una rivoulzione femminile?

o una presa per il....?

Milioni di donne in piazza a dire a Berlusconi come gestire la sua vita sessuale che per quel che so paga con i suoi soldi e a me personalmente fa poca differenza.

Questo e' come la donna tradita che accusa l'amant e non il marito. Quanto vorrei sapere la percentuale d loro che a lavoro mette la gonna con spacco, botoni camicia aperti, sorrisi audaci, ora che gl'uomini siano tonti da non notare la manipulazioni siamo d'accordo ma mi volete dire che volete far fessa un'altra donna?

Su dai, sappiamo tutti che il problema e' creato da un gruppo di donne che per ottenere risultati fa di tutto, anche da minorenni, perche' saranno minorenni per la legge ma andate a parlare con una sedicenne oggi...vedete che lezioni di vita vi da.

E da dove viene questo esempio?televisone?Giornali?o Mamme?Zie?Prima di andare in piazza ad accusare un uomo, chiediamoci prima se abbiamo fatto nulla per incrementare questa cultura di manipolazione come donne. Perhe' vi assicuro che ne ho viste tante ma tante da diventare una noia ormai.In Italia e all estero. E allora visto che siamo tanto bigotti, non e' un caso di vedere la briciola nell'occhio del vicino ignorando il palo nel nostro occhio...o da qualche altra parte...

Non e' ora che noi donne ci facciamo piu' professionali e critiche di noi stesse? Perche' onestamente sto perdendo rispetto per le sorelle, figlie di madri che in piazza ci sono andate per regioni vere. Purtroppo dobbiamo accettare di dormire nel letto che abbiamo fatto.

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    La vita sessuale di Berlusconi è affar suo, i problemi sono altri...

    - le ministre e le consigliere regionali che vengono nominate in base alle loro prestazioni nei festini di Arcore, vedi Minetti e vedi Carfagna, più tutte quelle a cui la nomina saltò per via dello scandalo Vallettopoli, e chissà comunque quante siedono in Parlamento in base a questi criteri.

    - i continui insulti alle donne dell'opposizione, la Bindi offesa più e più volte, la Bresso descritta come 'una donna triste ogni volta che si guarda allo specchio', a cui vengono contrapposte nel suo schieramento donne dall'aspetto curato e dal contenuto nullo, vedi Gelmini, Santanchè o Bernini

    - le battutine squallide da latin lover tamarro riservate alla premier finlandese (per le quali ci fu pure un boicottaggio di prodotti italiani e un'interrogazione parlamentare in Finlandia), alla Marcegaglia descritta come una velina, alle ragazze che durante i convegni gli chiedevano cosa dovesse fare una giovane per trovare lavoro, sentendosi rispondere che anzichè un lavoro dovevano cercarsi un marito ricco come il figlio di Berlusconi

    Sono queste le cose da guardare, non la fuffa di ciò che succede tra le lenzuola di Berlusconi. Se poi tra le lenzuola sono successi reati (e la prostituzione minorile è reato, una sedicenne o una diciassettenne possono essere sessualmente mature quanto vuoi, ma mentalmente e giuridicamente sono immature e incapaci di capire cosa significhi a livello di dignità stipulare un contratto che riguardi l'uso del loro corpo) , come pare sia, ci penseranno i Magistrati.

  • Anonimo
    10 anni fa

    il problema non è il modo in cui berlusconi passa le sue sere , il problema è la mentalità omofoba e maschilista di berlusconi, che rappresenta anche quella dell'italiano medio

  • ?
    Lv 4
    10 anni fa

    guarda che essere il capo di uno stato significa essere irreprensibile. Si, sempre umano quindi che sbaglia ma deve essere un esempio morale. Il modo in cui si comporta è deprecabile perchè è vero che in casa sua ciscuno fà ciò che vuole ma se sei un personaggio pubblico devi fare attenzione all'immagine che dai di te. E' il tuo lavoro, fa parte dei tuoi doveri e se non ti sta bene cambia mestiere.

    Tu da capo di stato DEVI dare un'immagine di donna differente, soprattutto sei hai il controllo pressochè totale dei media, anche se ciascuno nella propria vita fa cose scomode o immorali, non sei autorizzato a speculare sui luoghi comuni.

    Poi scusa, può anche non riguardare gli italiani, ma dal momento che i soldi non provengono proprio proprio dalle sue tasche bensì dai soldi pubblici (miei! tuoi!) per pagare l'aereo alle ragazze che andavano in sardegna allora diventa fatto pubblico e può non starmi bene.

  • ?
    Lv 5
    10 anni fa

    Io spero seriamente che tu stia scherzando... non mi esprimo sul nano malefico perchè non voglio essere bannata

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.