Potenziale Elettrico.....AIUTOOOOO!!!!!!!?

affrontando diversi problemi di fisica 2 sono arrivato alla conclusione di essere stupido...principalmente perchè non riesco a capire in maniera oggettiva come calcolare il potenziale elettrico...

ordunque vi chiedo

perchè se il potenziale lo calcoliamo come l'integrale di dV (ovvero del potenziale infinitesimo) abbiamo un risultato diverso dall'integrale di E(r)dr ???

questo problema mi angoscia anche perchè non riesco a trovare un criterio oggettivo da seguire in quanto nei problemi una volta viene usato il primo metodo e altre volte il secondo...

grazie ciao

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    sappi che l'integrale di E non può mai uguagliare il potenziale perchè in questo frangente il campo elettrico uguaglia la variazione infinitesima di V rispetto allo spazio.

    Inoltre essendo il potenziale elettrico il rapporto tra lavoro compiuto dalla forza elettrica F=qE e l'unità di carica non devi far altro che trovarti l'espressione di dL integrare e andare a sostituire alla formula e cosi puoi avere una visione piu concreta e realistica dei concetti se dici che V non è altro che l'energia messa in gioco per l'unità di carica

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.