Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGravidanza · 10 anni fa

aborto spontaneo a 7 settimane con espulsione di camera gestazionale....?

ciao a tutti.... facevo parte di questa sezione,poi mi sono cancellata (anche se vi leggevo spesso) per il motivo che leggete sopra,vi spiego subito....

io e il mio compagno,abbiamo deciso di avere un bimbo,infatti ad ottobre abbiamo cominciato con i tentativi,ed a novembre la prima mancanza....test di gravidanza,beta hcg e tutto procedeva benissimo......poi una brutta giornata di novembre avevo mal di pancia e mal di schiena,macchie rosa....vado in ospedale (trovo persone e mio parere incompetenti) il medico di turno mi dice che potrebbe essere un aborto in corso,mi prescrive i prontogest ma mi consiglia di non farle perchè il corpo,se avverte dei difetti nei cromosomi nelle prime settimane di gravidanza espelle il feto in modo naturale......ma in ogni caso mi dice di fare quello che voglio

vado a casa,mi stendo e rifletto....nel frattempo le macchie da rosa,diventano rosso vivo.....torno in ospedale,il medico era cambiato nel frattempo,e trovo una dottoressa che mi visita (in modo bruttissimo che non sto qui a spiegarvi) da lì pezzetti di sangue....e mi ricoverano,la stessa sera il mio corpo espelle la camera gestazionale,che io prontamente raccolgo e la do all'infermiera per farla analizzare....il giorno dopo mi hanno fatto il raschiamento perchè c'erano ancora residui!!!! scusate per lo sfogo!!!!! scusatemi davvero.....vorrei sapere se qualcuna di voi ha avuto la stessa esperienza,e quanto ci ha messo a rimenere dinuovo incinta???? ci sto provando da due mesi....(lo so che è presto per parlarne con un medico)

Aggiornamento:

grazie mille adriana...!!!! grazie tante!!! non finirò mai di crederci!!! anche perchè il desiderio è forte....e a volte fa male leggere che alcune ragazze abortiscono per negligenza....(non sono qui per fare la moralista) ma a volte bisognerebbe pensarci prima...oppure prendere queste esperienze per capire che una gravidanza è un dono,e come tale va ACCETTATA!!!!

Aggiornamento 2:

grazie anche a chance.....!!!!

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao mia cara sono un' Ostetrica e posso capire quello che provi ed è giustissimo sfogarti. Quello che mi sento in dovere di dirti è che purtroppo sono situazioni che capitano non di rado e bisogna accettarle così come vengono senza pensare che la colpa sia la tua perché tu non hai commesso nulla di grave. E' la natura e forse doveva andare così ..... si sa che la vi è una certa "selezione naturale" e probabilmente questo era il caso. Aver fatto un raschiamento non ti impedirà ne ora e ne mai di concepire ancora, forse ci vorranno un paio di mesi prima di ottenere dei risultati, ricordati che il tuo utero un certo "strapazzo" l'ha subito, dagli il tempo di riprendersi. Quindi stai tranquilla che tutto si risolve e abbi sempre fede e speranza, perchè una nuova vita arriverà! Un abbraccio Adry

  • 10 anni fa

    Lo so che detta così è brutale, ma il medico ti ha detto una cosa vera.

    Gli aborti spontanei nei primi 3 mesi avvengono (in mancanza di specifiche patologie, come nel tuo caso) proprio perchè l'embrione è incompatibile con la vita e la natura fa il suocorso, molto naturalmente, espellendolo. Quindi sarebbe stato sbagliato accanirsi per farlo restare dov'era... avresti portato avanti (per un po' ma poi si sarebbe interrotta comunque) una gravidanza facendo crescere un embrione che non avrebbe mai potuto vivere.

    Succede, nei primi 3 mesi gli aborti spontanei sono frequenti, ma non precludono minimamente la possibilità d avere altre gravidanze e portarle a termine, anzi... Due mesi di tentativi sono una sciocchezza! Rimanere incinta non è mai così automatico, ci può volere uin po', ma non dipende minimamente dall'aborto che hai avuto.

    Mia cugina dopo l'aborto spontaneo che ebbe la prima volta che rimase incinta, ha avuto 4 figli... vedi un po' tu!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.