? ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 9 anni fa

il miglio fa ingrassare?

quante volte è consigliato mangiare miglio a settimana?

fa ingrassare?

da energia?

2 risposte

Classificazione
  • blue
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    NULLA "fa ingrassare", se assunto con moderazione e nell'ambito di un'alimentazione varia ed equilibrata, che copra tutti i principali gruppi alimentari (carboidrati, proteine animali, latticini, uova, cereali, legumi, ortaggi, frutta...) attraverso 5 pasti giornalieri (colazione con latte/yogurt + pane/fette biscottate/cereali/biscotti + un frutto/una spremuta; pranzo e cena con pasta/riso e/o carne/pesce/formaggio/uova + verdura + frutta; due spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio con frutta/latte/yogurt/cereali...).

    Da un punto di vista nutrizionale è un ottimo alimento, un cereale ricco di fibre, vitamine e sali minerali (e anche privo di glutine); i nutrizionisti in genere raccomandano il consumo di cereali 2-3 volte alla settimana.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Non fa ingrassare in quanto è un cereale (nessun cereale fa ingrassare)

    Il miglio è un cereale molto antico, originario dell'Asia centroorientale, coltivato anche dagli antichi egizi. Ha una grande importanza nell'alimentazione di alcuni paesi africani e asiatici, molto meno utilizzato in Europa, dove è conosciuto più che altro come becchime per pollame e uccelli da gabbia. Il miglio ha una composizione simile al frumento, ma non contiene glutine e quindi è adatto nell'alimentazione dei soggetti affetti da morbo celiaco.

    È l'unico cereale con un effetto alcalinizzante, quindi è indicato per chi soffre di acidità di stomaco.

    Il miglio si può acquistare nei negozi specializzati in sementi e in quelli di cibi biologici.

    Fonte/i: Google
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.