Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 10 anni fa

Tazzine da caffè made in China, le restituisco?

Ragazzi vi racconto cosa mi è successo ieri. Entro in un negozio di oggettistica, situato in un famoso centro commerciale, e dopo aver guardato un pò in giro la mia attenzione cade su delle bellissime tazzine, molto trendy. Decido di comprarle e la commessa mi fa pagare la confezione da 6 tazzine e 6 piattini 20 euro. Il bello arriva quando torno a casa: mi accorgo che sotto la confezione c'è scritto il fatidico MADE IN CHINA. Anche in questo negozio????????? NOOOOOOO. Che faccio, le restituisco o me le tengo? Sono bellissime ma tengo di più alla mia salute!!! Grazie.

Aggiornamento:

Se ho fatto questa domanda è perchè sento e leggo spesso che i prodotti made in China contengono sostanze tossiche, ciò riguarda anche questo genere di prodotti o solo l'abbigliamento? Ci sono rimasta male perchè penso che 20 euro non siano pochini per tazze da caffè...ed io sto sempre attenta, stavolta fregata!!!

23 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    molto probabilmente i tuoi vestiti e metà della roba ke hai in casa è made in Cina senza ke tu lo sappia. In certi casi è davvero difficile avere la possibilità di scegliere. Io in questo genere di cose non ci faccio tanto caso; dei prodotti made in China cerco di evitare di prendere cose da mangiare o prodotti x il corpo, candele, ect; prodotti ke possono fare male insomma. Non sono un esperto ma non credo ke delle tazze da caffè possano dare problemi.

  • Perché dovresti restituirle? le migliori ceramiche e smalti sono sempre stati quelli cinesi. Non bisogna confondere il sottomercato illegale dal prodotto della distribuzione ufficiale e tenendo conto che le più grandi marche fanno costruire i loro prodotti proprio in Cina. Anche quelle famose borse o varie oggettistiche di alto costo vengono costruite proprio in Cina e reimmesse nel mercato con la firma della marca originale che ne controlla la produzione.

    E' vero che lì ci sono anche fabbriche che costruiscono in proprio e non secondo gli standard occidentali ma in genere quei manufatti vengono distribuiti tramite una catena di vendita illegale e senza controllo che finiscono nelle bancarelle o venduti dai vo'cumprà, ed è proprio qui che bisogna stare attenti.

    Se smontiamo un computer portatile di grande marca... dentro troviamo tutte le varie schede e componenti "Made in China" ma regolarmente dotate di numero seriale di identificazione che attestano la conforità del prodotto secondo le specifiche della Marca originale. E' una questione di costi di produzione bassi e grande organizzazione che induce a far costruire i prodotti in Cina e per altro con alti standard costruttivi controllati.

    Certo le tue tazzine saranno prodotte a livello industriale che non hanno nulla a che vedere con la produzione dell'antica arte cinese ma in quest'ultimo caso ti ci sarebbero voluti 200 euro e non 20 e quello che conta e che ti piacciano, l'unica cosa che ti può capitare è che, se non sai giudicare ad occhio, la smaltatura non sia buona e che ti troverai col tempo l'interno delle tazzine che acquista il colore del caffé ma... avverrà tra qualche anno. ;)

    Preoccupati casomai dei prodotti per bambini e alimenti venduti nei mercatini che eludono la fatturazione, ossia del sottomercato clandestino.

  • Fannie
    Lv 6
    10 anni fa

    di certo nn ti daranno i soldi indietro pero' fossi in te prenderei le tazzine le porterei al negozio e direi se avessi voluto tazzine cinesi sarei andata al mercato e le avrei pagate 1 euro 20 euro sono pari a quasi 40mila lire...per delle tazzine cinesi????

    Vedi loro cosa ti dicono! Ma sicuramente ti diranno che il materiale è italiano bla bla bla

    la prossiva volta controlla da dove proviene un prodotto e poi decidi

  • 10 anni fa

    Quasi tutto ciò che acquistiamo nei negozi è Made in China (o Taiwan che è lo stesso).

    Io non mi preoccuperei.

    Ma se proprio sei assalita da dubbi (più che altro favoriti dalla preoccupazione dei mercati interni del dilagare di prodotti concorrenti), guarda se c'è accanto il marchio CE (che ne certifica la conformità ai requisiti dell'Unione Europea in materia di sicurezza, salute e tutela dell'ambiente).

    Se ti piace non lo renderei.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Tienili senza farti troppi problemi!!!! tutto ormai è made in china,,,, una volta che le lavi bene non penso che potranno arrecarti alcun danno.

  • 10 anni fa

    grazie a Dio non tutto ciò che è fatto in cina è dannoso per la salute, visto che siamo circondati dal made in china, tienile tranquilla sono tazzine :)

  • 10 anni fa

    le sostanze tossiche che io sappia vengono usate solo x l'abbigliamento e le scarpe

    anche io ho delle tazze da thè made in china e sono bellissime ma la prossima volta vai direttamente nei negozietti cinesi risparmi 10 euro se non di +

    comunque ora è tutto made in china anche x dirvi casse acustiche, sterei, etc

  • cro_88
    Lv 6
    10 anni fa

    orma TUTTO è made in china, anche i vestiti di dolce e gabbana sono fatti in cina!! (nn sto scherzando).. questo nn vuol dire che le tazzine siano tossiche... le hai comprate cmq in un bel negozio.. si spera che i prodotti nn siano illegali perchè fabbricati cn sostanze velenose

  • fabio
    Lv 4
    10 anni fa

    se e' ceramica,anche se e' made in china,puoi tenerle..basta che le lavi(come tutte le cose).le puoi mettere anche in lavastoviglie x stare sul sicuro..lavale magari con il detersivo liquido x lavastoviglie al cloro(finish bottiglia gialla)..e stai tranquilla..anche se io 20 euro x delle tazzine da caffe non li avrei spesi..

  • Anonimo
    10 anni fa

    Se hai comprato una cosa e dopo che l'hai vista l'hai pagata e non ha difetti di nessun tipo non sono obbligati a riprendersi la roba, purtroppo è così,diverso il discorso se puoi provare che è diffettosa allora con lo scontrino in mano potresti pretendere che ti sostituissero la cosa comprata perchè è in garanzia.Per quanto riguarda il fatto che è cinese quindi "tossica" non ti preoccupare hanno fatto un po' di terrorismo mediatico sulla questione, in effetti moltissimi oggetti sono prodotti in cina e taiwan, da moltissimi anni fra l'altro,magari lo smacco può essere il prezzo, se ti sembra abbiano approfittato prova gentilmente a portare indietro l'oggetto, dicendo se te lo cambiano perchè era un regalo e ne hanno già uno uguale, magari per gentilezza te lo cambiano. Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.