Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoDecorazione e ristrutturazione · 1 decennio fa

I scaldasalviette sono altrettanto efficienti come i radiatori?

L'idea è nata dalla necessità di mettere nei bagni (uno grande ed uno piccolo) dei scaldasalviette ma appunto mi domandavo se fossero efficienti quanto i caloriferi normali che ho già e vorrei sostituire (anni 70). Preciso che non miriferisco a quelli elettrici e non mi interessano.

6 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Mi sembra di capire che sarebbero scaldasalviette collegati all'impianto di riscaldamento quindi la dispersione non cambia. Gli s.s. Sono normalmente in acciaio quindi si scaldano e si raffreddano più' velocemente di quelli tradizionali in ghisa. A parita' di dimensioni gli s.s. scaldano meno. Gli s.s. Sono più' cari.

    Secondo me sono indicati solo se il tuo bagno e' molto piccolo.

    Un' altra soluzione se stai ristrutturando potrebbe essere quella di mantenere il calorifero tradizionale ed aggiungere anche uno s.s.

    Fonte/i: Internet e facebook naturalmente innaturale
  • 1 decennio fa

    super efficenti. Io li ho in bagno. sono comodi per avere le asciugamani e gli accappatoi belli caldi e emanano molto calore. Il mio bagno è il locale piu' caldo.....provali io sono soddisfatta. Esistono anche di forme nuove e simpatiche.

  • Angela
    Lv 6
    1 decennio fa

    Io li ho nei due bagni e sono collegati all'impianto di riscaldamento. Il risultato è ottimo perchè la superficie radiante è maggiore di un normale calorifero: non solo scaldano meglio l'ambiente ma la possibilità di scaldare (e asciugare) asciugamani è indumenti è impagabile.

  • 1 decennio fa

    Rendono di più e hanno meno dispersione di calore. Inoltre occupano meno spazio e asciugano meglio gli asciugamani. Fossi in te, farei questa sostituzione quanto prima.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Marco
    Lv 5
    1 decennio fa

    L'efficenza di uno scaldasalviette o di un qualunque impianto elettrico è maggiore di quella di un impianto idraulico, perchè mentre lo scaldasalviette ha una dispersione dell'energia verso l'esetrno pari a 0, i termosifoni a seconda di dove passano i tubi perdono una certa quantità di calore (anche se comunque sono isolati) maggiore di quella dell'impianto elettrico.

    Il problema, è che, a parità di energia consumata per scaldare l'ambiente, spenderai MOLTO di più con la corrente per scaldare lo scaldasalviette che non con il gas per scaldare i termosifoni ; )

  • 1 decennio fa

    sono d'accordo con perfettamente innaturale... io ce l'ho a casa nei bagni e devo sopperire alla mancanza di calore con degli scaldabagni elettrici a convezione... :-(

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.