promotion image of download ymail app
Promoted

Ricerca: Struttura del TEATRO Romano 10 pnt al migliore aiutatemi per favore....?

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Le caratteristiche dei teatri romani sono simili a quelle del più in anticipo Greco teatri, su cui sono basati. Gran parte dell'influenza architettonica sul Romans è venuto dai Greci ed il disegno strutturale del teatro era differente da altre costruzioni. Tuttavia, i teatri romani hanno differenze specifiche, come costruzione sui loro propri fondamenti anziché gli impianti di terra o un hillside ed essendo completamente inclusi da tutti i lati. I teatri romani derivano il loro disegno di base dal Teatro di Pompey, il primo teatro romano permanente.

    I teatri romani sono stati costruiti in tutte le zone del impero dal moderno-giorno Spagna, al Medio Oriente. A causa della capacità del Romans di influenzare l'architettura locale, vediamo i teatri numerosi intorno al mondo con gli attributi unicamente romani.

    Esiste somiglianze fra i teatri e amphitheatres di Roma/Italia antiche. Sono stati costruiti dallo stesso calcestruzzo materiale e romano e se un posto affinchè il pubblico vadano vedere gli eventi numerosi durante l'impero. Tuttavia, sono due strutture interamente differenti, con le disposizioni specifiche che prestano agli eventi che differenti hanno tenuto. Amphitheatres non ha avuto bisogno dell'acustica superiore, diverso di quelli forniti dalla struttura di un teatro romano. Mentre i amphitheatres caratterizzerebbero le corse e eventi gladiatorial, i teatri hanno ospitato gli eventi quali i giochi, i pantomimes, gli eventi choral ed i orations. Il loro disegno, con la relativa forma semicircolare, aumenta l'acustica naturale, diverso dei amphitheatres romani e greci costruiti nel tondo.

    Queste costruzioni erano determinate strutture architettoniche inerenti semicircolari e possedute, con le differenze secondarie secondo la regione in cui sono state costruite. frons di scaenae era una parete della parte posteriore di high del pavimento della fase, sostenuta dalle colonne. proscaenium era una parete che ha sostenuto il bordo anteriore della fase con i posticini fuori ornately decorati ai lati. L'influenza Hellenistic è vista con l'uso del proscaenium. Il teatro romano inoltre ha avuto a podium, che a volte ha sostenuto le colonne del frons di scaenae. scaenae non era originalmente la parte della costruzione in se, costruita per fornire soltanto la priorità bassa sufficiente per gli attori. Finalmente, si è trasformato in in una parte della struttura in se, fatta da calcestruzzo. Il teatro in se è stato diviso nella fase (orchestra) e la sezione della disposizione dei posti a sedere (sala). Vomitoria o le entrate e le uscite sono state messe a disposizione dei pubblici.

    sala, la zona in cui popola riunito, a volte è stata costruita su una piccola collina o pendio in cui ha impilato la disposizione dei posti a sedere potrebbe essere fatto facilmente nella tradizione dei teatri greci. La parte centrale del sala è stato scavato da una collina o da un pendio, mentre le sedi esterne di radiante hanno richiesto il supporto strutturale ed i muri di sostegno solidi. Ciò era non sempre naturalmente il caso poichè Romans ha teso a costruire i loro teatri senza riguardo alla disponibilità dei hillsides. Tutti i teatri costruiti all'interno della città di Roma erano completamente artificiali senza l'uso degli sterri. La sala non è stata coperta; piuttosto, tende, vela, ha potuto essere tirato lassù per fornire il riparo da pioggia o da luce solare.

    Alcuni teatri romani, costruiti con legno, sono stati strappati giù dopo che il festival per cui sono stati eretti concludesse. Questa pratica era dovuto una moratoria sulle strutture permanente del teatro che hanno durato BC fino a 55 quando Teatro di Pompey è stato costruito con l'aggiunta di un tempiale per evitare la legge. Alcuni teatri romani non mostrano mai i segni di essere completato in primo luogo.

    All'interno di Roma, pochi teatri sono sopravvissuto i secoli dalla loro costruzione, fornente poca prova circa i teatri specifici. Arausio, il teatro nel giorno moderno Arancio, Francia, è un buon esempio di un teatro romano classico, con rientrato frons di scaenae, rievocativo del teatro romano occidentale progetta, comunque mancando la struttura più ornamentale. Arausio ancora sta levandosi in piedi oggi e, con la relativa acustica strutturale stupefacente e facendo la relativa ricostruire disposizione dei posti a sedere, può essere visto per essere una meraviglia di architettura romana

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa
    Fonte/i: google
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.