Dottoressa incompetente?

Ciao,circa 13gg fa,al pronto soccorso, mi è stata diagnosticata,dopo rx,polmonite con focolaio,quindi 10gg di antibiotici(rocefin punture e un altro per bocca),in piu,chi mi ha visitato mi ha consigliato di fare l'aerosol. Sono andata dalla mia dott,ssa,mi ha prescritto i farmaci più il cortisone,ma non l'aerosol,anche se io le ho detto che mi è stato consigliato dall'altra dott.ssa,e mi ha prescritto anche un esame,a fine cura,per broncopolmonite. Ora mi chiedo se polmonite e broncopolmonite sono di eguale gravità;e che la mancata prescrizione dell'aerosol sia giusta.

Aggiornamento:

Peò è un dott. che prescrive il cortisone anche per l'influenza.

Aggiornamento 2:

Visto che mi è stata diagnosticata la Polmonite perchè scrivere,sulla richiesta per i rx,Broncopolmonite?!

3 risposte

Classificazione
  • ela
    Lv 6
    10 anni fa
    Risposta preferita

    ciao, se hai l'impegnativa del pronto soccorso, nella quale e' consigliato anche l'aerosol, il tuo medico curante ha l'obblico di prescrivertelo...condivido il parere di Nik fino ad un certo punto... credo che l'aerosol possa favorire e accellerare il processo di guarigione e alleviare i sintomi fastidiosi (tosse)...Rispetto alla somministrazione orale o iniettiva tale modalità terapeutica permette non solo di utilizzare dosi nettamente inferiori di farmaco ma anche di raggiungere direttamente il sito d'azione di quest'ultimo. Vengono in tal modo ridotti gli effetti collaterali conseguenti all'assorbimento generalizzato, mentre sono agevolati gli effetti terapeutici e la rapidità d'azione dei farmaci a livello polmonare e questo vale anche per gli aerosol dosati...quindi perche' no?

    ps..ogni medico ha i propri 'metodi', questo non fa del tuo medico un'incompetente...

    ascolta, qui non parliamo di influenza ma di polmonite. in assoluto, una malattia grandemente infiammatoria quale una polmonite, a prescindere dalla sua eziologia, puo' avvantaggiarsi del più efficace degli antinfiammatori, il cortisone appunto, quindi la dottoressa avra' avuto i suoi buoni motivi per prescrivertelo...sta serena, fatti solo aggiungere un ciclo di aerosol e guarisci presto...:)

  • 10 anni fa

    la polmonite è un ' infezione dei polmoni, la broncopolmonite...e è l’infiammazione dei bronchi e degli alveoli polmonari....

    La broncopolmonite deve essere curata con gli antibiotici, che consistono nell’unico rimedio per distruggere i microrganismi batterici e virali...idem per la polmonite ma dipende se questa è grave o meno...potresti anche fare l aerosol ma questo dipende se fa efficacia o meno...ovviam tt i medici hanno pareri diversi....

  • Nik
    Lv 5
    10 anni fa

    Sono due cose simili ma diverse: la polmonite è un'infezione dei polmoni, l'altra anche dei bronchi (canali che portano l'aria ai polmoni).

    L'aerosol è un'adiuvante nella terapia perché raggiunge direttamente gli alveoli dei polmoni tramite l'inspirazione, ma tieni anche conto che da studi è stato dimostrato che del 100% che spruzzi solo l' 1% arriva in fondo.

    Quindi: molto meglio gli antibiotici per bocca/i.m. Non sarà un aerosol in più o meno a fare la differenza nella terapia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.