Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteVivere verde · 10 anni fa

cose ne pensate sulla questione sulle paleoliche?

cosa ne pensate sulla "questione paleoliche" pro o contro?

Io sono del parere ke l ' uomo dovrebbe semplicemnte usare meno energia e non essere costretto a inventarsi soluzioni alternative che poi scatenano tante polemike!

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Le pale eoliche sono una gran cosa rispetto a pazzie come il Nucleare, certo dovrebbero essere poste in zone dove non deturpano il paesaggio ma indignarsi per le pale dopo che da decenni si distrugge il Bel Paese con il cemento è un po' fuori luogo. Appoggio l'eolico solo perchè il Nucleare mi fa paura ma per me la vera fonte di energia in Italia è il risparmio, se pensi che si perde il 12-13 di energia solo nel suo trasferimento, per non parlare dello spreco nell'illuminazione notturna pubblicitaria poi, ma è un concetto che non fa presa perchè molti quando si parla di risparmio ti rispondono allarmati "ma allora dobbiamo tornare alle candele!" non accorgendosi che si è talmente abituati a sprecare che neppure ci si fa caso.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    una pala eolica è una fonte di energia che può produrre energia per 4-5 case è vero sono orrende ma non inquinano . e poi come diceva sempre mia nonna le polemiche non contano.

    by by

    Fonte/i: io
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    soprattutto in questo periodo di grande aumento demografico è importante riversare i nostri fabbisogni energetici nelle energie rinnovabili. Nonostante tutto avremo bisogno di moltissima energia che e le fonti alternative non possono sostenerci a pieno, per questo è importante investire nella ricerca per la FUSIONE NUCLEARE A FREDDO, che produce molta più energia e scorie che rasentano lo 0 e che comunque hanno tempi di decadimento molto brevi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    meglio un territorio adibito all' approvvigionamento dell'energia grazie alle pale eoliche piuttosto che il ritorno delle centrali nucleari.

    Nel XXI secolo dovremmo rivolgerci alle energie alternative invece di ritornare, oramai sempre più inesorabilmente, al passato, sapendo in partenza di poter causare gravissimi danni al nostro pianeta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    e difficile pensare a un mondo senza energia elettrica o senza petrolio ... non e neanche facile mettere d accordo milioni e milioni di persone con culture e tradizioni diverse.... tutti noi messi insieme non riusciremo mai a risparmiare energia se ogni giorno che passa la società ci costringe a consumarne sempre di più. allora è meglio secondo me sfruttare i beni naturali che ancora ci rimangono come appunto l' acqua e il vento. favorevole al 100%

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Io la penso diversamente.Il mondo ha bisogno di grandi quantità di energia al giorno,e purtroppo non basta quella che produciamo giornalmente,ma abbiamo bisogno di altri impianti per produrne.Per esempio sfruttando l' energiaa eolica,pannelli solari,dighe. ma il vero consumo non sta nelle nostre case ma nelle industrie che consumano molta energia,e quelle non le puoi fermare solo per la mancanza di corrente altrimenti l'economiaa va a rotoli.hai capito l'uomo avrà sempre bisogno di più energia perchè continuerà a costruire nuovi impianti con maggiori consumi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    la penso come te

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.