Se tolgo il vetro esterno di una lampada E27 o E14 ALOGENA ne comprometto il funzionamento?

Sappiamo che nelle tradizionali lampade a filamento il vetro serve a evitare il contatto del filamento con l' aria, eventualità che farebbe fulminare la lampada stessa all' istante.

Ma chiedo se nelle alogene il vetro esterno serve solo come protezione meccanica, dato che all' interno c' è un altro bulbo..

(Volevo "ecologizzare" una plafoniera ma ho problemi di spazio. Led e fluorescenti decenti non mi entrano proprio, l' alogena equivalente alla lampada originale mi rimane un po' a contrasto, per questo ho pensato di romperle il vetro..)

Aggiornamento:

La lampadina in questione è una E14 con assorbimento di 28W e una resa luminosa equivalente ad una ad incandescenza da 35W.

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Nel mio modello alogeno E27, non posso togliere il vero esterno,. Dovrei romperlo. Non ne vedo la ragione.

    Ho visto esplodere la lampada alogena del proiettore diapositive… Brutto ricordo! Il vetro che tu vuoi eliminare è forse anche uno schermo. Le vecchie lampade alogene non protette, se le toccavo con le dita, esplodevano in fretta, per la <vernice protettiva distrutta dalla salsedine del sudore>. Così dicevano! Infatti serviva afferrarle con fazzoletti di carta o l’apposta protezione venduta assieme.

    Non so qual è il tuo problema. Io non mi fiderei di fare esperimenti. Auguri!

    Fonte/i: conosco e uso alogene 12 e 220 volt
  • Ricky
    Lv 6
    9 anni fa

    una lampadina alogena necessita del vetro in quanto al suo interno ci sono gas alogeni o vuoto: se non ci fosse il vetro il filamento si brucerebbe subito.

    L'unico vetro esterno è quello della plafoniera,o portalampada o faretto etc che serve di PROTEZIONE qualora la lampada esplodesse (schegge) o si rompesse per una botta (il filamento non si accende perchè rotto, ma se lo tocchi ti fulmini per la corrente).

    Se invece hai una lampada alogena al cui interno c'è un altro bulbo, è una alogena ad ALTA PRESSIONE: per ovvi motivi il vetro esterno funge da protezione e dissipatore di calore, in quanto il bulbo interno diventa incandescente.

    E' lo stesso principio delle lampade a scarica, bulbo interno e vetro di protezione. ci sono delle lampade a scarica ad alta potenza e pressione, che per cambiarle anche da fredde bisogna indossare apposite protezioni, pena ferite anche mortali.

    Piccolo esempio: un effetto disco aveva la lampada esaurita ( poca luce e continuo sfarfallio) il proprietario ha aspettato troppo, la lampada è esplosa: ha spaccato il gruppo ottico, crivellato di schegge la parabola in metallo e tranciato un cavo.

    Fonte/i: tecnico audio luci
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.