Dubbio frizione in curva....?

ciao a tutti..ho fatto ieri la prima guida con l'istruttore di scuolaguida...

Prima avevo fatto alcune guide con mio padre e mi aveva insegnato..che in curva se arrivavo un pelino veloce e sentivo che perdevo il controllo dell'auto potevo frenare x rallentare o premere freno frizione per sclare ora ho fatto la guida con l'istruttore e lui mi ha detto di non usare nè frizione nè freno in curva!!!

ma se per caso in curva necessito di rallentare..come facio a fermare l'auto se non usando il freno??

Ultima cosa..ho un dubbio su come sclare dalla 2° alla 1° tenendo sempre l'auto in movimento anke dopo aver inserito la 1°: schiaccio il freno...cade velocità poi frizione...e poi suito accellerò pochino x tenerla in movimento?

grazie in anticipo!

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Per scalare dalla 2a alla 1a, a bassa velocità, premi la frizione e in contemporanea dai un colpetto di gas e innesta la prima. Vedrai che col colpetto di gas entra molto più facilemente. Poi logico stacchi la frizione e tieni leggermente il piede sul gas per tenerla in movimento. Va fatto a velocità molto bassa questo, se stai andando anche solo che a 30 è già troppo. Ma con la pratica imparerai da solo come fare. Per la curva. Se arrivi tropo veloce, e senti che la macchina inizia ad allargare all'anteriore (fenomeno chiamato "sottosterzo"), semplicemente riduci la pressione del piede sul gas e raddrizzi leggermente il volante, assolutamente niente freno, vedrai che la macchina riacquisterà subito aderenza all'anteriore e potrai fare la tua curva in tutta sicurezza. Logico, se ti devi fermare in curva devi frenare (occhio a non frenare troppo bruscamente in curva, sopprattutto se vai allegro perchè rischi il testacoda, anche con ABS). Il tuo istruttore ha ragione, la curva bisogna farla perennemente col motore in tiro, mai frenare all'interno della curva per ridurre la velocità o abbassare la frizione, il rallentamento va effettuato sempre prima di entrare in curva. Ti accorgerei che l'auto è molto più stabile in curva tenedola accelerata che non facendone una parte frenando o senza freno motore. Arrivi all'ingresso della curva frenando, scali se necessario nel mentre, entri in curva accelerando e tieni il gas per tutta la durata della curva.

  • Anonimo
    10 anni fa

    E' un po' difficile spiegare da dietro una tastiera come affrontare una curva, tuttavia ci proverò lo stesso.

    Nell'affrontare una curva, non devi mai premere la frizione ne frenare. Ora ti spiego perchè:

    1° caso-curva affrontata correttamente: ti avvicini alla curva a velocità moderata (o alla velocità a cui sei sicuro di riuscire ad affrontarla), prima di entrare in curva (se necessario) scali una marcia, affronti la curva senza toccare la frizione ed evitando di toccare il freno, all'uscita dalla curva acceleri progressivamente.

    2°caso-curva affrontata in modo errato (toccando il freno): se cominci a frenare nel bel mezzo di una curva, l'auto diminuirà la sua velocità ma diminuirà anche la sua manovrabilità. In pratica, se freni in mezzo ad una curva, l'auto tende ad andare verso l'esterno di essa. OVVIAMENTE SE TI TROVI IN UNA SITUAZIONE CRITICA O PIù SEMPLICEMENTE VUOI RALLENTARE, NON ESITARE A FRENARE!

    3°caso-curva affrontata in modo errato (premendo la frizione): non devi mai premere la frizione in curva. Premerla comporta una reazione imprevedibile dell'auto. Alcune auto sbandano, altre si spingono all'interno di una curva con una rapidità impressionante, altre ancora si comportano in un modo quasi neutrale. Comunque io ti ho appena descritto cosa può fare un auto ad alta velocità! A bassa velocità (non più di 50 km/h) la macchina dovrebbe avere un comportamento prevedibile.

    Fonte/i: Pilota
  • 10 anni fa

    la frizione non va mai premuta in curva,è solo questione di sincronia tra gambe e mani,esercitati molto e vedrai che le tue paure cesseranno!!!!!!!!!!!!!!!!!! ciao ciao.................

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.