Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaRock e Pop · 1 decennio fa

mi rispondete? Che ne pensate di questo brevissimo raccontino che ho scritto? .?

Anni fa, stavo giocando a nascondino, a casa dei miei genitori adottivi, con i miei fratelli. Ero davvero un asso! Non c'era una volta che non li trovassi...Pensate che si nascondevano entrambi nello stesso posto. Già...i miei cari fratelli...è un vero peccato che fossero gemelli siamesi. Comunque, tornando alla storia, quel giorno toccava a loro trovarmi, ed io iniziai ad escogitare un modo per non diventare una facile preda. Un ragno intrappolato nella propria ragnatela. Insomma...pensai ad un posto in cui potessi nascondermi senza far si che mi scoprissero. Iniziarono a contare, e per fortuna, per guadagnare tempo, potei far leva sul fatto che loro erano costretti a ripetere i numeri due volte, in quanto erano gemelli siamesi. <<Uno...uno...due...due...tre...tre...>>

<<Pensa...pensa>>, mi dissi.<<Il frigorifero! - pensai - No...quello è il nascondiglio del gatto. Mmm...sotto il letto! No...troppo banale>>. Improvvisamente, ecco il colpo di genio!

<<La lavatrice! Si! Non mi troveranno mai!>>

Corsi subito in bagno, ed entrai nel cestello di quella macchina infernale.

<<...DIECI DIECI!>>. Quello fu il segnale. La caccia era aperta.

D'un tratto però arrivò mia madre, che, senza far caso a dove guardasse, buttò i panni sporchi nel cestello, tra cui anche un paio di mutande di mio nonno Adolf, un vecchio nazista pazzo che mi odiava a morte per via della mia carnagione scura, che mi finirono dritte dritte in faccia e ci rovesciò sopra del detersivo. Avviò il ciclo e la macchina infernale iniziò a traballare. Dopo un'ora o due, la lavatrice si fermò, ed io vi uscii tutto scombussolato per via delle percosse subite. E in più, a causa del detersivo...ero completamente bianco. Ecco...da quel giorno, nonno Adolf smise di odiarmi.

Criticate e correggete, se lo ritenete opportuno. Grazie.

p.s. Aggiungo che si tratta di un testo SURREALE, per cui se qualcuno volesse scrivere "E' una stupidata senza senso", sa già che deve essere senza senso.

Aggiornamento:

prendetemi per il cùlo, prendetemi per il cùlo..

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Perché mi fai questo, Mostro?

    Il mio cane scrive meglio, càzzo.

    E se questo è un racconto surreale io sono Maria Maddalena.

    Fonte/i: Non sono Maria Maddalena, sono Hobbes. http://www.spore.com/static/avatar/500/220/509/Chi...
  • 1 decennio fa

    Ahah perché sapevo che ti sarebbe piaciuto! ^^

    Dai, nonno Adolf è un tocco di genio! ahahaah

    che criticone ahaahh ci sono pure i gemelli siamesi! XD

  • 1 decennio fa

    non mi piace..troppo banale..mi aspettavo qualche colpo di scena..e poi sei nella categoria sbagliata..

    riprova e sarai più fortunato..xD

  • Anonimo
    1 decennio fa

    a me piace

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.