Creazione del diavolo?

Può il diavolo essere stato creato per uno scopo preordinato?

Cosa ne pensate?

Aggiornamento:

Si da Dio.

Sono stato ateo fino a 33 anni, cercando nella scienza e nella ragione le radici della creazione, e dell'essere uomo.

Ma ogni percorso da me intrapreso, mi ha portato sempre sempre ad uno stesso risultato, Dio.

Che si chiami Dio, Allah, Geova, Buddha, un inizio con uno scopo preordinato, credo sia venuto da Lui.

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    No! Dio non ha creato satana con uno scopo preordinato, poiché satana è il risultato della volontà di Dio di creare creature a sua immagine e somiglianza. Ora qual'è l'immagine di Dio che noi abbiamo, e per cui tu nella verità della tua ricerca non hai potuto fare a meno di ritrovartelo sempre davanti?

    E' l'immagine dell'infinito ed eterno senza principio e senza fine, la cui volontà non è, né può subire condizionamenti se non da se stessa, ossia dalla volontà stessa di Dio. Essendo la natura di Dio AMORE, ossia dono per donare senza nulla chiedere in cambio. AMORE nella sua assoluta purezza, la sua volontà si esprime attraverso il dono della sua stessa vita ossia del suo stesso Spirito che è Amore. L'amore non costringe tutto accetta tutto crede (sono parole di S.Paolo) perciò Dio creò prima gli angeli a sua immagine. Mi sembra ragionevole dedurre che in un simile tipo di Creazione sia prevedibile anche per noi che siamo esseri umani (diversamente io non potrei fartelo notare); che qualcuno prenda decisioni autonome. E questo è accettabile, ossia è accettabile il fatto che uno decida di fare a meno di Dio e vivere la propria esistenza ricevuta senza necessariamente rendere grazie a Dio. Ciò che invece non è accettabile è che si decida di sottomettere alla propria volontà le creature di Dio, la creazione e Dio stesso, poiché questo Dio non lo vuole e quindi qualsiasi creatura contraria alla volontà di Dio non può di conseguenza rimanere in Dio, poiché Dio è Amore che tutto dona, mentre chi vuole sottomettere a se la creazione tutto prende, o vorrebbe prendere, questo è ciò che Dio non accetta poiché la sua volontà è la volontà assoluta da cui ogni creatura è stata creata. E' conseguenza naturale che chi è fuori dalla volontà di Dio è fuori da Dio.

    Spero di averti aiutato a chiarire il tuo problema e che tu possa vedere da ora con più chiarezza. Ciao.

  • 10 anni fa

    No la Bibbia parla chiaramente che il Diavolo (nome originale, lucifero) era l'angelo più potente e bello che aveva Dio,praticamente a capo di tutti gli angelo c'era lui.

    Il problema è sorto quando satana (vuol dire ingannatore,bugiardo) a voluto prendere il posto di Dio.

    Così Dio lo ha maledetto e buttato sulla terra...questa è l'origine di satana,ti consiglio di leggere la Bibbia,troverai molte risposte alle tue domande!!!

    io sno sempre di aiuto per rispondere alle tue domande

  • Anonimo
    10 anni fa

    Dio ha creato Angeli, per loro scelta alcuni poi sono diventati diavoli

    decolores

  • Anonimo
    10 anni fa

    Ciao, la Bibbia non parla della caduta di Satana.

    Dalla Bibbia possiamo sapere che Dio lo aveva creato come l'angelo più bello. Il suo nome era Lucifero e il nome dice tutto! Il perché, il come e il quando invece, non sono menzionati nella Bibbia.

    In Genesi appare per la prima volta il personaggio di Satana, ma in quel momento era già caduto.

    Ci sono però nella Bibbia, alcuni passi che possono spiegarci la persona di Satana.

    ISAIA 14: 11-23

    Negli inferi è precipitato il tuo fasto,

    la musica delle tue arpe;

    sotto di te v'è uno strato di marciume,

    tua coltre sono i vermi.

    Come mai sei caduto dal cielo,

    Lucifero, figlio dell'aurora?

    Come mai sei stato steso a terra,

    signore di popoli?

    Eppure tu pensavi:

    Salirò in cielo,

    sulle stelle di Dio

    innalzerò il trono,

    dimorerò sul monte dell'assemblea,

    nelle parti più remote del settentrione.

    Salirò sulle regioni superiori delle nubi,

    mi farò uguale all'Altissimo.

    E invece sei stato precipitato negli inferi,

    nelle profondità dell'abisso!

    Quanti ti vedono ti guardano fisso,

    ti osservano attentamente.

    È questo l'individuo che sconvolgeva la terra,

    che faceva tremare i regni,

    che riduceva il mondo a un deserto,

    che ne distruggeva le città,

    che non apriva ai suoi prigionieri la prigione?

    Tutti i re dei popoli,

    tutti riposano con onore,

    ognuno nella sua tomba.

    Tu, invece, sei stato gettato fuori del tuo sepolcro,

    come un virgulto spregevole;

    sei circondato da uccisi trafitti da spada,

    come una carogna calpestata.

    A coloro che sono scesi in una tomba di pietre

    tu non sarai unito nella sepoltura,

    perché hai rovinato il tuo paese,

    hai assassinato il tuo popolo;

    non sarà più nominata

    la discendenza dell'iniquo.

    Preparate il massacro dei suoi figli

    a causa dell'iniquità del loro padre

    e non sorgano più a conquistare la terra

    e a riempire il mondo di rovine». Io insorgerò contro di loro - parola del Signore degli eserciti -, sterminerò il nome di Babilonia e il resto, la prole e la stirpe - oracolo del Signore -.

    Io la ridurrò a dominio dei ricci, a palude stagnante; la scoperò con la scopa della distruzione - oracolo del Signore degli eserciti -.

    EZECHIELE 28: 11-19

    Mi fu rivolta questa parola del Signore:

    «Figlio dell'uomo, intona un lamento sul principe di Tiro e digli: Così dice il Signore Dio:

    Tu eri un modello di perfezione,

    pieno di sapienza,

    perfetto in bellezza;

    in Eden, giardino di Dio,

    tu eri coperto d'ogni pietra preziosa:

    rubini, topazi, diamanti, crisòliti, ònici

    e diaspri, zaffìri, carbonchi e smeraldi;

    e d'oro era il lavoro dei tuoi castoni e delle tue

    legature,

    preparato nel giorno in cui fosti creato.

    Eri come un cherubino ad ali spiegate a difesa;

    io ti posi sul monte santo di Dio

    e camminavi in mezzo a pietre di fuoco.

    Perfetto tu eri nella tua condotta,

    da quando sei stato creato,

    finché fu trovata in te l'iniquità.

    Crescendo i tuoi commerci

    ti sei riempito di violenza e di peccati;

    io ti ho scacciato dal monte di Dio

    e ti ho fatto perire, cherubino protettore,

    in mezzo alle pietre di fuoco.

    Il tuo cuore si era inorgoglito per la tua bellezza,

    la tua saggezza si era corrotta

    a causa del tuo splendore:

    ti ho gettato a terra

    e ti ho posto davanti ai re che ti vedano.

    Con la gravità dei tuoi delitti,

    con la disonestà del tuo commercio

    hai profanato i tuoi santuari;

    perciò in mezzo a te ho fatto sprigionare un fuoco

    per divorarti.

    Ti ho ridotto in cenere sulla terra

    sotto gli occhi di quanti ti guardano.

    Quanti fra i popoli ti hanno conosciuto

    sono rimasti attoniti per te,

    sei divenuto oggetto di terrore, finito per sempre».

    Da qua si può capire un bel pò sulla storia di Satana.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    da Dio intendi? ne dubito, che vantaggi avrebbe avuto con questa geniale mossa?

    Il diavolo era un angelo ai suoi tempi...

  • 10 anni fa

    intervista a padre Cottier ,riguardo al demonio http://www.mariadinazareth.it/Rubrica%20inferno/in...

    messaggi di medjugorje riguardo la religione

    Messaggio del 23 febbraio 1982 (Messaggio straordinario)

    A una veggente che le chiede come mai ogni religione abbia un proprio Dio, la Madonna risponde: «C’è un solo Dio e in Dio non esiste divisione. Siete voi nel mondo che avete creato le divisioni religiose. E tra Dio e gli uomini c’è un unico mediatore di salvezza: Gesù Cristo. Abbiate fede in Lui».

    Messaggio del 25 febbraio 1982 (Messaggio straordinario)

    Ad un veggente che le chiede se tutte le religioni sono buone, la Madonna risponde: "In tutte le religioni c'e' del buono, ma non e' la stessa cosa professare una religione o un'altra. Lo Spirito Santo non agisce con uguale potenza in tutte le comunita' religiose."

    Messaggio del 19 febbraio 1984 (Messaggio straordinario)

    «Voi dovete rispettare la religione di tutti, ma anche conservare a ogni costo la fede cattolica per voi e per i vostri figli».

    Messaggio del 20 maggio 1982 (Messaggio straordinario)

    Sulla terra voi siete divisi, ma siete tutti figli miei. Musulmani, ortodossi, cattolici, tutti siete uguali davanti a mio figlio e a me. Siete tutti figli miei! Ci non significa che tutte le religioni sono uguali davanti a Dio, ma gli uomini si. Non basta, per, appartenere alla Chiesa cattolica per essere salvati: occorre rispettare la volonta' di Dio. Anche i non cattolici sono creature fatte ad immagine di Dio e destinate a raggiungere un giorno la salvezza se vivono seguendo rettamente la voce della propria coscienza. La salvezza e' offerta a tutti, senza eccezioni. Si dannano solo coloro che rifiutano deliberatamente Dio. A chi poco e' stato dato, poco sara' chiesto. A chi e' stato dato molto, sara' chiesto molto. Solo Dio, nella sua infinita giustizia, stabilisce il grado di responsabilita' di ogni uomo e pronuncia il giudizio finale.

    Gesu' è la verità non puoi dire che è la stessa cosa professare una religione piuttosto che un'altra ,certo la preghiera arriva cmq a Dio,ma la verità è stata rivelata da Gesu' non da Maometto,Allah,Buddha --------------------------------------------------------------------------------

    --------------------------------------------------------------------------------

  • 10 anni fa

    Il diavolo non esiste, perchè dio (o almeno ciò che l'uomo chiama dio, non esiste). Non è dio che ha creato l'uomo, ma l'uomo che ha creato dio... di conseguenza il diavolo, gli angeli, il paradiso e tutto il resto. Non dico che Dio non esiste, io credo in un dio che però non è quello che molte persone mi hano raccontato. Dio è vendicativo e misericordioso, non serve creare il diavolo per gli scopi "cattivi" il vero Dio è molto più ******* del diavolo!

  • Anonimo
    10 anni fa

    Solo Dio può sapere...

    Forse è stato creato appositamente per far soffrire gli atei coglionì :)

    Ma è solo una delle tante ipotesi...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.