Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

creazionisti entrate e rispondete?

Vorrei delle prove concrete (non insulti agli evoluzionisti e cose di questo genere) che confermano le vostre credenze.

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ho risposto ieri sera ad una domanda simile (perchè me lo sono sempre chiesto anche io ed ho fatto qualche ricerca) te la riporto. [Mi scuso per la lunghezza, ma non sono riuscito ad abbreviarla di più]

    Le prove che i creazionisti portano a loro favore sono:

    La comparazione dei fossili: Esistono alcune specie (poche) animali e vegetali la cui evoluzione è rimasta ferma da centinaia di migliaia di anni. I creazionisti assericono che tutti i fossili dimostrano che le specie sono comparse così come sono oggi portado a dimostrazione solo i reperti che gli fanno comodo.

    La vita è talmente complessa che il caso non può averla originata: Se si prende una scatola e vi si chiudono dentro ferro molle ingranaggi vetro ecc... la si può squotere per milioni di volte ma non ne uscirà mai fuori un rolex; una cellula è molto più complessa e non è possibile che sis ia formatain questo modo.

    "PURTROPPO", nessuno ha mai detto che le cellule sono nate subito così complesse come lo sono oggi. Ti metto un breve video che illustra l'abiogenesi perchè se no sarebbe troppo lungo spiegarla: http://www.youtube.com/watch?v=a236Ji10w%E2%80%A6

    La datazione dei fossili non è affidabile: Questa sarebbe lunga da spiegare; comunque chi conosce la chimica sa che non è vero.

    Non esistono "antenati comuni" delle specie odierne, e nell'albero evoluzionistico vi sono numerosi "anelli mancanti": Qui si nega semplicemente l'evidenza. Tutti conosciamo l'evoluzione dell'uomo e di anelli di congiunzione dalla scimmia all'uomo ve ne sono eccome (idem per le altre specie).

    L'entropia è in contrasto con la teoria evoluzionistica: Anche questo è lungo da spiegare; comunque, non basta leggere 2 pagine sulla termodinamica per diventare degli esperti in materia (molti studenti ci fanno la tesi di laurea sulla termodinamica), ed i lavori pubblicati da scienziati a favore di questa tesi presentano diverse inesattezze e forzature.

    Oppure, che l'universo è talmente perfetto che non può essere stato generato dal caso. Ma tutti sappiamo che gli elementi dell'universo non si muovono a caso ma seguono delle leggi precise.

    Allora dicono che, comunque, qualcuno deve aver creato queste leggi che governano l'universo. Ma a questo punto non siamo più in campo scientifico; sarebbe come chiedere "chi ha inventato la gravità?". La scienza si occupa di scoprire le dinamiche ed i rapporti secondo cui la gravità agisce sulla materia, non se qualcuno ha deciso che la gravità debba agire in un certo modo.

    Quindi Il creazionismo non può essere considerato una teoria scientifica (magari teologica, ma sicuramente non centra nulla con la biologia).

  • 1 decennio fa

    In un libro scritto quasi 2000 anni fa da un tipo che sentiva le voci non ti basta!?!?

    Schifoso infedele che non sei altro!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi dispiace deluderti, ma i creazionisti non hanno prove concrete che confermino la loro tesi. Sono solo soliti a screditare la teoria dell'evoluzionismo, credendo che facendo ciò la loro storiellina diventi più credibile.

    Ciao : )

  • 1 decennio fa

    Tanto ormai i credenti hanno capito che più di tanto non possono mettersi contro la scienza perché a differenza della religione è qualcosa di dimostrabile per cui sono passati da "l'evoluzione è assurda, Dio ha creato tutto così come lo vedi" a "beh, se anche c'è stata un'evoluzione, è stato Dio a dettarne le leggi!". Dicesi arrampicarsi sugli specchi.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Rob L
    Lv 6
    1 decennio fa

    Purtroppo se domandi ciò ai creazionisti le loro risposte saranno 2:

    1)Un silenzio tombale, se risposta vogliamo considerarla, visto che prove a favore di una storiella screditante la razionalità umana non ve ne sono

    2)Critiche sconclusionate e a-scientifiche alla teoria evoluzionistica,aggrappandosi ad "anelli mancanti" ecc.. come se pretendere "tutto e subito" dalla Scienza sarebbe un atteggiamento intelligente ...bah

  • 1 decennio fa

    Creazione ed evoluzionismo possono anche viaggiare insieme, il problema è cercare Colui o qualcosa che ha dato il via alla successione di eventi, che hanno portato il mondo a come lo vediamo oggi.

    Purtroppo non possiamo accontentarci dell'evoluzionismo, non basta a saziarci delle nostre domande.

    Seguendo la scienza, la materia non può crearsi dal nulla, ma solo trasformarsi, ed è nella creazione di questa materia iniziale che dobbiamo cercare Dio.

    Il seguito potrebbe solo essere una successione di eventi, anche preordinati, che hanno portato ad "Adamo ed Eva"

  • Lore
    Lv 6
    1 decennio fa

    che credenza devi confermare, quella in cui si tiene il caffé?

    Comunque i creazionisti ritengono che ci sia un motivo dietro al big bang, dunque che esista una creatura superiore che ha innescato la nascita dell'universo.

    Come ben sappiamo non è possibile sapere cosa sia avvenuto prima del big bang, in quanto tutto ciò che esiste esiste solo da 13,72 miliardi di anni.

    Se qualcosa lo ha innescato allora è eterno e onnipotente, dunque è un dio.

    Questa è una prova logica, ed è l'unica a cui arriverai dato che di concreto c'è solo quello che è presente nell'universo, e dio non è nell'universo.

    Ma con la logica potrei convincerti che un oggetto che si muove è anche fermo, e che il movimento è in realtà impossibile, oltre al fatto che la velocità non esiste.

    Dopotutto basterebbe semplicemente esporti ai paradossi creati dalla relatività applicata.

    Se inizi a pensare secondo la relatività, presto concepirai l'universo come qualcosa che difatto è tutto il contrario di quello che appare, e che molte delle tue convinzioni non sono che banali punti di vista.

    Compreso il fatto che il tempo in realtà non scorre ugualmente per tutto, e dunque è possibile fermarlo (ma in quel caso tutta la nostra materia diventerebbe energia).

    Ti fidi ancora delle prove logico-fisiche? La verità è che l'universo è molto più complesso di un dio, dunque per il mio punto di vista l'universo è un dio in quanto è ugualmente o maggiormente complesso.

  • LAMù
    Lv 5
    1 decennio fa

    Personalmente credo ad entrambe. Una causa prima deve esserci per forza secondo me, è matematico! Ma non credo certo alle "storielline" della bibbia! nè appartengo ad alcuna religione svuotacervello!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ne i creazionisti (tra i quali mi annovero) ne gli evoluzionisti hanno prove di nessun tipo

    decolores

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.