Sapete dirmi come si tromba un cricieto?

11 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    I criceti in cattività vivono tipicamente tra i due e i tre anni. A causa della loro breve vita, crescono rapidamente e diventano sessualmente maturi a partire dall'età di 30 giorni (i criceti siriani o dorati) o 2-3 mesi (i criceti russi). In natura tendono a riprodursi all'inizio della primavera, in modo da avere le cucciolate nel pieno della primavera/estate, la stagione in cui la disponibilità di cibo è maggiore; in cattività, invece, vista la temperatura più o meno costante e la perenne disponibilità di cibo, i criceti si riproducono tutto l'anno. La gravidanza dura dai 16 ai 20 giorni ed è multipla, dai 5 ai 14 cuccioli: per il primo mese dopo il parto è indispensabile separare maschio e femmina, infatti il maschio potrebbe tentare di uccidere la propria prole, per far sì che la femmina vada nuovamente in calore. Maschio e femmina del criceto dorato vanno tenuti separati, vanno messi nella stessa gabbia solo per il periodo di tempo necessario per arrivare all'accoppiamento: il criceto dorato è un animale solitario, non ama la compagnia dei propri simili. Durante l'allattamento la femmina non deve essere disturbata e la sua abitazione deve essere posta in un luogo tranquillo; se la femmina dovesse sentirsi minacciata dall'esterno, potrebbe mangiare i piccoli appena nati. Durante lo svezzamento va nutrita con cibi ricchi di proteine per favorire la produzione di latte (ottimo il tuorlo d'uovo sodo). I piccoli, di colore rosa, alla nascita sono ciechi, con gli occhi chiusi e sono senza pelo ma hanno già i denti; a 2 giorni incominciano a mettere su uno strato di peluria, a 5 il pelo è totalmente formato, a 10 giorni i piccoli aprono gli occhi e incominciano a girare per la gabbia, a circa 15 giorni iniziano a mangiare anche cibo solido ma hanno ancora bisogno di essere allattati. Dopo tre settimane circa la cucciolata può definirsi svezzata; soltanto allora si potranno toccare ma prima evitare assolutamente ogni contatto: la mamma potrebbe non riconoscere il piccolo a causa dell'odore che abbiamo lasciato toccandolo. Se proprio necessario (ad esempio nel caso che un piccolo si allontani inavvertitamente dal nido e la madre non lo recuperi) spostarlo molto delicatamente indossando un guanto sterile da chirurgo, oppure adoperare un cucchiaino.A MA SCUSA AVEVO CAPITO CHE VOLEVI ACCOPPIARE DUE CRICETI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Fonte/i: wikipedia
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    mi spiace ma come si tromba un "CRICIETO" non te lo so proprio dire. Però posso dirti come si apre un libro di grammatica.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    PERCHE CHE VUOI FARE??!!!???!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    ti eccita così tanto?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Lisa U
    Lv 5
    9 anni fa

    Ma sei un troll o un bambino di 2 elementare???

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    purtroppo non può

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Stupido .... Ma trombati da solo-a

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    No poverino non fargli del male

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    si in*****o

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Come gli orsi... sono che sono leggermente più piccoli..

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.