Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Regole Di Gioco Di Duel Masters??? 10 punti al migliore?

Qualcuno riesce a spiegarmi precisamente con tutti i termini esatti e con eventuale spiegazione accanto come si giocava a duel masters? Potete mettere Link oppure video (ho letto da qualche parte che c'è un video in cui spiega come giocare).

Grazie...

Ps: Se potete accendete una stella Grazie di nuovo

Aggiornamento:

Scusa la mia ignoranza, ma mi puoi spiegare che cos'è il Mana?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Lo scopo del gioco è distruggere 5 carte del'avversario precedentemente sistemate coperte sul terreno chiamate "scudi". È possibile distruggere uno scudo attaccandolo direttamente tramite un mostro precedentemente evocato. Dopo aver distrutto tutti gli scudi bisogna sferrare un attacco contro l'avversario con qualsiasi mostro tranne che con quelli che hanno sotto la caratteristica "Questa creatura non può attaccare i giocatori" o "Questa creatura non può attaccare".

    Mazzo [modifica]

    Ogni giocatore deve preparare un mazzo con qualsiasi numero di carte, a partire da un minimo di 40. Le carte sono divise in 5 civiltà: Luce, Tenebre, Fuoco, Acqua e Natura. Ognuna con capacità diverse, per esempio la civiltà della Natura ha molte carte che permettono di aumentare i propri mana che servono per evocare creature o utilizzare magie. Una regola importante è quella che impone al giocatore che per primo termina il mazzo e che quindi non può più pescare la sconfitta.

    Preparazione del gioco [modifica]

    * Mischiare il tuo mazzo

    * Porre le prime 5 carte del mazzo coperte davanti a sè: saranno gli scudi

    * Pescare 5 carte senza farle vedere all'avversario: questa è la mano di carte

    * Decidere chi inizia per primo

    Turno di gioco [modifica]

    Un turno si divide in 6 fasi:

    1. Si risistemano le carte tappate (mostri e mana).

    2. Si pesca una carta (non si può fare nel primo turno), se si pesca l'ultima carta del mazzo si ha perso.

    3. Mettere (se lo si desidera) una carta nella zona del mana (se ne può mettere solo 1 in ogni turno).

    4. Evocare creature o lanciare magie: per farlo si deve possedere mana sufficiente nella zona del mana, il costo in mana di una carta e segnato in alto a sinistra di essa. Per esempio l'evocazione di creatura di tipo Acqua necessita di almeno 1 carta di tipo acqua nella zona del mana.

    I mostri evocati in questa fase non possono attaccare fino all'inizio del prossimo turno per debolezza da evocazione tranne che per le creature evolute (Una creatura evoluta è una carta speciale che va evocata mettendola sopra a una carta del tipo indicato da quest'ultima, la carta che è stata "evoluta" deve essere ignorata, contano solo il nome, il colore, le caratteristiche e la forza della creatura sopra.).

    5. Attaccare una creatura o l'avversario

    Attacco a una creatura: Se si decide di attaccare una creatura si deve confrontare la loro forza, la creatura che ne ha di meno perde il combattimento e va riposta nel cimitero, se la creatura con attacco minore ha la caratteristica «Trucidatore» anche la carta vincitrice dovrà essere riposta nel cimitero, se le 2 creature hanno una forza pari si distruggono entrambe.

    Attacco all'avversario: Se si decide di attaccare l'avversario si devi usare una creatura che non abbia la caratteristica «Questa creatura non può attaccare i giocatori», quando si attacca un giocatore e non si viene stoppati da uno stoppatore si sfasci uno scudo che ritorna in mano all'avversario, alcune creature hanno la caratteristica «Sfasciatore Duplice» che permette loro di sfasciare 2 scudi; se l'avversario non ha più scudi e viene attaccato ha perso. Si può «Stoppare» un attacco, cioè arrestarlo usando una creatura che abbia la caratteristica «Stoppatore», dopo aver stoppato un attacco lo stoppatore e la creatura attaccante combattono.migliore risposta e cinque stelle????????????

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.