Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 10 anni fa

Buonasera domanda strettamente personale?

buonasera questa non è una domanda di informazione o cose del genere,ma un consiglio (anche se dietro un computer) su un qualcosa che potrei accingermi a fare,mi spiego meglio...

da qualche tempo a questa parte soffro di vari disturbi della salute,(tra cui il cuore) e premetto che ho 22 anni,bene il punto è questo i problemi riguardo la mia salute lo sanno le persone di famiglia,ma da molto tempo nella mia vita c'è un uomo a cui sono profondamente legata,ma non abbiamo una relazione,solo una profonda stima,in quanto lui è molto più grande di me,e si è venuta a creare una situazione decisamente particolare.Vorrei parlargli di questo mio problema di salute ma non so se faccio la cosa giusta,in quanto lui è stato chiaro con me ed io ho accettato la sua realtà,e per questo non vorrei che pensasse che lo faccio perchè voglio attirare la sua attenzione verso me,in questi casi è meglio seguire quello che dice il cuore?e premetto anche che ho vissuto privazioni interiosri inimmaginabili per questo sentimento.Grazie per l'ascolto

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Come ti stimo..riuscire ad amare una persona nonostante la sua dura realtà è una cosa da apprezzare..io non ti conosco..però ti dico una cosa..nella vita bisogna volere più bene ase stessi che gli altri(a men o che non ci sia un legame di sangue)..e tu in questo momento hai deciso di non volerti bene..ovvero mi spiego..io credo che il bello dell'amore sia proprio poter esprimeere le proprie paure e i propri timori con la persona che ami e se tu in questo momento ti chiedi se dirglielo o no..significa che non potrai mai avere una vera e propria storia con quest'uomo..quindi io ti consiglio non solo di non dirgli niente..ma anche di lasciarlo(quando ne avrai la forza) così da stare con qualcuno con cui potrai parlare a 360 GRADI!!

  • Anonimo
    10 anni fa

    Sembra come se hai paura di dirglielo.

    Non c'è niente di male,insomma se lui è una persona fidata e conosciuta lo puoi dire e se lui conosce te come tu conosci lui capirà e non fraintenderà.

    Non farti questi problemi che portano solo preoccupazioni.

    Buona fortuna!

  • Anonimo
    10 anni fa

    se lui è stato onesto e chiaro con te, basta che lo sia anche tu, e vedrai che lui capirà. senza offesa, ma se i problemi di cuore non sono così preoccupanti forse potrebbe intendere che glielo dici solo per attirare la sua attenzione. se invece sono problemi abbastanza seri e rilevanti, quando glielo dirai, premetti che glielo dici perchè anche tu provi grande stima verso di esso. così lui capirà immediatamente che lo fai solamente perchè non vuoi nient'altro di più che essere sincera con lui. 10 PUNTI

  • uhm...molto difficile, però quello che mi dice il mio cuore e che gli è lo devi dire, ma spiegali che non pkè vuoi attirare la sua attenzione solo pkè siccome site molto legati gli è lo stai dicendo punto, lui capirà pkè mi sembra di capire che vi cnoscete da tanto quindi penso che lui abbia capito che tipo di persona sei ;D ciaoo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.