mary ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 10 anni fa

Perchè in questo mondo la gente pare un insieme di macchinine telecomandate?!?

perchè la maggioranza delle persone 'fa le cose perchè le fan tutti- o non fa certe cose perchè gli altri solitamente non lo fanno'-?

perchè agiscono, agiamo....in massa!??

perchè siamo cosi passivi alla società?

perchè abbiamo PAURA del rischio, dei PREGIUDIZI?

l'unica protesta che vedo... è quella degli studenti...ma anche quella - non me ne vogliate- è DIVENTATA UNA MODA!....lo studente non protesta più xk crede nel suo forte ideale, ma protesta xk con lui protesta tutta la MASSA degli studenti!!!...

perchè non si alza nessuno e comincia ad urlare una protesta contro il CONSUMISMO, l'economia corrotta, il tema energetico - che è fondamentale x la salvaguardia del mondo in cui abitiamo - ???...forse perchè non lo fa la massa??..

è troppo impegnata a spettegolare sui politici e sui fatti di cronaca!

ps. non pretendo una risp x ogni domanda... ma mi farebbe piacere leggere una vostra riflessione...:)

5 risposte

Classificazione
  • Kiko
    Lv 7
    10 anni fa
    Risposta preferita

    uau Edoardo! qui ci blindano...

    S'a da appiccià tutte cose! http://www.youtube.com/watch?v=bANgNq7k25M

    Youtube thumbnail

    ma il nostro è un paese strano,strano davvero e refrattario ad ogni analisi,le risposte forse stanno in queste peculiarità:

    1 )una sfrangiata middle class di piccoli proprietari di case,cioè in realtà di debitori venti-trentennali,

    2) primato in europa di piccoli/medi imprenditori che nell' ipocrita credo di "creare ricchezza" (luogo comune e bestemmia economica, filologicamente parlando ) sono evasori congeniti,fisiologici,perchè il loro guadagno secco non premierà mai adeguatamente i loro sforzi per raggiungere un profitto adeguato,in altre parole di diventare ricchi,obiettivo che i lavoratori dipendenti non potranno mai raggiungere..

    Ma noi siamo educati ad essere bravi bambini obbedienti e la maggioranza di fatto lo è,certo che facciamo come gli altri,chi si ferma,chi si mette a fare-farsi domande è perduto,chi non accetta l'esistente,il credo comune,il corso legale...è perduto. Ma chi si ribella con la rata del mutuo da pagare? l'ottanta per cento di proprietari di case significa persone che hanno una vita di bollettini davanti o l'hanno passata e sono ormai in vista della pensione,dei nipotini da tenere in braccio e con figli che a loro volta arrancano dietro le proprie rate...pensi che vogliano scendere in piazza? Pensi che abbiano fisiologicamente desiderio di lottare? Certo la disperazione obbliga qualcuno a salire su tetti, gru e ciminiere,ma la maggioranza cercherà dove accettano il ticket per il pranzo e panini più spessi.

    si l'unica speranza sono gli studenti,la freschezza e l'istinto di ribellione dell'adolescenza con le sue piccole contraddizioni,con la sua richiesta di certezze e la voglia di chiedersi perchè,per questo non sono d'accordo che tu li stigmatizzi nel loro modo di agire ed essere magari scomposto o al contrario come sostiene Edoardo troppo pacifici e pacifisti.

    Purtroppo la forbice economica fra pochi e sempre più ricchi e tanti con sempre meno mezzi vale anche per le proteste,per la base dei partiti,ma quanti si ricordano degli attivi di sezione affollati degli anni settanta? ma adesso è tanto se due persone si incontrano un mercoledì si e l'altro no,adesso l'opposizione è Franceschini e Bersani che parlano in un cinema e lo chiamano un congresso nazionale.

    Chi si ricorda dei delle proteste dei disoccupati di Napoli e dei fatti di Genova? Ormai il potere è lontano dalla gente separato,arroccato dietro i fili spinati e le grate murate,difeso dai blindati,dai lacrimogeni e da queste armature e facce mascherate senza anima delle tenute anti sommossa pronte ad abbandonarsi alla ferocia omicida di Placanica e alle perverse crudeltà di Bolzaneto,le Nuove Giornate di Sodoma,dirette dai registi Scajola-Fini.

    Chi si oppone è solo una piccola minuscola minoranza perchè non c'è un' idea di fondo generale,

    i poteri forti hanno investito miliardi per distruggere ogni consapevolezza sociale e di classe,ogni traccia di dibattito su una nuova società e creare un unico mercato globale di braccia e di teste disponibili e sostituibili a piacere.

    Certo che l'unico sfogo per la maggioranza rimane ciangottare sugli scandali..:))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Perché chi ha il telecomando è dannatamente abile a non far capire alle piccole formichine che quel che fanno è stupido.Un po' di televisione,di mass media tonanti,di internet che fa rimambire e ti liberi degli scocciatori!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Carlo
    Lv 4
    10 anni fa

    Il livello evolutivo umano come vedi ci pare scarso, e quasi schifoso. E vi è pure chi soffia sul fuoco delle piu basse e grette debolezze delle persone per chi sa quale limite o idea di interesse personale.

    Le piu elevate aspirazioni sembrano relegate molto in basso e a fatica individualmente cerchiamo di dar loro spazio e cerchiamo di manifestarle.

    E' un lavoro duro ma è da fare, e ciascuno e solo ( apparentemente solo) nel cammino ....

    Alimentiamo questo slancio che vi è dentro di noi, le capacità di valutazione delle cose, Rifiutiamo tutto quel che riteniamo di rifiutare e riusciamo a rifiutare.

    Ciao.... non sei solo/a.

    Fai lavorare la tua mente e le tue più intime e alte capacità intellettuali.

    Non buttare mai la spugna.....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Gli agi della società hanno creato questo stato d'animo delle persone :

    "Gli italiani sono un popolo inerme " diceva Corrado Augias

    Quante persone conosci , capaci di ragionare con la propria testa ?

    Di queste , quante hanno "le palle" per imporre le proprie idee sugli altri?

    Questo tipo di persona è rara , mi sembra di vivere in un mondo di zombie alcuni giorni ...

    Tu , che ti rendi conto di questo fatto e che senti la pericolosità e l'ignobiltà di questa situazione , devi informarti il più possibile a riguardo e cercare un modo per salvare il salvabile .

    Penso che tra tutti , gli studenti siano i più consapevoli !

    A me piacciono quelli che fanno del casino davvero , purtroppo con le manifestazioni pacifiche non si risolve nulla ...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    Perchè se non fosse così l'uomo sarebbe perfetto,non esisterebbe il male,il che implica tante cose...ti dico la più grande e la più piccola. Non ci sarebbero guerre,non farebbero CIS per mancanza di spunti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.