Draken ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Perché qualunque cosa mangiamo i nostri escrementi sono in tonalità del marrone?

Mi chiedevo: perché anche se mangio un arcobaleno alla fine è tutta fatica sprecata e cago sempre marrone? Scherzi a parte da cosa dipende?

2 risposte

Classificazione
  • sun
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    In condizioni normali, il colore delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro. Questa caratteristica pigmentazione è data dai residui biliari che sfuggono al riassorbimento intestinale e vengono metabolizzati dalla flora locale (la bile viene prodotta dal fegato e riversata nell'intestino, dove favorisce la digestione e l'assorbimento dei lipidi alimentari).

    Nella bile è presente una sostanza, chiamata bilirubina che deriva dalla degradazione dei globuli rossi. Questa viene metabolizzata dalla flora batterica intestinale in stercobilina, che conferisce alle feci la tipica colorazione marrone. La bilirubina deriva a sua volta dalla biliverdina, presente nella bile e qualche volta anche nelle feci che assumono un colore verde. Ciò si verifica quando il transito intestinale è così veloce da causare un'incompleta trasformazione della biliverdina in bilirubina e derivati.

    Le feci verdi si hanno in caso di diarrea , di abuso di lassativi, alcune cure antibiotiche o in caso di assunzione di integratori di ferro.

  • 1 decennio fa

    Non lo so chiedilo a Gianni Morandi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.