Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 1 decennio fa

mi consigliate una pogona o un geco?

Potete inserire spiegazioni? Quanto costano? Il terrario come deve essere e quanto costa?

Quale tra i 2 è il più docile?

Grazie!

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Inizio con i costi, i gechi (ne esistono tanti ma tanti, e per un neofita consiglio sempre i più robusti (phelsuma grandis, eublepharis macularis (forse l'ho scritto male, ma cmq è il geco leopardino), geco picta ecc...) se vai sul leopardino costa dai 20 ai 80 euro (dipende dall'età o dal morph), il terrario in questo caso deve essere per un singolo esemplare 40x30x30 (consigliate) per la coppia 60x30x30 , il mio 62x30x30 l'ho pagato 80€..... poi devi comprare insetti da pasto, termostato, cavo di riscaldamento, tappetino erba sintetica, integratori, tane, eccetera...

    Per il genere Phelsuma si usa un terrario sviluppato in altezza, e per un singolo esemplare almeno 40x40x60(h) , dato gli elevati costi ti conviene fartelo da se, (il mio 50x50x90(h)) l'ho costruito con 80€, in legno, plexiglass , + vernice ad acqua (dato che amano l'umidità) , poi le spese sono un po alte, fra insetti da pasto (i leopardini possono essere allevati anche con sole tarme della farina dato che sono dotati di uno stomaco che riesce a smaltire anche la chitina delle tarme, cose che altri gechi possono non avere) quindi con le phelsuma l'alimento base non deve essere a base di tarme, ma di grilli e blatte, cosa che devi ordinare da internet ecc.., poi questi gechi essendo diurni devono avere una lampada UVB 5.0 /5% che non deve essere posta sopra un vetro, quindi la parte superiore del terrario possibilmente in rete dove andrà la lampada uvb (possibilmente appoggiata, perchè hanno un raggio d'azione di 30cm, queste lampade servono per far formare ai gechi, la vitamina D3 dalle prede) e già costa sui 10€, poi lampada spot bella potente da riscaldare tutto il terrario (5 euro circa) porta lampade (20€) integratori, cavo o tappetino riscaldante da attaccare su una parte del tarrario, termostato, integratori, piante vere da piantare nel terrario (aumenta l'aumento dell'umidità) .... i leopardini si possono maneggiare , ma le phelsuma, oltre che sono veloci , e sono dotati di lamelle adesive (cosa che i leopardini non hanno) si possono arrampicare su molte superfici, poi quando sono intrappolati nelle mani,zampe dei predatori, come difesa, oltre a staccarsi la coda come tutti i gechi, si stacca la pelle (che ricresce dopo svariati mesi, a poco a poco) e si stressano facilmente, poi non mangiano e rischiano la morte.

    (i gechi costano dai 40 ai 90€)

    Le pogone sono più docili, si possono maneggiare (anche perchè devono essere abituate a socializzare con le persone) costano dai 40 ai 100 euro, il terrario deve essere molto lungo (per un adulto consigliabile un 100x60x60, perchè raggiungono dimensioni molto grandi e hanno bisogno di spazio, come detto prima bisogna comperare possibilmente grilli, ma questi sauri si possono alimentare anche con lattughe, quindi un bel risparmio, poi metti le spese di lampada uvb 7.0, spot, tappetino, integratori...

    Se vuoi un rettile più da compagnia ti consiglio la pogona anche se i gechi sono più interessanti ...

  • 1 decennio fa

    Bah... Io una volta ho avuto un geco, ma non è molto di compagnia. Però è interessante vedere la superficie dei polpastrelli quando sono attaccati al vetro. Devi metterlo in un terrario con un fondo pietroso ma non del tutto secco, ti consiglio i sassolini usati per il fondo degli acquari. metti una pietra sistemata in modo che il geco possa salirvi e nascondersi, proteggendosi dal sole nelle ore pomeridiane (11-16 circa) e una zona con delle piante. Io non so se il cibo per gechi esista nei negozi, ma si nutrono principalmente di cavallette, grilli, locuste e camole del miele, che trovi in tutti i negozi di pesca. metti il terrario in un luogo in cui il sole arrivi solo al crepuscolo. E' un po' complicato trovare il luogo adatto, ma ti risparmieresti la fatica di spostare il terrario ogni volta.

  • 1 decennio fa

    allora un geco non è molto docile che a differenza della pagona lo è molto di piu..il geco come la lucertola cerca di morderti la pagona no la puoi prendere anke in mano..basta k si abitui un po..il gaco leopardino costa 30 euro se è piccolo poi sui 70 euro semi adulto..invecela pagona 40 euro piccola e semi adulta non ti conviene..prendi la pagona sta molto bene con l'uomo..io ho sia una coppia di gechi leopardini e un allevamento di pagona..per iniziare ti consiglio la pagona poi il geco telo puoi prendere per provare com'è..io ho lo zio che lavora con i rettili..e qnd vado in campagnia li catturo i gechi(la notte)..prendi la pagona e curala bene è un bellissimo animale prendi un terrario lo fai in stile desertico..loro lo amano..ok ciaooo!!!

    Fonte/i: ci convivo
  • 1 decennio fa

    boh non so quanto saranno felici di vivere in una teca dentro casa tua

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.