Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 9 anni fa

Cosa ne pensate di questo racconto?

Come fa una ragazzina a vivere sola in una grandissima casa?! Senza amici né parenti o persone che possano prendersi cura di me o almeno farmi compagnia. Era una casa immensa,per me. Due piani,camere enormi,soffitti e seminterrati che da soli potevano fare un terzo e un quarto piano. Una stanza mi incuriosì. Era chiusa con un enorme porta di legno scuro e sembrava che dicesse <APRIMI!> lo sentì,sentì queste parole e quindi non esitai aprì e basta. Al suo interno vi era un grande letto a due piazze,un bell'armadio,molti giochi e c'era anche una finestra che dava sul giardino che si trovava sul retro della casa. Decisi che quella sarebbe stata la mia stanza. Era perfetta.

Mi sentivo persa e triste. La sola compagnia che avevo era di quel gattino che,pur non essendo mio,mi seguiva dovunque. Aveva il pelo corto e nero,infatti nel buio di quella serata si vedevano solo i suoi occhi gialli che mi fissavano. Era tardi e la cosa migliore che decisi di fare fu quella di provare quel grande letto,prima però lanciai un ultimo sguardo al gattino impaurito "vuoi farmi compagnia sotto le coperte,micio?" non pensavo mi avrebbe capita e non lo speravo,però mi faceva pena ma probabilmente io,ai suoi occhi,ne facevo di più .

Il mattino dopo sorse il sole,non per me. Per me sorsero di nuovo le tenebre. Quando finalmente decisi di alzarmi vidi il gattino ancora lì che non si era mosso. Decisi che sarebbe stato il mio amico,quindi dovevamo andare d'accordo. “Ehi gattino buongiorno. Come prima cosa questa mattina ti troverò un nome...

Ero di nuovo sola ma ciò non mi toccava più di tanto. Uscì per fare qualche passo ed incontrai una chiromante. <Chissà!> dissi

tra me e me <Riuscirà davvero a predire il mio futuro?!>Entrai nella tenda e vidi una donna affascinante,sensuale.

Aveva gli occhi nocciola e i capelli neri. "Salve bella ragazza vuoi che ti predica il futuro?" mi chiese. Ero incerta ma alla fine

accettai mi dissi <Non costa niente provare!!!> "Certo perchè no?!" Mi fece un cenno che mi invitava a sedermi.

Lo feci. Ero di fronte a quella donna affascinante faccia a faccia. "Ora bella ragazza dimmi il tuo nome. Mmmh vediamo un po' cosa ne pensi di Aki?!" il micio mi venne vicino e iniziò a farmi le fusa. “Vedo che ti piace! Vada per Aki”. Ora che gli avevo trovato un nome potevamo uscire.

Uscimmo ed in paese si sentiva un gran chiasso “Aki sai cosa sia tutto questo chiasso?” <ma certo!> pensai <ora mi capisce e mi risponde anche...come no!> Decisi che scendere in paese per dare un'occhiata veloce era l'idea migliore avuta fin'ora.

Tutti erano in agitazione, donne del paese che correvano a destra e a manca con cesti enormi pieni di frutta e pesce,uomini che sistemavano le brocche di vino sui vari tavoli e anziani che,come al solito,erano seduti lì,sulle solite a non far niente e a criticare il lavoro altrui.

Mi giravo attorno e vidi una tenda,come quella del circo,solo più piccola ed era viola e rossa. Sopra quella tenda c'era un cartello “Qui si legge il futuro.” <La solita chiromante> pensai. Quelle donne sono brave solo ad ingannare e a rubare. <Proviamo> mi dissi. Entrai cauta in quella tenda ma prima di fare il passo decisivo controllai se Aki fosse ancora al mio fianco. Non c'era “Sarà andato a farsi un giro il tuo amichetto,Julie”. Mi aveva colto di sorpresa ma infine entrai in quella tenda misteriosa in cui ci era solo un tavolo tondo con due sedie ed una palla di cristallo nel mezzo. “Accomodati” disse una voce misteriosa. Feci come diceva quella voce e poi comparve,la chiromante. Quella donna faceva venire letteralmente i brividi. Indossava una maglietta con le maniche corte ed a palloncino,un corsetto e una lunga gonna viola con un foulard di un colore scuro legato in vita che scendeva sul lato destro della gonna. Era una donna davvero molto affascinante.

E' da continuare ma vorrei sapere fino ad ora cosa ne pensate.

1 risposta

Classificazione
  • Giul
    Lv 4
    9 anni fa
    Migliore risposta

    belloo.. direi che sei brava a descrivere.. qlck errore di verbi.. ma poi le correzzione le farai quando riterrai tu.. cmq sia è un buon inizio .. continua a scrivere è bello esprimere le idee che ci gironzolano nella mente alla ricerca di un foglio su cui imprimerle.. ciao in bocca al lupo.. ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.