storace ad anno zero..e questo sarebbe il leader della Destra?

per me, mai come adesso l'italia avrebbe bisogno di un vero partito di destra, che ideologicamente mette al primo posto rispetto delle regole, disciplina,rigore, valori sani

Non conoscevo bene storace,e quando l'ho visto ieri ad anno zero, ero davvero curioso di sentire le idee del leader del partito di destra..

beh, a inizio del programma prende la parola e dice la sua sul caso ruby, anche lui in difesa di berlusconi: in pratica ha detto, che è ipocrita accusarlo di concussione, perchè è una cosa normale in parlamento, regioni, province fanno spesso telefonate per raccomandare e dare ordini. anche lui è stato più volte concusso e ora lo può ammettere perchè tanto il suo reato si è prescritto..

...ormai non mi stupisco più di nulla..ma se questo è il leader della vera destra italiana..siamo davvero alla frutta..

Aggiornamento:

bowman,vabbè ho semplificato; il concusso non risponde di concussione, ma può rispondere di altri: abuso d'ufficio, corruzione, peculato, etc , dipende dal caso concreto. immagino si riferisse a questi o forse come dici tu è stato pure concussore

Aggiornamento 2:

per fare chiarezza: il concusso viene indotto a fare qualcosa: se questo è reato ne risponde..nell'esempio di storace c'era un abuso d'ufficio macroscopico, e probabilmente pure truffa aggravata e possibile corruzione se ha ricevuto un'utilità pure lui

8 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    L' Italia è un paese dove la corruzione, la raccomandazione ed il nepotismo sono all' ordine del giorno.

    Storace rappresenta - ieri, se mai ce ne fosse bisogno, ne abbiano avuto la prova - alla perfezione il malcostume che regna a tutti i livelli nella nostra società, ma la cosa ancora peggiore, è che l' ha pure giustificato, e persino difeso, con il solito banale e, qualunquistico riduttivo "così fan tutti".

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    La destra in italia non esiste, se ne e' sempre lamentato anche il mio mentore politico, Indro Montanelli, la nostra destra si divide tra nostalgici del ventennio e farabutti, ma non si trova un liberale neanche a pagarlo.

    Oggi l'unico che si avvicina a quel tipo di valori e' Di Pietro, e' l'unico che predica il rispetto della legge e non candida gente condannata, non a caso, pur stando oggi a sinistra, votava la fiamma, ed arriva dalla polizia.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • saga22
    Lv 6
    10 anni fa

    l'italia non é ne di destra ne di sinistra,'italia é de berluconi!

    a berlsuconi,ricordate daamici.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Non e' solo la destra ad essere alla frutta ma la politica Italiana!!!

    In ogni caso credo tu abbia detto, anzi scritto, un'inesattezza; se lui fosse stato concusso non sarebbe attore e quindi reo ma sarebbe parte lesa, se dichiara di poter parlare poiche' ora il reato sarebbe prescritto vuole, con tutta probabilita', intendere di essere stato attore di una concussione e quindi concussore........ non mi stupisce!!! A destra avete piu' mafiosi e ladri che peli sulla testa!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    IL livello della politica italiana e decisamente abbassato , e diventato un fatto di costume ormai.

    la mediocrità dilaga e inarrestabile , i giornali pur di vendere farebbero di tutto , in tempi passati tutto cio che succede adesso succedeva pure esattamente uguale in forme e dimensioni solo che ora vengono divulgate , si prediligeva LA RAGION DI STATO per mettere a tacere tutto , il principio era quello di indagare , sull'operato dei singoli , e venivano avvisati del loro comportamento disdicevole

    o non conforme , a persona delle istituzioni in presenza di perseveranza , il soggetto veniva allontanato con disonore....Questo comportamento irragionevole e malsano di divulgazioni di notizie

    dovrebbe essere censurato , dallo stato , in modo netto e deciso , onde evitare di diventare lo zinbello del mondo....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Storace non ha fatto altro che una scelta politica. Opportuna o non opportuna? La risposta la daranno i fatti. Scelta condannabile? Dagli oppositori di sicuro sì.

    Anche Fini ha fatto una scelta politica. Condannabile? Dagli oppositori sì, dagli amici no, nemmeno da quelli della sinistra, che ne traggono vantaggio.

    Ma dal punto di vista morale, Fini è un traditore, Storace no.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ?
    Lv 7
    10 anni fa

    Scusa ma non ti capisco. Cosa c'è di male nelle parole di Storace? Eppoi dove sta il reato di Berlusconi? Siamo italiani . E' il nostro stile. Francamente mi sembra che tu esageri. Può essere anche che lo fai apposta. In questo caso.....?!!!

    ciao.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • S vuoi trovare i veri ideali di destra in Italia devi guardare verso forza nuova

    Fonte/i: www.forzanuova.org
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.