Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

Qualcuno mi puo fare la descrizione di una persona strafica che ha tutto?? xD?

La devo fare x scuola :): come si veste? come cammina? come parla? quali sn i suoi difetti?, come trascorre il suo tempo libero? come sn i suoi amici? chi sono i suoi nemici? quali sn le sue manie? che cosa detesta? un riccone che si sente fico grz :)

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dimmi se ti va bene:

    "Dopo il quartiere povero e quello ricco, svetta un edificio che osserva indifferente il panorama, adagiato su un letto d' erba e ciliegi in fiore. Attraverso una finestra e le sue tende compare, delicata una giovine figura avvolta nei suoi abiti di raffinata qualità. Thomas William Owen, 28 anni ben dimostrati fisicamente ma non caratterialmente, trascorre le sue giornate fra i lussi e gli agi, in cima al mondo.

    La sua figura avrebbe fatto cascare svenute le donne e gli uomini, per l' invidia che delle fattezze, tanto gentili quanto arroganti, possono evocare. I capelli scuri pettinati puntigliosamente all' indietro gli occhi grigio temporale sono incorniciati in lineamenti sottili e delicati, ma molto autoritari. Le gambe lunghe e il fisico tanto sottile quanto proporzionato gli conferivano l' aspetto di un cervo. Gli abiti, puliti ed immacolati gli cascavano addosso così bene che sembrava ci fosse nato: una giacca grigia, una camicia bianca, una cravatta grigia anch' essa e i pantaloni neri lo rendevano un uomo degno di rispetto. Un rispetto un po' ostentato, troppo, dalla camminata regolare ed altezzosa. Quando lasciava la sua degna dimora si copriva i capelli lucidi con un cappello grigio cupo, calzato lievemente basso. La tesa del copricapo non si muoveva quando parlava, infatti il tono basso e virile e le parole forbite venivano emesse dalle sue corde vocali senza quasi il minimo movimento delle labbra. Quando non si incontrava con i suoi amici, o preferibilmente chiamati sanguisughe, visto che erano molto più amici del suo denaro, trascorreva il tempo leggendo testi antichi ma mai sacri, perchè sosteneva di non poter credere in qualcosa che anche i poveri venerano. Se non c' erano libri, c' era sempre un violino fabbricato dal costruttore di corte. Thomas W. Owen non presentava che un difetto, manifestato in varie forme, l' egocentrismo. Quando qualcuno poteva avere l' onore di interloquire con lui, non lo degnava di uno sardo, se non per rimproverargli qualche parola malmisurata. Odiava quando qualcuno si prendeva delle libertà con lui, e se non se ne prendevano, provvedeva lo stesso T.W. Owen ad inventarla. Un uomo così ricco ed affascinante dovrebe trovar moglie in un batter d' occhio, ma per Lui non era così. Sosteneva che nessuna donna fosse degna della sua compagnia e gli sarebbe stata d' intralcio. E questa fu la vera condanna di Thomas W. Owen.

    Vorrei farlo così il tema d' esame di III media, ma mi sa che non ce ne sia il tempo -_-

    Fonte/i: Penserai che l' abbia tratta da un libro, ma è tutto scaturito dalla mia fantasia.
  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Se guardi indietro potresti ricordare qualcosa che non tornerà più. Se guardi avanti potresti pensare a qualcosa che non arriverà mai. Chiudi gli occhi e riaprili solo quando avrai la forza di tornare indietro senza piangere e guardare avanti sorridendo. ♥

  • Anonimo
    1 decennio fa

    scusa , ma che compito è? sembra piuttosto una personalità narcisista. ti do un link

    com Per la Serie “Tipi e Tipetti”: La Strafiga

    di Placida Signora - 10 febbraio 2010

    Alla mattina, appena sveglia, si guarda allo specchio del bagno atteggiando le labbra a cuore: si sorride e si manda baci.

    Poi si fa l’impacco di midollo ai capelli; mezz’ora di idromassaggio circondata da candele profumate; un’ora di maschera facciale.

    http://www.placidasignora.com/2010/02/10/per-la-se...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    gffgfg

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.