Come si possono proteggere dei beni mobili da creditori vari ?

Il Cognato di mio Zio aveva preso in gestione un Bar... Le cose non sono andate bene ed ora ha debiti per 60mila euro tra' fornitori,equitalia ecc... Siccome e' nulla-tenente e vive con i genitori (cioe' i suoceri di mio Zio) adesso mio Zio ha paura che i creditori pignorino cose tipo mobili,TV ecc... che sono dei suoceri, come si puo' evitare che cio' accada ??? Per favore solo risposte serie.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Se la persona in questione, cioè il Debitore, è maggiorenne, e quindi non è sotto tutela giuridica di nessuno, può rispondere solamente con il suo Patrimonio, o con il Patrimonio di chi si è per Legge eretto a suo Garante, che è un Atto Giuridico Formale, non una semplice "Promessa". Perciò, se il Debitore è Nullatenente, i Creditori possono soddisfarsi unicamente sul suo Patrimonio, esistente o inesistente che sia, il Patrimonio dei suoceri o dei parenti è una sfera patrimoniale totalmente a parte, e Terza alle Obbligazioni contratte da Debitore e Creditore/Creditori. Perciò puoi stare tranquillo.

    Fonte/i: Giurisprudenza
  • Anonimo
    10 anni fa

    i pignoramenti di beni mobili si fanno nella casa dove il debitore ha la residenza

    se in quella casa il debitore vive con altre persone, comunque tutto quello che si trova all'interno della casa si presume che sia tutto del debitore, salvo il fatto di poter dimostrare, da parte dei conviventi, con ricevute o fatture o altro ancora, quali beni sono di esclusiva proprietà di loro e non del debitore

  • Non può proteggerli, doveva pensare prima a trasferirli ad altri soggetti.

    opinione personale

    mi sembra giusto che glieli pignorino. Si è appropriato di 60mila euro e ora non vuole restituirli? Se si contraggono debiti, bisogna essere consapevole di quello che si fa

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.