Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 9 anni fa

Ma come mai gli UOMINI egiziani e nord africani in genere battono 100000 a 0 i maschi italiani?? Quando hai a?

che fare con gli UOMINI di quei Paesi, mussulmani o cristiani che siano, ti rendi conto della differenza a partire dall'approccio iniziale!!! Io credo che in Italia ci siano molti MASCHI ma pochissimi UOMINI. In Nord Africa è il contrario: TUTTI I MASCHI SONO UOMINI. Sposarsi un mussulmano? Ma anche subito! Avrei la garanzia che NON BEVE, NON FUMA E NON BESTEMMIA! E la garanzia che non mi terrebbe in ballo con un corteggiamento serrato solo per portarmi a letto o in ballo con 5-10 anni di fidanzamento per poi dirmi che non gli piaccio abbastanza. Difficilmente un UOMO ARABO pianta la moglie perché incontra una straniera che apre le gambe subito come invece succede con i maschi italiani. Gli uomini nord africani sono forti, decisi, determinati, maturi....non sono idioti che escono con una per poi dire che non si vogliono impegnare, che lei non piace abbastanza (ma allora che caz** c'è stato insieme a fare?) eccetera.

Guardiamo la realtà: quanti "uomini" ci sono in Italia che a 40-45 anni hanno avuto le loro storie, anche tante, lunghe e brevi e non hanno concluso niente? E poi si lamentano che le italiane al contrario delle russe si svegliano a 35 anni a voler mettere su famiglia!!! Ma se loro sono i primi che si sposano a 40 anni suonati o anche più!!!!!!! Dicono che le russe hanno certi valori che noi italiane non abbiamo poi però ti vengono a dire che loro hanno molti meno tabù e che in Italia gli "uomini" sono repressi perché le donne non la danno. Ti dicono che in quei Paesi se due si piacciono non aspettano. Quindi? Domenica un mio amico ha detto che una ragazza vergine a 26 anni lui non la vorrebbe perché sarebbe un'esperienza terrificante per lui. Per me è terrificante invece quello che ha fatto: ha tenuto in ballo una con 13 anni di convivenza per poi piantarla in fretta quando ha trovato un'altra più carina e simpatica. Adesso l'ha messa incinta senza programmare ne' matrimonio ne' niente.

Quest'estate mi hanno rubato la borsa in un ipermercato, non avevo nemmeno un centesimo in tasca, la sicurezza mi ha fatto chiamare per farmi venire a prendere però sono rimasta 4 ore e passa tra il parcheggio e l'ufficio della sicurezza e NESSUNO di questi UOMINI ITALIOTI mi ha chiesto se avessi bisogno di qualche cosa!!! E poi dicono che se le donne italiane sono single a 40 anni è perché sono cozze, acide ecc...? Ah sì? E questi sarebbero uomini??? Gli egiziani sono scesi in piazza per mandare a casa il Presidente, in Italia, gli "uomini" stanno a decantare le qualità delle straniere anziché andare a mandare a casa i nani fascisti che ci governano...................

MAI E POI MAI UN MARITO ITALIANO!!!!!!!!!!!!!!

7 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    ma vai accomodati pure!

    sposati un musulmano ma dopo non rimpiangere la tua patria la tua civiltà...

    hai del bel prosciutto davanti agli occhi complimenti!

    sai come trattano le donne i musulmani???

    meglio se ti informi magari il cervello che dovresti avere si connette....ah sai perché è non lasciano le mogli per le straniere?perchéè sono maturi??? ahahah bella barzelletta complimenti....non lo fanno solo perché è loro possono avere più moglie e anche moltissime concubine....

    la donna nei paesi islamici e africani vale meno di un animale....

    vai vai pure a sposarti un islamico ma dopo non piangere sul latte versato!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ma scherzi ? SPOSATELO SUBITO, cosa aspetti !!!

    NON CI PENSARE DUE VOLTE

    Se serve contribuisco alle spese del matrimonio, basta che ti levi dai cog*lioni in frettissima

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ilamar
    Lv 7
    9 anni fa

    Ciao!

    Mi dispiace che tu abbia avuto tutte queste pessime esperienze con gli uomini italiani... Ne ho avute diverse anch'io e come te avevo cominciato a pensare che un uomo un po' a modo non ci fosse, che nessuno si volesse impegnare... e invece quando ho smesso di cercare è arrivato il mio UOMO, che è un uomo in tutto e per tutto. Che si è voluto subito impegnare e con il quale stiamo avverando con tanto sudore i nostri sogni, mantenendo gli impegni e amandoci un sacco!

    Le generalizzazioni non mi piacciono... odio i ragazzi che ci chiamano italiote e che inneggiano alla donna dell'est come migliore di noi, ma temo che tu sia caduta nello stesso ragionamento e non mi piace nemmeno il tuo.

    Forse è vero che gli uomini che arrivano dal sud-africa hanno una cultura diversa e sono più disponibili ad impegnarsi, ma non credere che sia tutto oro quello che luccica, sono sicura che si siano tanti uomini africani che non rispettano le donne proprio come quelli italiani...

    e sono anche certa che ci siano tanti uomini italiani che sanno come si ama e rispetta una donna...

    fare di tutta un'erba un fascio è sempre una cosa piuttosto insensata...

    stai attenta a sputare nel piatto dove mangi e a voler l'erba più verde dei nostri vicini... la fregatura spesso è a portata di mano!

    ciao, buona giornata!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Cara Olla, prova ad essere derubata in un supermercato arabo e poi vediamo come va...il tuo generalizzare così, è apertamente fastidioso e irritante perché superficiale e immaturo. Prova a chiedere alle donne sposate con arabi che cosa hanno patito perché non possono lavorare, vestirsi ed educare i figli come vorrebbero e perché non hanno più voce in capitolo neppure sul loro corpo. Prova prima di parlare così, a documentarti con libri e film sull'argomento e poi ci dirai. Nonostante ciò, io non voglio certo eliminare nessuna razza dalla faccia della terra e voglio piuttosto prendere il buono ovunque esso sia e combattere quando posso per la dignità femminile, sia che mi debba scontrare con un arabo, con un giapponese o con una abitante maschio dell'isola di Pasqua. Il tuo esempio relativo al tuo amico, scusa se te lo dico, ma non regge proprio. Cosa credi, che in paesi differenti dal nostro le cose vadano poi tanto meglio? Tu pensi che in Russia o nei paesi arabi una donna davvero non venga mai lasciata o tradita o vessata? Se lo pensi davvero hai davvero una ristrettezza di vedute che fa paura. Se ne sei convinta allora fai le valige e parti oppure cercati il primo arabo che incontri e sposatelo! Farai sicuramente un favore agli italiani maschi che è meglio a questo punto se ti evitano. Dalle tue parole traspare una rabbia paurosa contro i maschi italiani che evidentemente ti hanno delusa e forse forse anche umiliata o addirittura piantata. E allora? Io, pur non avendo per il genere maschile chissà che gran stima e considerazione, ti posso assicurare che questo non annovera solo "mascalzoni e bamboccioni". Anche io ho preso le mie belle e sonore botte in testa ma mi sono rimessa in gioco scegliendo uomini migliori e più adatti a me. Sono del nord e ho avuto delusioni dai miei "compaesani" e mi sono trovata meglio con uomini del centro sud, ma non per questo generalizzo assolutamente, perché la mia esperienza è solo una goccia nell'oceano e basta. Allarga il tuo ambiente e prova a conoscere uomini seri e lavoratori e con valori che ti assicuro, non mancano. Certo se stai a sbraitare così contro il maschio di casa nostra, scappano tutti. Io solo raramente attacco frontalmente un maschio e se lo faccio, lo riduco a pezzettini con ironia e lo isolo se fa danni. Ma non faccio più queste piazzate generalizzanti della serie "morte al maschio italiota". E sai perché? Perchè sono cresciuta e maturata e ho lo sguardo più lungo di un tempo, al punto da vedere che l'Italia maschia, che tu tanto disprezzi, riserva invece grandi e notevoli sorprese...fallo anche tu, oppure convertiti all'Islam e poi riscrivi, saremo felici di conoscere le tue esperienze!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    ma vuoi un marito oppure un padre padrone? nella cultura occidentale stiamo raggiungendo la parità dei sessi, è per questo che a volte l'uomo non fa l'uomo e la donna non fa la donna. A volte ci sono incomprensioni, a volte non si trova nell'altro tutto quello che si cerca, ma questo indipendentemente dal colore della pelle! IGNORANTE!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Mia cara,secondo me tutto il mondo è paese. Musulmani,egiziani,africani,italiani,inglesi,americani,spagnoli,tedeschi......in fondo sono tutti uomini! Hanno un pene,sì,ma anche un cervello. Non dobbiamo sminuire così i nostri belli ometti italiani!! Calienti come loro non ce ne sono,fidati!!! Le teste di caz*o ci sono dappertutto,anche a New York o Dubai!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Una bella fortuna. Per gli italiani...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.