consiglio da voi donne mamme e ragazze......?

ciao a tutte oggi per l'ennesima volta abbiamo litigato...con il mio compagno..in fondo senza motivo come la maggior parte delle volte e in piu con le mani lunghe davanti al nostro bimbo che ormai non è piu neonato e inizia a capire ....quando mi ha visto piangere ha pianto e poi mi ha abbracciato...piccolo mi ha fatto una pena...non so cosa fare il mio ragazzo dice di andarmene che non c'è la fa piu...2 minuti mi ama e 2 minuti dopo dice di andarmene che non mi ama....cosa devo fare dei giorni siamo felici e altri ci odiamo..io sono stanca ho 17 anni volgio stare tranquilla con il mio bimbo...e non voglio continuare cosi...ma lo amo ...cerchiamo di stare tranquilli per una settimana 2 e poi si guasta di nuovo tutto....sono quasi 4 anni che stiamo insieme sara questo???datemi un consiglio...dovrei prendere mio figlio e andare da mia madre...solo che non voglio andare solo cosi c'è se prendo questa decisione è per sempre..anche perche non voglio dare questa soddisfazione a mia madre ..che ha sempre detto che non era l'uomo x me....grazie a tutti spero in risposte vere e sincere senza critiche...

Aggiornamento:

lui ha quasi 22 anni non 17

19 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    No cara non "sarà che sono 4 anni"... se due persone si amano, più va avanti il tempo, più si amano e più sono in sintonia.

    Sarà invece che avete 17 anni e siete due bambini e avete fatto qualcosa di più grande di voi, non siete cresciuti voi e pensate di poter crescere in figlio...

    Vai da tua madre, non puoi stare in casa con qualcuno che alza le mani, ma stiamo scherzando??

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Aspetta un attimo, stop, rewind. Hai detto mani lunghe? Ti picchia? Se é cosí, chi se ne frega dell'orgoglio, fai le valigie e torna da tua madre con il bimbo. Se hai di fronte un uomo violento, la volta che non ci sei tu a fargli sfogare la tua ira se la prenderá con tuo figlio.

    Te lo dico da padre di due bambini, vattene subito, oggi stesso.

  • o mio dio......guarda mi hai fatto venire in mente...una coppia di vicini , lui le alzava le mani e una sera mentre la riempiva di botte le urlava di andarsene........io ho avuto paura per lei.....guarda fregatene che tua mamma diceva in quel modo...tu gli potrai solo dire avevi ragione mamma...ma non stare a subire certe violenze...hai solo 17 anni, puoi ricominciare tutto d'accapo un giorno....con un altro ragazzo che ti ama davvero....pensa al bambino che deve vedere certe scene e non dovrebbe.....

  • 1 decennio fa

    davvero alza le mani oppure fa il gesto? guarda ti stellino in primis perchè sembra un po la mia situazione e poi ti dico che ti capisco,anche a me hanno detto di lasciarlo ma è difficile lo so,avete provato a parlare? oppure fa finta di ascoltare e poi fa come sempre?il motivo dei litigi? non sono risolvibili?scusa non mi sento di dire altro perchè ripeto sembra uguale...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quello che devi fare lo puoi sapere solo tu, perchè solo tu puoi capire fino a che punto puoi arrivare a sopportare.

    Cmq la verità è che 17 anni sono troppo pochi per una convivenza e un figlio

  • 1 decennio fa

    Non è l'ambiente ideale per crescere un bambino se litigate parecchio e quando litigate il tuo lui ti mena. A 17 anni non puoi permettergli di rovinarti la vita ...

    Anche se rimango basita quando chiedi se sarà perchè state insieme da 4 anni. E io che sto insieme da 7 anni e mezzo? E tutti le altre unioni serene che durano 10-20-30 anni?

    A testa alta torna da tua madre, era giusto provare a formare una famiglia con il padre del tuo piccolo per il tuo piccolo, ma hai visto che non si può fare.

  • vale
    Lv 4
    1 decennio fa

    prima di tutto se alza le mani prendi tuo figlio e vattene.

    e poi.. tesoro, lo so, tutto ciò che diciamo ti sembrerà una critica, ma devi ascoltarci: hai 17 anni, un figlio e una convivenza sono troppo...hai tanto di quel tempo per crescere, amare, vivere... se non stai più bene con lui (che d' altronde ha 22 anni, mica 40) torna da tua madre e decidete insieme cosa fare...non puoi continuare a stare solo per ripicca con tua mamma, devi ammetterl' evidenzaza e iniziare una nuova vita... che ne sai, magari vivendo separati, le cose tra voi miglioreranno...

    un' altra cosa... io e mio marito stiamo insieme in tutto da 14 anni, di cui 4 da sposati.... litighiamo come tutte le coppie litigano, ma "grandi" è diverso, c'è un' altra consapevolezza.... e sopratutto lui non mi ha mai picchiata. MAI. non permettergli di farlo. non permettere mai a nessuno di farti del male, nessuno ha il diritto di imporsi su di te con la forza...

  • 1 decennio fa

    ti consiglio di andartene.. o di far andare via lui! non potete continuare cosi' sopratutto se c'è un bimbo di mezzo... prendetevi un bel periodo di pausa

  • VioLa
    Lv 5
    1 decennio fa

    Il bambino dovrebbe crescere in un ambiente pieno di amore e felicità

    Se questa è la vostra partenza non credo ci siano grosse speranze per il futuro

    Se ti alza le mani addosso NON ti ama e NON ti rispetta

    Pur di veder sereno mio figlio andrei a piangere anche davanti al mio peggior nemico

    Puoi perdere il tuo orgoglio Ma non la tua dignità di donna e di madre

  • Dady
    Lv 5
    1 decennio fa

    ciao, a mio parere che si stia insieme 4 o 10 anni nn centra, se si va d accordo si va sempre..no sono 1 anno e gli altri no..quindi ricorda che se è cosi ora sarà sempre cosi, se non peggio...e se un uomo alza le mani una volta lo rifarà prima o poi... poi davanti ai bambini non va bene, non è giusto x loro xke si sentono in colpa loro senza motivo.. quindi prendi una decisione..e cmq parlane con lui... io fossi in te tornerei da mamma...so nn sara facile darla vinta a lei, pero è x tuo figlio che lo fai! e x te! in bocca al lupo!

    Dady Niky 4 anni & Gabriele 30+6!!

    ricorda che chi ti ama ti rispetta..e alzare le mani e dire certe cose NON è rispetto!! quindi NON è amore! accetta la realta e torna da tua madre!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.