano anke in case fatte a norma :P... poi x lo studio posso solo dirti ke io studio molto meglio nella casa ke ho in affitto xkè ho molte meno distrazioni, a casa passare del tempo cn amici e famiglia purtroppo toglie tempo allo studio anke se vorrei tanto stare a casuccia mia. potresti organizzarti in un certo modo ke nn lasci proprio la casa da qui a marzo. se hai un esame magari la sett prima resti nella casa in affitto x studiare meglio. poi dipende tt dalla distanza e dai costi dei biglietti! in bocca al lupo... :****

  • Jules
    Lv 5
    10 anni fa

    Io pago 260 euro, casa mia è vecchia ma è abbastanza grande, la stanza è grande, singola ma con letto matrimoniale...la casa è tenuta non molto bene ma alla fine si sopravvive, tutte le case per gli studenti hanno qualcosa che non va, l'importante è che sia una casa funzionale. La casa per uno studente è molto importante, se non piace crea tanti problemi che potrebbero riversarsi anche sull'andamento della carriera universitaria, quindi se non ti trovi bene ti suggerisco di cercarne un'altra migliore, una bella sarà molto difficile da trovare, soprattutto non ad inizio di anno accademico, ma cerca, cerca e cerca ancora fino a quando non ne troverai una perlomeno funzionale (e con impianti A NORMA, su questo molti che affittano le case ci marciano sopra, tanto sanno che se uno se ne va troveranno sempre un altro inquilino). Parlane con la tua coinquilina, potete cercarla assieme se anche lei se ne vuole andare, altrimenti vattene solo tu.

    Per il fatto che ora non sei nella tua casa di studente non ti preoccupare, è normale sentirsi in colpa ma non c'è altra soluzione!

    In bocca al lupo

  • 10 anni fa

    Così risparmi le spese e di sicuro sei in una casa più "confortevole".

    Perché non provi a cercare un'altra casa con la tua coinquilina?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.