Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 1 decennio fa

Aiuto problema elettrico?

Qualche settimana fa abbiamo cambiato alcune lampadine in casa e si è verificato un fenomeno strano che(se la memoria non mi inganna) non si era mai verificato in precedenza, ovvero, che una volta spente le luci queste continuano a emanare una luce molto fioca ma chiaramente visibile ad intermittenza veloce, in altre parole la luce lampeggia velocemente ma emanando una luce molto bassa.

Premetto che io sono un idraulico (ancora apprendista) ma comunque qualche nozione di elettronica ce l'ho e ho provato con un cercafase a verificare se a luci spente questo si accendesse lo stesso, ma il risultato è stato negativo, poi con il tester a verificare la tensione ed è successa una cosa strana(o almeno a me è sembrata strana) che a luci spente c'era tensione, ma solo 30-40 volt e qui viene la mia domanda: è possibile che sia quella tensione a provocare l'accensione delle lampadine anche se l'interruttore è staccato? Puo essere colpa del tipo di lampadina? potrebbe esserci un ponte(causato magari involontariamente dall'impiantista) che metta in comunicazione con la rete a 220 quella a bassa tensione?

PS: ho notato che quando le luci sono spente e la lampadina continua a lampeggiare come ho detto prima, se la svito e la tolgo completamente dal portalampada questa smette immediatamente di emettere luce ed è questo uno dei motivi che mi spinge a pensare che ci sia un sottile passaggio di corrente anche con l'interruttore staccato.

Se avete qualche consiglio su procedure che non ho utilizzato per verificare il passaggio di corrente anche a luci spente lo gradirei molto

Grazie in anticipo a tutti :)

Aggiornamento:

A Dv_polo: grazie per l'informazione, volevo inoltre chiederti una cosa, cioè se questo difetto delle lampadine comporta un consumo di elettricita e quindi una maggiore spesa in bolletta (cosa che a rigor di logica non puo succedere perchè l'interruttore stacca la linea e quindi non puo arrivare tensione, ma allora come mai fa luce e appena la svito smette all'istante? Potresti spiegarmelo? Sono molto interessato dall'elettronica e sono contento di imparare nuove cose)

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    I 40 V sono la tensione residua rispetto a terra dovuta a fenomeni capacitivi fra i cavi.

    Sovrapposti a questa tensione misurata dal multimetro ci sono spikes rapidi trasmessi per via capacitiva fra cavi dell'impianto (anche isolati fra di loro) per cui giunge alla lampadina u poca di energia, quel tanto che basta o a ionizzare il gas o a caricare qualche condensatore del circuito elettronico.

    La corrente capacitiva è normale fra due cavi nella stessa guaina.

    Se sviti la lampadina essa non è più alimentata dalla corrente capacitiva fa i cavi.

    I consumi sono sub-irrisori, dell'ordine dei milliwattora giornalieri.

    Per eliminare i problema bisognerebbe sostituire l'interruttore con un deviatore che su una posizione alimenta la lapadina e sell'latra cortocircuita il conuttore di fase con il neutro, oppure mettere n inerruttore bopolae che apra sia fase che neutro. e che i cavi siano twistati

  • 1 decennio fa

    le luci sono quelle a basso consumo?funzionano con un relè?per accenderle usi un pulsante?il pulsante ha una lampadina piccola dentro cioè tu nel buio vedi il pulsante perchè è illuminato?se si svita la placcetta e togli quella piccola lampadina da dentro il pulsante

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    bè se sono lampadine a led è xfettamente normale,nel loro circuito rimane una piccola dose di elettricità che le rende sempre un minimo accese...ora nn sono elettricista ma prova amettere le lampadine normali e vedi se accade la stessa cosa...altimenti son le lampadine...ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Allora io sono un perito elettrotecnico,

    è una lampadina a basso consumo energetico difettata,

    perchè la lampadina a basso consumo energetico contiene componenti elettronici,

    in particolare il condensatore che essendo difettato ti fa questo scherzo.

    le lampadine a basso consumo energetico a basso prezzo, 1 su 3 è difettata!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.