Potrebbe la metapsicologia rispondere alle "domande chiave" sull'Essere Umano?

Aggiornamento:

@Marcometa...e chi parla di non Umani?

@PdE domande chiave potrebbero essere domande tipo: qual'è il compito dell'Uomo...oppure come renderci liberi interiormente...perchè siamo qui...

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Evento di domanda alla quale è impossibile rispondere se non indichi con precisione quali siano le "domande chiave" relative all'essere umano.

    Ad ogni modo, in un discorso più ampio e generico, vorrei poter considerare Freud esclusivamente dal mio punto di vista, senza dare nessuna seria nè particolare attenzione alle altre sue prospettive. Molti vorranno difendere il valore della metapsicologia, argomentando che tali concetti come "energia psichica" e la "morte" siano potenti metafore che non dovrebbero esser respinte.

    Ma la questione della metapsicologia è pronta per esser quantomeno rivista. Benchè sia stata un argomento scottante in psicoanalisi negli anni 70, oggi è diventata meno pressante anche se rimane pur sempre controversa e divisiva.

    Per quelli che vedono la psicoanalisi come una scienza, la metapsicologia è un ricordo doloroso delle tendenze pseudoscientifiche che fanno parte del lascito della psicoanalisi.

    Per altri, l'esperienza clinica dovrebbe essere la base della teoria. Così, non c'è alcun spazio per il linguaggio speculativo della metapsicologia.

    Come ben saprai, l'istinto della morte è uno dei concetti introdotti da Freud che ha maggiormente resistito nella sua vita (forse ti riferivi a queste "domande chiave"). Comunque, ha continuato ad avere sostenitori e, di recente, è stato reinterpretato e riscattato da alcuni.

    Come avrai potuto intuire, non sono una seguace di Freud nè dei suoi concetti.

    Per rispondere in termini brevi e semplici: la metapsicologia?

    No. Non credo nel modo più assoluto possa rispondere a nessuna domanda sull'essere umano. Nemmeno relativamente alla sua psiche.

    [OT:

    Ci sono Regni diversi in natura.

    Quello Animale è quello Animale.

    Quello Vegetale è quello Vegetale.

    Quello Umano è quello Umano - in quest'ultimo caso: SIAMO TUTTI UMANI !!

    Buoni, belli, brutti, cattivi, intelligenti e stupidi. TUTTI]

    -----------------------------------------------------------------------------------------------

    Confermo quanto detto sopra.

    Ritengo che la metapsicologia non possa rispondere a queste domande che, forse, appartengono più alla sfera dell'esistenzialismo. Qui, potremmo appoggiarci piuttosto alle tesi di resistenza esistenziale di Nietzsche.

    Avendo questo "perchè", il "perchè" alla propria esistenza, darà un senso alla nostra vita. In secondo luogo, la spinta al reale significato della nostra vita, vorrà essere la motivazione primaria negli esseri umani.

    Tesi che, dal mio punto di vista, si avvicinano maggiormente rispetto a quelle freudiane.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Però bisogna distinguere anche:

    Esseri umani da Tipi Caratteriali.

    La metapsicologia lo fa?

    NON siamo tutti esseri umani.

    --------

    MArco Meta che cavolo vuoi?

    Sei tu che spollici senza manco sapere di che cosa si sta parlando...e poi dai la colpa agli altri,

    Per me non esisti neanche, non ho mai approfondito la tua conoscenza perchè non mi interessi....ma a quanto pare io sono nei tuoi pensieri.

    Ma varda un pò......

    ------------------------

    @ MArco: e io ti ho mai spolliciato?

    Che senso ha la tua affermazione?

    Non ti ho mai considerato nè per amicizia, nè per spolliciarti....ecco, hai capito adesso?

    Dormi bene che non ci sono alieni. Forse....ahahahahaha.....

    --------------------

    No, tesoro, forse hai letto male. Io NON odio nessuno....è diverso.

    Per quanto riguarda la pace sono in pace con me stessa...gli altri invece, se vogliono essere in pace con me devono COLLABORARE a mantenerla la pace...sennò "guerra" sia; NON sono una che unge d'Amore il primo che passa per internet, (state freschi se mi volete così) nè sono una che si INCENSA di SANTITA' e PACE...e tantomeno permetto agli altri di prendermi in giro.

    Il mio CARATTERE ce l'ho e me lo tengo.

    Spero di essere stata chiara, adesso.

    Non sono ancora riusciti a plagiarmi con la SANTITA' in terra.

    E visto che molto META-ASTUTAMENTE hai cancellato la frase dove META-ADDITAVI me e Pleiadiana di averti spolliciato....e quindi hai fatto il mio nome....TU mi hai chiamata in causa e io ti ho risposto....senza tanti META-complimenti.

    Ti serve sapere altro?

    Dai, ti dico la VERITA': in realtà ti amo, marchino, ma ti ho trattato male sperando che tu ti innamorassi di me.

    -----------------------------------

    @ Marco allora mi spiego sul "NON siamo tutti esseri umani".

    Questa frase NON significa che siamo governati dagli alieni.

    Essere Umano è una parola molto SVALUTATA....si usa dire "essere umano" per definire l'Uomo.

    Ma "essere umano" NON significa: avere un corpo, respirare, vivere....quello è essere persone.

    Essere Umano, invece, significa Essere UMANI...ossia, avere UMANITA' verso il prossimo....provare dei SENTIMENTI, riuscire a provare dispiacere, empatia....tendere la mano, a volte, in aiuto di....

    Mentre ci sono persone che ammazzano come se fossero "bestie", che NON provano dispiacere, che se vedono qualcuno a terra lo prendono a calci anzichè aiutarlo.

    Ecco quelli NON sono Esseri Umani....ma sono persone, o Tipi Caratteriali.

    La sfida qui in Terra è DIVENIRE ESSERI UMANI.

    Quindi il mio dubbio era questo, in relazione alla domanda di Pleiadiana: La metapsicologia tiene conto di questa distinzione fra gli uomini, per poter rispondere alla "domanda chiave"?

    Tutto qua....e credimi NON ti avevo spolliciato io quando all'inizio lo credevi.

    Dopo si...perchè mi hai fatto incazzare :)))

  • Worf
    Lv 6
    10 anni fa

    Uno "strumento", sia esso rudimentale o sofisticato, non potrà mai dare delle risposte.

    E' il Tuo Essere la Risposta alle domande esistenziali, non il mezzo che usi per ri-trovarTi.

    Il treno che usi per andare a Roma non è Roma ..... e ... a Roma puoi andarci in tanti modi, a piedi, in autostop, in auto, in aereo ..... Il Compito dell'Uomo/Donna è divenire Consapevole di Sè Stesso/a: il "come" è individuale, dipende da Te ... dipende dalla tua mente-karma ... dal "labirinto" in cui ti trovi.

    I "mezzi" che trovi lungo la via non danno le risposte, poichè l'unica risposta soddisfacente sarà ed è il ri-trovare Te Stessa.

    Ciao

  • romolo
    Lv 4
    10 anni fa

    No ,perché alla fine l' uomo stesso sarebbe d' ostacolo, si parla solo di teorie e comunque la vita dipende dall'occhiale che lo guardi ,anche la bibbia dice : e la verità ti renderà libero.

    quindi ogn'uno cerca quella verità per essere finalmente libero ,Sigmund Freud ha trovato la sua anche se non condivido appieno alcune sue teorie .

    Nel mercato delle verità la metapsicologia è un altro venditore da analizzare ,ma la vita dell'uomo è troppo breve per un analisi di tutto ,quindi secondo il mio punto di vista la mia risposta resta no.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Dipende da cosa intendi per "domande chiave", perché se intendi quelle relative al comportamento umano.., probabilmente sì anche se le variabili comportamentali non sono tutte prevedibili e il rapporto mente-corpo non è mai costante, ma se intendi quelle realtive all'origine dell'essere e al rapporto tra essere-universo... allora, credo proprio di no.

    In fin dei conti la metapsicologia studia il rapporto tra il mondo fisico e quello psicologico ma ambedue appartenenti all'esere umano.

  • 10 anni fa

    Potrebbe...ma solo se l'essere permette di venir aiutato (si legge)

    Da parte mia leggo che in ogni epoca ci sono studiosi e studi che tentano di rispondere alle "domande chiave" di ogni essere cosidetto umano...ma penso che la vera chiave stia rinchiusa nel profondo di ognuno di noi e solo noi e nessun altro riesce Veramente a rispondere alla propria Coscienza (se ce l'ha)

    Tantissimi studi e teorie e ipotesi e libri scritti nell'eterno tentativo di scoprire le insondabili oscurità della mente "umana"

  • 10 anni fa

    Beh, anche l'ipnosi (regressiva) ad esempio. Ma veramente pensate che qualcuno non sia umano???

    Comunque Jung ritengo che sia l'esponente della scienza ufficiale che si sia avvicinato di piu' a una realta' che non conosciamo.

    -----------------------------

    Ha senso spolliciare per una domanda del genere che lascia spazio a qualsiasi interpretazione?

    Chiedevo solamente una spiegazione. Cosa vuol dire "non tutti siamo esseri umani"? saro' ritardato ma non ci arrivo.

    -----------------------------

    Noa' ti ho per caso mai chiesto l'amicizia? Allora che senso ha la tua affermazione?

    -----------------------------

    O non eri in pace con tutti? Vedo.

    La frase l'ho cancellata semplicemente perchè mi sono fidato di quanto hai detto.

    La mia domanda semplicemente era: cosa vuol dire non tutti sono umani? Altrimenti non riesco a capire di cosa stiamo parlando. Poi, per me, la cosa puo' finire qui. Non sono in answers per ricevere applausi ma per dialogare, dare e ricevere notizie ed imparare qualcosa.

    ---------------------------

    Neanch'io ho parlato di alieni, almeno qui. Concludo con un paio di cose:

    La psicanalisi in un periodo della mia vita mi ha salvato, ne' piu' ne' meno, non potrei mai parlarne male.

    Meta non è metafisico nè metadata, è il soprannome datomi dal gruppo dove suono. :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.