promotion image of download ymail app
Promoted

è possibile comparare un bossolo che è stato fotografato ad uno "reale" e capire se sono stati esplosi?

dalla stessa arma?

Aggiornamento:

uno è stato fotografato, l'altro lo abbiamo realmente, lo abbiamo in mano. si può?

1 risposta

Classificazione
  • abuelo
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    si, è sempre possibile eseguire un'analisi differenziale su due bossoli per stabilire se sono stati sparati dalla stessa arma oppure no.

    Ad un primo esame approssimativo è possibile capire se si tratta dello stesso modello di arma; ad un esame più approfondito è poi possibile stabilire se si è trattato della"stessa" arma.

    Le prime cose da guardare sono i segni lasciati sul bossolo: ad es il segno del percussore sull'innesco è tipico per alcune armi (sono molto caratteristici quelli lasciati dalla beretta 92, dalla glock, dagli UZi, dal mab); inoltre sul fondello esistono i segni distintivi dell'estrattore e (ancora di più) dell'espulsore, dalla cui posizione reciproca è possibile addivenire ad uno specifico modello di arma (ad es per armi che hanno espulsione superiore, oppure a destra o a sinistra).

    In taluni casi è possibile addirittura eseguire un'analisi differenziale per capire se i colpi sono stati esplosi con una pistola semiautomatica o con una pistola mitragliatrice a massa battente (ad es per il fatto che nella PM il percussore insiste sull'innesco per un tempuscolo maggiore).

    In ultima analisi, mediante speciali strumenti ottici è possibile ingrandire e comparare specifiche zone del bossolo: sul fondello ad esempio restano spesso impressi i segni di lavorazione della faccia dell'otturatore, che sono tipici per una singola arma; analogamente nell'impronta sull'innesco sono individuabili le microscopiche asperità di finitura del percussore, e lo stesso dicasi per le impronte di espulsore, impulsore e per le strie lasciate longitudinalmente dalle labbra di ritenuta del caricatore.

    Cioé con un'analisi macroscopica è possibile restringere il campo ad un modello di arma, mentre con un'analisi più approfondita si possono comparare le microscopiche particolarità che ascrivono un bossolo sparato ad una "specifica" arma con la quale sono state eseguite prove comparative.

    Fonte/i: @@@@ se di uno hai solo la foto, puoi solo arrivare ad una certa probabilità che sia stato esploso dalla stessa arma, ma non potrai mai averne la certezza. se le fotografie lo ritraggono sul fondello, e sono delle macro ben definite, le possibilità aumentano: devi confrontare l'impronta del percussore, l'impronta dell'espulsore, l'impronta dell'estrattore e le eventuali tracce di segni di lavorazione della faccia otturatrice. Per farti un esempio cerco di postarti una foto, indicativa del livello qualitativo che può essere necessario: http://www.poliziadistato.it/pds/file/pictures/bal... in questa foto macro vedi l'impronta dell'espulsore, se hai una foto così dettagliata del fondello è possibile arrivare con una certa approssimazione ad un giudizio, sia in senso di corrispondenza, sia nel senso di esclusione della possibilità che sia stato esploso dalla stessa arma.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.