Problema elettrovalvola?

Ciao a tutti, ho un impianto CO2 Askoll Starter e ieri ho comprato una elettrovalvola Milwaukee per poter lasciare che l'impianto funzioni autonomamente..il problema è il seguente..appena l'elettrovalvola si apre comincia a uscire tantissima CO2 e non tante bolle come era stata regolata la bombola..il riduttore ha la valvola di non ritorno

Aggiornamento:

Si esatto appena si accende e quindi si apre esce tutto in una botta..che posso fare? accorcio il pezzo di tubo tra elettrovalvola e bombola? Oppure come collego la bombola direttamente all'elettrovalvola? Grazie in anticipo

Aggiornamento 2:

La valvola di non ritorno è compresa nel riduttore di pressione, ne devo mettere un'altra dopo l'elettrovalvola? Comunque l'acuqa non risale il tubo a prescindere

4 risposte

Classificazione
  • beggia
    Lv 5
    10 anni fa
    Risposta preferita

    E' la co2 che sta tra la valvola a spillo e l' elettrovalvola, non lasciare pezzi di tubo tra le due valvole e metti la valvola di non ritorno dopo l' elettrovalvola.

    Problema risolto.

    Ciao.

    Ok hai ragione, la valvola di non ritorno è nel riduttore di pressione, a questo punto è inutile, elimina il tubo in eccesso e dovrebbe funzionare.

  • Dhan88
    Lv 7
    10 anni fa

    fammi capire smette dopo un attimo? perchè è normale, quella che esce di colpo è la CO2 accumulata tra bombola ed elettrovalvola..

  • 10 anni fa

    Se ho capito bene ti riferisci al fatto che all'apertura dell'elettrovalvola si riversa in vasca uno sbuffo di CO2 che comunque dura un attimo e poi torna tutto alla normalità. Giusto?

    Se così è allora proprio per evitare quel problema tipicamente l'elettrovalvola si monta tra il riduttore è la valvola a spillo, direttamente senza tubi eventualmente, se l'elettrovalvola non fosse adatta, usando un niplo (adattatore) o due. Sui miei impianti ho fatto così.

    Se non lo puoi fare riduci come già detto quanto puoi la distanza tra elettrovalvola e valvola a spillo e riduci la pressione (la bassa) in modo che in quel piccolo pezzo di tubo rimanga meno CO2 possibile (più pressione, più CO2 nello stesso volume e più alto il rischio all'apertura che i raccordi dopo cedano per la botta anche se minima).

    Tieni conto che comunque che se i raccordi tengono l'unica conseguenza è lo spreco di un po' di CO2.

    Ciao.

    Fonte/i: Esperienza.
  • Ombra
    Lv 7
    10 anni fa

    Basta che regoli il riduttore di pressione che hai collegato all bombola.

    Poi la regolazione fine la fai con la valvola a spillo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.