Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 10 anni fa

Ho la pressione molto alta, rimedi fitoterapeutici con la marijuana?

Ho 20 anni e ho la pressione a 160 max molto spesso.

Volevo sapere se assumendo marijuana tramite canna favorisce comunque una regolarizzazione della pressione e del sistema cardiovascolare.

Ho letto che la sua assunzione con metodo terapeutico quindi con un vaporizzatore (tipo aerosol) e non quindi tramite fumo da combustione ha questi e tanti altri effetti.

Qualcuno saprebbe dirmi se comunque va bene anche tramite canna?

Non parlatemi di farmaci, non ne voglio prendere. Molti fanno male e mia madre stessa, medico, cerca sempre di evitare.

Aggiornamento:

Ayeye : grazie =) devo solo sapere se il fumo è vasocostrittore o vasodilatatore.

Aggiornamento 2:

Ayeye : grazie =) devo solo sapere se il fumo è vasocostrittore o vasodilatatore.

Aggiornamento 3:

Ayeye : grazie =) devo solo sapere se il fumo è vasocostrittore o vasodilatatore.

Aggiornamento 4:

@Gormitar: Caro Gormitar, forse non credo che tu sia abbastanza informato riguardo alla marijuana. E chiaro che se decido di assumere una pianta come rimedio medico mi controllo pure gli effetti collaterali. Ebbene della marijuana non ne ho trovato nemmeno uno (salvo nei casi a un uso frequente e prolungato). Questi danni peggiori di cui parli a cosa si riferiscono? Danni cerebrali? Ti ricordo, magari non lo sai neppure, che la marijuana viene usata nelle malattie degenerative per la loro prevenzioni e in certi casi cura. Su un uso frequente e prloungato non distrugge i neuroni come le altre sostanze, ma li addormenta. Basterà infatti interrompere l' assunzione per, nel giro di circa 6 mesi, tornare alla normalità.

Aggiornamento 5:

@Gormitar: Caro Gormitar, forse non credo che tu sia abbastanza informato riguardo alla marijuana. E chiaro che se decido di assumere una pianta come rimedio medico mi controllo pure gli effetti collaterali. Ebbene della marijuana non ne ho trovato nemmeno uno (salvo nei casi a un uso frequente e prolungato). Questi danni peggiori di cui parli a cosa si riferiscono? Danni cerebrali? Ti ricordo, magari non lo sai neppure, che la marijuana viene usata nelle malattie degenerative per la loro prevenzioni e in certi casi cura. Su un uso frequente e prloungato non distrugge i neuroni come le altre sostanze, ma li addormenta. Basterà infatti interrompere l' assunzione per, nel giro di circa 6 mesi, tornare alla normalità.

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Io ti consiglio di assumere la marijuana tramite un vaporizzatore..

    Adesso io non voglio farti la morale di non farti le canne,che fanno male e cazzate varie..

    è che con la combustione della canna,ti fai più male rispetto all'uso del vaporizzatore..

    Il vaporizzatore viene spesso dato ai pazienti che soffrono di cancro,in modo che il tabacco non vada a finire nei polmoni..

    Cmq evita di farti troppe canne-..Nel senso qualche canna di tanto in tanto ci sta-lo dicono anche i medici,che è meglio farsi uno spinello al mese piuttosto che bere un bicchiere di alcol-ma non fumarle quotidianamente..Contengono THC,che va al cervello e se l'uso è quotidiano a lungo andare distrugge i neuroni

    Buona serata!

  • 10 anni fa

    Ahahaha, ti dico solo una cosa, rolla bene, ti consiglio di rollare a bandiera, secondo me è meglio.

    Buona canna!

    Fonte/i: Fumatore ;D
  • Anonimo
    10 anni fa

    Sai,la tua domanda è logica ma la risposta è che è meglio non fumare quella roba provocherà danni maggiori al corpo e alla mente,certo che i medici dicono di non prendere medicine(loro stessi non le prendono..hanno fifa..ed allora quell'armadietto che hanno in studio a che serve eh? di bellezza? No,a regalarli a tutti i pazienti?NO),vedi per la pressione alta che poi se non tenuta sotto controllo porta a..rischi elevatissimi,se non accetti dei farmaci a 20 che esperienza non ne hai,studi neppure,allora salirà di più col tempo,lo sanno tutti,in tutto il mondo,e quindi se tu pensi di usare ma mariujuana come cura essa risulterà peggior POI per tutto il tuo corpo,insomma a che ti serve quell'erba se POI alla fine la pressione va giù ma tu..avrai altri disurbi peggiori? Sai sono almeno 70 anni che studiano ste cose in tutto il mondo..tu no vero? casomai chiedi a chi sa ed ha studiato non a chi si improvvisa..

  • Anonimo
    10 anni fa

    SEI IMPAZZITO!!!!!!!!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.