Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 10 anni fa

cosa?? ieri ho visto per la secondo volta il film "il bambino con il pigiama a righe", e volevo chiedervi...?

ma perché cavolo il bambino ebreo, come i chiamava... ah sì!! Shmun! perchè Shmun non ha detto la verità a Bruno sul campo di concentramento??!!?!

sarebbe andato tutto meglio!! Schmun sapeva bene come si viveva al campo!! o sbaglio?

cosa ne pensate?

Aggiornamento:

sì ok... ma io vi avevo chiesto per favore perchè Schmun non ha detto a Bruno cosa accadeva veramente al campo?? lo avrebbe aiutato!! =O

18 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, io quel film l'ho appena visto.

    Bè, tralasciamo il fatto che è un film a dir poco magnifico & che và dritto dritto tra i miei preferiti..

    Questo è una sorta di "mistero", che abbellisce ulteriormente il film.

    Secondo me l'ipotesi che Schmun volesse dare una sorta di "punizione" alla figura dei tedeschi è impossibile, perchè è un bambino.

    Bruno stava iniziando a capire ciò che stava accadendo, ma non aveva ancora capito cosa vi accadeva all'interno dei campi di concentramenti.

    Secondo me Schmun non ha detto nulla semplicemente perchè non ne era nemmeno lui a conoscenza (forse era in quel campo da poco tempo & perchè i suoi genitori gli avranno detto qualche bugia per coprire la verità); e inoltre l'idea di poter essere vicino a Bruno, senza essere divisi dalla rete, la desiderava, perchè finalmente avrebbe avuto un amico che poteva aiutarlo a trovare suo padre.

    "L'amicizia può unire quelle che le barriere dividono" ;)

    Secondo me non si poteva trovare finale migliore,

    anche perchè forse il padre, dopo quella tragedia, avrà finalmente capito la vera perdita che fornisce le guerre.

    Fonte/i: Myself. L.
  • io l'ho visto al cinema e da quanto ho capito il bambino non sapeva niente lui sapeva soltanto che andavano a fare una doccia e sarebbero tornati di nuovo... forse ho capito male io bho!!! e poi il bambino cercava suo padre e bruno lo voleva aiutare invece hanno fatto quella fine :'(...

    kmq giovedi lo fanno su canale 5 !!!!!!!!

  • 10 anni fa

    secondo me xke voleva avere un amiko..Bho... Kmq poverinii è un film bellissimo..!

  • Giulia
    Lv 4
    10 anni fa

    perchè forse neanche schmun se ne era reso conto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 4
    10 anni fa

    Ma era soltanto un bambino....voleva soltanto cercare suo padre con una mano in più...che cosa ne sapeva che poi li avrebbero portati nella camera a gas??

    Ma poi ieri su quale rete era il bambino con il pigiama a righe?? Io l'ho visto perchè c'è l'ho sul pc.

  • 10 anni fa

    Quel film è bellissimo.

    E se te ne accorgi vuole un pò "punire" la figura del tedesco.

    Mette i brividi quel film, ma a quanto pare Shmun non era molto a conoscenza di ciò che accadeva dentro. E la ingenuità di un bambino, che non trova più il padre nel campo, lo porta a fare cose che magari non vorrebbe.

    E tra bambini che si vogliono aiutare, va a finire così.

    E' un film molto duro. Ma è bellissimo.

    Io credo che il bambino ebreo sapesse in parte cosa accadeva la dentro. C'è la tortura, il lavoro forzato, ma mai poteva immaginare che un giorno avrebbe dovuto fare la marcia per le camere a gas.

  • 10 anni fa

    sulla vita del campo non lo so, però sul fatto che gli ebrei venivano uccisi nemmeno shmun lo sapeva...

  • 10 anni fa

    Io ho letto il libro!!! E diciamo che è un po' diverso il libro dal film, comunque...

    Ma Schmun mi pare che non sapesse che si trovava in un campo di concentramento, non poteva sapere era solo un bambino.. secondo me non sapeva.

    Poi i bambini non facevano niente nei campi, solo gli adulti e gli anziani lavoravano... i bambini li facevano morire subito mi pare.

  • ?
    Lv 4
    10 anni fa

    Penso che a Shmun, che era un bambino ancora, i genitori non avessero detto molto sul campo di concentramento. Magari gli avevano detto che si erano trasferiti lì per lavoro e non potevano più tornare alla vecchia abitazione. Ai bambini di solito si raccontano cose per non farli impressionare o impaurire e forse delle SS gli avevano detto che erano dei padroni piuttosto esigenti.

  • Anonimo
    10 anni fa

    nooo!!! L'hanno fatto ieri!? Me lo sono perso....cmq penso che non le l'abbia detto anche perchè non voleva spaventarlo poi erano bambini non sapevano.....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.